La seconda release postuma di Prince si appresta ad essere rilasciata questo venerdì..o forse no?

205159635-180565a2-f2cc-4339-96b3-74619c5615fc

Tra i diversi personaggi illustri che ci hanno lasciato l’anno scorso quello della Leggenda della musica Prince risalta forse più di tutti. La sua carriera, durata 40 anni, gli ha fatto vincere una marea di premi tra Grammys, Golden Globe e Academy Award facendolo diventare un’icona della cultura Black e Pop.

Tra poche ore, venerdì 21 aprile, ricorrerà l’anniversario della sua morte, avvenuta nella sua abitazione a causa di un overdose di medicinali. Quale momento “migliore” per pubblicare una nuova raccolta di inediti?.

Si tratterebbe della seconda uscita postuma dopo il Greatest Hits rilasciato pochi giorni dopo la tragica scomparsa, questa volta però si tratta di un extended play contenente sei inediti intitolato Deliverance.

Nonostante la title track, una bellissima slow tempo funk rock, sia già disponibile per lo stream su Apple Music c’è la possibilità che il resto del progetto non veda mai la luce!. Le canzoni registrate con il collaboratore George Ian Boxill durante la recording session di Planet Earth tra il 2006 e il 2008 potrebbero essere infatti bloccate dalla famiglia del cantante la quale detiene i diritti sulla sua musica, quest’ultimi infatti hanno già intrapreso vie legali per non permettere la pubblicazione di Deliverance in quanto violerebbe un contratto precedentemente firmato da Boxill.

Queste situazioni non sono di certo inusuali, dato che quando viene a mancare un artista dal fanbase ancora molto numeroso spesso inizino delle beghe legali tra collaboratori, familiari e labels per entrare in possesso dei diritti sulle opere del musicista in modo da continuare a guadagnarci. In queste situazioni chi perde è poi il fan che vede privarsi di canzoni inedite tenute segrete per anni e anni o anche solo occasioni per poter sentire nuovamente la voce del proprio idolo per non parlare di raccolte di vecchie demo spacciate come album dalle labels che fanno leva sull’effetto nostalgia pur di spillare soldi.

 

Nell’attesa, e speranza, che questo EP venga effettivamente rilasciato vi lasciamo alla magica voce di Prince nella inedita traccia che dà il nome al progetto.

  • Alex

    L’ep è già disponibile su tanti siti