Tante novità, musicali e di gossip, negli ultimi due giorni appena trascorsi.

50 Cent ha iniziato il nuovo anno rilasciando uno short film di 10 minuti, che fa anche da video ufficiale a “I’m The Man”, una delle tracce del suo ultimo mixtape, “The Kanan Tape”, di cui recentemente ne ho fatto anche una recensione. La canzone è prodotta da Sonny Digital.

Durante le vacanze di Natale inoltre, 50 ha vinto una causa ai danni di Rick Ross, ottenendo 2 milioni di dollari. Ross è colpevole di aver remixato “In Da Club” per il suo ultimo mixtape, senza chiedere il legittimo permesso al proprietario della traccia, e di averla utilizzata come palese pubblicità commerciale, cambiando le lyrics e rappando: “Only on the Black Market, December 4th”.

Nello short film si susseguono scene di azione, strip club, twerk vari di donne mezze nude e sparatorie e rapine, in tipico stile 50 Cent. Eccolo:

La notte di Capodanno in club di Miami chiamato “E11even”, Lil Wayne e Birdman hanno festeggiato l’inizio del nuovo anno assieme, o almeno nella stessa “comitiva”. La prova di questo fatto ci è stata data da Mack Maine, presidente della Young Money, che ha postato una foto sul suo profilo Instagram dove si vedono i due che posano nella stessa foto. A questo punto, non sappiamo se si stiano riappacificando, ma si può ben sperare. Un anno fa Lil Wayne ha citato in giudizio Birdman per un totale di 51 milioni di dollari e ha lasciato la sua etichetta storica per i diversi problemi relazionali verificatisi tra i due.

Screen-Shot-2016-01-01-at-14_opt-300x300

Nello stesso party, Drake ha fatto un piccolo live e ha approfittato dell’occasione per dire che il suo atteso upcoming album “uscirà molto presto”.

Infine, il duo hip hop R. City in queste ore ha rilasciato una nuova taccia. La coppia, formata da due fratelli, è famosa soprattutto per essere songwriters e produttori di alto livello, avendo lavorato anche con gente come Rihanna e Nicki Minaj, ad esempio. Intitolata “340 (Come Up)”, la canzone ha molti influssi reggae nelle liriche.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here