Ultimi articoli

Olly Murs in Tour con Robbie Williams: X Factor è uno svantaggio

,
artisti: ,

La star del pop UK in corsa ai Brit Awards per la canzone dell’anno con la sua “Troublemaker” parla del prossimo tour con Robbie Williams e delle difficoltà a riceve un premio a causa del marchio “X-Factor” che porta addosso.

Secondo Olly, che ha cominciato la sua carriera dopo essersi classificato secondo all’edizione 2009 di X-Factor UK, essere un talento uscito dal reality costituirebbe un ostacolo ad essere premiato ai Brit Awards: “Essere riconosciuto nella categoria ‘Best Male’ è bellissimo. Con tutto quel nominare X-factor intorno al mio nome, mi sembra che la gente dell’industria musicale e dei media lo veda come il mio unico risultato” e aggiunge “Per il successo e le vendite che ho avuto, probabilmente mi sarei guadagnato una nomination già l’anno scorso come ‘Best Male’. Con il successo e le vendite del mio album, avrei potuto essere nominato anche per il ‘Best Album’ in questo momento. Ma sfortunatamente venendo da X-Factor sei destinato a soffrire un po di più.” Però conclude dicendo “Ora però la gente non mi vede più solo come uno uscito da X-Factor – cosa di cui comunque sono molto orgoglioso – ma stanno iniziando a prendermi davvero sul serio come artista! E’ come se “Right Place Right Time” fosse il mio album di debutto, da quanto riscontro ne sto ottenendo.”

Murs è candidato a ricevere il premio come ‘Best Song’ proprio Mercoledì 20 Febbraio ai Brit Awards 2013, ma nel frattempo è pronto a pubblicare il follow-up di “Troublemaker” che si intitolerà “Army Of Two” e per la quale ha già realizzato il video:

 

 

Ma Olly non si ferma qui: parlando dell’impegno a cui è stato chiamato per aprire le date del Tour negli stadi UK  di Robbie Williams ha detto che gli sembra naturale che sia lui a fare da supporter agli show di Robbie, e ha rivelato che la sua amicizia con Williams l’ha aiutato a trovare maggiore sicurezza nelle sue performance come artista.

“E’ il momento perfetto per me per fare gli stadi” ha dichiarato al Daily Star. “Ora mi sento di poter stare in piedi là accanto a Robbie, sono il ragazzo giusto per fargli da supporto. Ciò che ha detto di me in conferenza stampa annunciando il tour è stato fantastico! Ha detto che vede molto di se stesso in me. Ed anche io vedo un sacco di me in lui!”

Murswilliams Olly Murs in Tour con Robbie Williams: X Factor è uno svantaggio

Ne frattempo però l’ex-Take That e il suo amico Olly Murs sono in competizione per vincere lo stesso Brit Award, dal momento che Robbie è candidato per la miglior canzone con la sua “Candy”! Speriamo che l’amicizia non faccia brutti scherzi al giovane Olly, che sembra molto sicuro di se… Forse troppo?

 

Top Artisti
  • http://www.facebook.com/profile.php?id=100002736149217 Pasquale Sorrentino

    Mah dove sta il problema? è bravo e sa di esserlo! Go Olly

  • io sono io

    bè che dire… modesto

  • gio88

    un po’ presuntuoso , considerando che è consociuto giusto in uk

    • thethings…

      ricorda! la presunzione è il primo sintomo di una grave malattia: la paura

  • ilmito

    NON conoscevo olly murs prima del brano che ha fatto insieme a flo rida,che gli ha dato visibilita e successo in tutta europa ed anche in parte negli usa. trovo che sia un artista di talento e si vede che ama tanto il lavoro che fa!! gli auguro una lunga carriera xke molto bravo!!!

  • B.

    Forse se non avesse fatto x-factor mai avrebbe fatto successo se qualcuno dice che non è presuntuoso ci posso anche credere ma di sicuro ha lingua lunga… ma del mio punta di vista lui spunta un po’ sul piatto che ha mangiato. Ottimo il paragone con Kelly Clarkson nei commenti, lei sì che è una grande con la sua semplicità.

  • ciaotire

    Assomigliano tutte e due le canzoni a baby one more time di Britney
    un pó di originalità sarebbe possibile??????

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=1151675955 Umberto Olivo

    che modestia…

    • Electric_Beat

      Appunto!!Concordo, ho pensato proprio questo.

  • QueenSpears

    Scusatemi eh, è semplicemente stato oggettivo su quello che c’era da dire. Era semplicemente molto felice del fatto che finalmente la gente lo stesse apprezzando per quello che è, senza un marchio addosso. Dire che Olly se la tira e come dire che se la tira Britney Spears. Se non sapete le cose, evitate di dirle e attinetevi ai fatti e alla musica, grazie.

  • Electric_Beat

    faceva a meno di partecipare ad x-factor se gli dava fastidio il marchio. Se non si è saputo scrollare di dosso quel marchio è perchè evidentemente in seguito non ha fatto nulla di speciale.. a differenza di Kelly Clarkson, per esempio. Un cantnate che è più interessato a vincere premi, elencare le categorie in cui secondo lui doveva essere nominato e a sottolineare le sue vendite. La sostanza però non c’è.. Basti pensare a quel banalissimo singolo che ha proposto, che poi sia in vetta poco mi importa, resta una canzone trita e ritrita sotto ogni aspetto. Vai pure in tour con Robbie Williams che in quanto a sbruffonaggine sei sulla stessa linea :)))))))))))))))