Se per gli adolescenti di oggi la più grande “tragedia” amorosa riguardante un Justin ed un’altra popstar è quella tra Justin Bieber e Selena Gomez, chi ha qualche annetto in più ricorda invece un’altra coppia attorno alla quale era stato creato un caso mediatico incredibilmente ampio: quella costituita dalle superstar Justin Timberlake e Britney Spears.

I due si erano conosciuti sul set del “Mickey Mouse Club” (programma in cui appariva anche una certa Christina Aguilera), e da lì era nato un grande amore, un amore che li ha accompagnati anche nel periodo d’oro degli ‘Nsync e nei primi anni di carriera della Spears, quelli che di più le hanno fruttato a livello di successo mediatico e commerciale.

Il loro amore divenne anche collaborazione artistica nel 2001, quando lui produsse l’album “Britney”, ma poi di colpo tutto si spezzò e, a causa di un presunto tradimento da parte della Britta, la loro storia fu archiviata. Justin l’accuso pubblicamente di tradimento con la mega hit “Cry Me a River”, Britney rispose con la drammatica (e anch’essa di successo) “Everytime”, ma dopo tutto ciò che è restato è la sofferenza di due fan base che avrebbero voluto vederli assieme per sempre.6_matching-jean-outfits

A tredici anni dalla fine della storia, ora un regista di video musicali che in passato ha lavorato con entrambi ha pubblicato una vera e propria bomba su Twitter. Sto parlando di Joseph Kahn, il quale ha pubblicato questo incredibile post:

Ora, questa notizia ci lascia tutti un po’ spiazzati. Justin e Britney, ora come ora, sono due persone e due artisti completamente diversi, ormai costituiscono due mondi distinti e separati da ogni punti di vista. Le loro carriera musicali hanno intrapreso direzioni diverse da ogni punto di vista, i sound, i testi, i generi musicali sperimentati sono tutti aspetti in cui i due artisti sono ora come ora molto diversi tra di loro.

A livello personale, sia Justin che Britney sono ormai genitori, e Justin è da anni felicemente sposato con l’attrice Jessica Biel, motivo per il quale un ritorno di fiamma dopo tutto questo appare un’utopia, un semplice sogno dei fan (ormai solo quelli di Britney) che mai si potrà avverare. Restiamo dunque in allerta per captare ogni eventuale possibilità di un duetto, o comunque di una collaborazione artistica.

Voi che ne pensate? Kahn ci sta “prendendo per i fondelli” oppure qualcosa effettivamente ci sarà? Vi proponiamo un sondaggio…