Gli One Direction stanno davvero lavorando sodo per cercare di avere la no.1 della Billboard 200. La boyband britannica, come abbiamo già fatto notare in altri post, ha la vetta già assicurata nella classifica britannica, mentre dovrà combattere con Justin Bieber all’interno della chart a stelle e strisce, che ormai sarà rivelata a breve

In attesa di conoscere il risultato finale di questa first week, il gruppo si è recato presso lo studio televisivo di Jimmy Kimmel per offrire un vero e proprio mini concerto costituito da ben 5 performance. Ovviamente, a questo è poi seguito una lunga intervista, il tutto per una puntata dello show largamente incentrata sulla boyband.

I brani eseguiti sono stati l’ultimo singolo “Perfect”, le album track “Made in the A.M”, “History”, “Love You Goodbye”, la album track estratta dal loro quarto album “No Control” e la hit estrapolata dal disco precedente “Story of my Life”.OneD

Come sempre, i ragazzi hanno eseguito delle buone performance riuscendo a mostrare il loro talento ed a dimostrarsi ben coesi sul palco. Da notare come per loro non sia assolutamente un problema sostituire le parti del loro vecchio compagno di squadra Zayn Malik nei brani originariamente interpretati nella formazione a 5: basta organizzarsi diversamente e con un po’ di dimestichezza canzoni nate per 5 voci possono tranquillamente essere adattate per 4.

Vedremo se questa promozione darà i frutti sperati nelle classifiche. Noi ci auguriamo che siano loro a raggiungere la no.1 della Billboard 200 per il semplice fatto che tra coloro che ambiscono a tale risultato loro sono gli unici CANTANTI.

Eccovi le performance:

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here