AGGIORNAMENTO. Arriva oggi il video ufficiale anche per “Built pyramids”. E si torna subito a respirare l’atmosfera degli anni ’90!

Lo storico duo Capone-N-Noreaga si è sciolto nel 2011 per lasciare che sia Capone che Noreaga si concentrassero sulle proprie carriere da solisti. Mentre il primo, però, non ha continuato, il secondo ha effettivamente proseguito la propria attività, prima sotto il nome di Noreaga e poi di N.O.R.E. (acronimo di N****z On the Run Eatin’). Per il suo sesto album da solista, “Student of the Game”, però, ha deciso di cambiare ancora nome, passando da N.O.R.E. a P.A.P.I. (che sta per Power Always Proves Intelligence).

Il primo singolo del rapper del Queens si chiama “Tadow” e si avvale della collaborazione di French Montana, 2 Chainz e Pusha T. Musicalmente, il brano non si discosta di molto dal tipico stile di NORE, però la canzone rimane piacevole ed è anche abbastanza immediata. Davvero povero di contenuti è il video ufficiale, nonostante in esso ci siano anche Dj Khaled e Lil Wayne. Bisognerà solo vedere come questo brano verrà accolto dal grande pubblico.

E sempre nella notte, P.AP.I. rilascia un’altra canzone che apparirà nell’album. E’ “Built pyramids”, cantata con lo storico rapper e produttore di New York Large Professor. Completamente diversa dalla traccia precedente, questa ha un sapore molto più anni ’90. Ed anche questa canzone è molto immediata, lasciando presagire un buon album per il 2013, a distanza di 7 anni dall’ultimo “Noreality”.