paul-mccartney-gave-a-profound-example-of-how-celebrities-can-no-longer-control-their-own-pasts

Spesso e volentieri oggi i fans delle attuali popstar litigano con una certa regolarità su chi sia la più iconica e leggendaria, perdendosi in sterili discussioni senza senso. Tutto questo diventa polvere quando si tratta di artisti come lui: Paul McCartney, ex membro della più grande band di sempre, The Beatles. La sua carriera solista è iniziata all’indomani dello scioglimento del gruppo nel 1970, formando l’anno successivo i Wings e più i The Fireman in coppia con Martin Glover.

Esattamente il 10 giugno scorso, alla veneranda età di 74 anni, ha pubblicato un’ altra raccolta dei suoi maggiori successi da solista, “Pure McCartney”. Il disco è entrato nella top 20 di molti paesi vendendo circa 70mila copie mondialmente nella prima settimana, almeno secondo Mediatraffic. Si tratta della quarta compilation da parte del cantante e ricopre un lunghissimo periodo di tempo, partendo dal 1970 ed arrivando esattamente allo scorso anno. L’edizione standard presenta ben 39 canzoni, le quali vogliono rappresentare un vero e proprio viaggio musicale attraverso gli ultimi 4 decenni. Non solo, in queste settimane il cantante ha concluso la leg europea del suo nuovo tour “One on One” che ha toccato diversi concludendonsi con l’ultimo concerto proprio ieri sera in Belgio. Purtroppo non c’è stata alcuna possibilità di vederlo dal vivo in Italia nonostante siano passati 3 anni dalla sua precedente esibizione, precisamente all’arena di Verona.

Tuttavia il nostro Paese e sir Paul hanno avuto modo di incrociarsi molto recentemente. Infatti il cantante si è recato per un breve soggiorno presso la cittadina di Amalfi, in Campania. La notizia ovviamente non riguarda questo, quanto piuttosto che nessuno lo abbia riconosciuto mentre si trovava in coda per comprare un gelato! Un completo sconosciuto, da non crederci!

paul mccartney

 

Per chi fosse interessato e si trovasse in America prossimamente, il tour toccherà gli Stati Uniti con una serie di date tra luglio ed ottobre.

Che imbarazzo!

Che ne pensate di questa vicenda?

  • MUSIC is the way.

    sinceramente sfido a riconoscerlo, vestito come mio nonno! comuqneu è inutile che voi denunciate lo sciacallaggio su prince e poi, csì come avevate fatto anche con prince, non parlate di paul mc carteney. lo vengo a sapere solo ora che è uscito un suo album

    Voi dite: teniamoceli strwttti quando sono ancora in vita non li ignoriamo, e poi inorate paul e nn parlate del suo album?

    • Davidernbjunk

      Be è semplicemente perché il nostro sito non tratta di rock se non sporadicamente. Abbiamo comunque dato la notizia qui.

      • MUSIC is the way.

        certo, ci ho fatto caso e infatti sono molto contento

  • Navy_Swift

    Ma obiettivamente sembrava un signore qualunque xD