Si è conclusa ieri la terza edizione di X Factor Stati Uniti. Il talent, che non si è mai nemmeno avvicinato al successo delle sue versioni europee, quest’anno non si è potuto permettere performer della stessa portata di X Factor UK, dovendosi tra l’altro accontentare di un unico ospite per ciascuna puntata. Durante la finale la performer in questione è stata Paulina Rubio, giudice del programma, dato davvero singolare visto che nella maggiorparte dei casi nelle finali si punta sempre su un live di un ospite esterno. L’interprete, non avendo materiale nuovo da promuovere, ha scelto di esibirsi sulle note del suo ultimo singolo anglofono: la up tempo del 2012 “Boys Will Be Boys”.Telemundos "La Voz Kids" Press Conference

Nonostante l’elevato budget speso per la performance abbia permesso la creazione di una scenografia molto buona e di mettere in campo un buon corpo di ballo, l’esibizione è stata quanto di più deludente potessimo aspettarci. L’artista ha infatti performato in un playback sfacciato, senza sforzarsi neanche di mascherarlo, e personalmente credo che sia assolutamente vergognoso esibirsi in playback per una che per un anno intero ha giudicato degli aspiranti cantanti per le loro performance vocali, tra l’altro nella stessa sede in cui ha espresso i suoi giudizi. Dello stesso avviso sembra essere anche il pubblico, tant’è vero che il brano non è riuscito a tornare in ITunes nonostante la promozione. Voi cosa ne dite di questa esibizione?

  • stephen

    Lo fanno gli altri, che sono più famosi, e non può farlo lei?

  • gio88

    Paulina rubio quest’anno è stat disastrosa!davvero!

  • marco+s

    intanto qst nn era la finale perchè sn vestiti diversi e poi alla finale si sn esibiti gli one direction e lea michele e leona lewis e pitbull informatevi prima di scrivere!

  • Nisto

    Ci sono state anche esibizioni SPETTACOLARI di Lea Michele e degli One Direction, che migliorano sempre di più!

  • PugliaR99

    In America è pieno di talent show e quindi XFactor è solo uno dei tanti, mentre qui in Italia è l’unico.
    Ma poi se con Britney Spears non hanno avuto successo chiamano questi qui? Io ho seguito le prime 2 stagioni e ora è cominciata la 3, ma la giuria ovviamente è presidiata da Simon Cowell, buona la scelta di Demi Lovato per attirare i teenager, poi c’era LA Reid, che ha scoperto Rihanna, Justin Bieber, Avril Lavigne, la se ne è andato. Quindi una buona giuria c’era, ma il programma non decolla

    • Chris90

      guarda che anche qui in italia ce ne sono parecchi!!! ci stiamo riempiendo!!!, Amici è stato il primo, poi si è aggiunto Xfacor, The voice, io canto, ti lascio una canzone ed ecc ecc.

  • Chris90

    Ma nn hanno ancora capito che in america c’è troppa concorrenza per i talent show e che Xfactor nn se lo fila nessuno??? se nn ha fatto record di ascolti l’anno scorso con Britney, pensavano di far meglio con Paulina e kelly rowland???? A quanto pare la spears nn è l’unica a usare il playback, a differenza che le performace delle spears sono sempre state spettacolari con coreografie assai complesse, quindi playback era giustificato; in questa esibizione della Rubio il playback nn mi è sembrato necessario perché: la coreografia nn era complessa, nn erano previsti passi di danza difficili in modo tale da ostacolare la performance vocale ed infine siamo in un talent show!!! sei un giudice!!! che esempio dai al tuo team??? Oramai il successo di y yo sigo aqui e don’t say goodbye sono un bel ricordo cara Paulina, se continui così ispirandoti malamente ai look di beyoncé (come hai fatto qui) nn c’è speranza…

  • Marty

    Ma , se questa è una cantante , se sei una cantante e un’artista con la A maiuscola canti dal vivo , fai sentire a tutti le tue doti vocali , se lei canta in playback e se canta una canzone con un’esibizione nel complesso pessima , non si può certo dire che sia un’artista o una cantante , perché , a mio avviso , è tutt’altro .
    DISASTRO TOTALE !!

  • Step

    Bello schifo menomale che floppa ovunque.

  • firetime

    senza Britney x factor US nn se lo è fischiato nessuno
    e Simon pensava di sostituire la Principessa del pop con questa fallita insulsa ahahahha ILLUSO

  • justit

    a me è piaciuta. una cantante pop non deve saper solo cantare, ovviamente. lei non saprà cantare, ma se vuole fare performance visive belle, ci riesce, dai. crea l’atmosfera. alla fine una come lei deve pur averlo il ritmo nel sangue.

  • ric

    Peccato…era forse l’ultima occasione per farsi notare negli US! Non è una cantante eccezionale, però quando va sul pop-rock “Ni una sola palabra” “Causa y Efecto” sa fare delle performance interessanti e LIVE..mica sta porcata!

  • Angelica

    A livello scenico mi è piaciuta molto

  • i4SS

    Sarà stata pure in playback, ma la performance fa un gran bell’effetto! Poi se Leona Lewis canta in playback non ci sono problemi, se lo fa Paulina Rubio, allora è grave(??). Così come Leona Lewis l’altro giorno, anche lei potrebbe benissimo aver avuto qualche problema che le ha impedito di esibirsi live. Insomma non è la prima volta che succedono cose simili in questo ambito, non vedo perchè dovremmo stupirci!

  • B.

    A The voice avevano contratto Shakira e Simon Cowell per x factor assume sta qua ? ahahah ho visto solo una volta cantava live, anzi urlava e tutti nei commenti dicevano che non sapeva cantare.

  • Spongbob

    Poi vi lamentate della Perry pfff….