La chica de oro è senza dubbio una delle cantanti Messicane più seguite al mondo e con un fanbase molto corposo sia in spagna che in america latina. La Rubio ha fatto dischi che vanno dal pop, al rock, passando per la latina e per il raggaeton, ed è tempo per lei di uscire con un nuovo disco che per ora non ha ancora un titolo. Sarà il sequel di “Ananda” un disco pop-rock che ha venduto diversi milioni di copie ed è stato certificato platino in tanti paesi dell’america latina e nella vicina Spagna.

Ho avuto l’onore di vedere questa simpatica cocainomane esibirsi al festival latinoamericando due estati fa, una buona performer molto divertente sul palco, che però ha seri problemi con la coca e con l’alcool.. non è di certo la ragazza da prendere come “esempio di vita”.

Bella e con una voce molto graffiante e rock, la Rubio ha già deciso il primo singolo e sarà dunque imminente l’uscita. Potete vedere qua sotto il messaggio che la messicana ha lasciato sul suo canale youtube… mi chiedo che genere musicale sfiorerà maggiormente con questo CD.

  • Max

    Finalmente un articolo in italiano sul nuovo disco di Paulina! Cmq puoi evitare di riferirti a lei con certi appellativi, oltretutto frutto di congetture senza fondamento… Il fatto che tu la chiami cocainomane non fa altro che mostrare la tua ignoranza e per quanto riguarda il discorso dell’alchool ti dico che c’è un solo video in cui appare un pò “su di giri” ad una festa: per quanto ne sai potrebbe essere stata l’unica volta in cui ha bevuto in tutta la sua vita! Eccetto questo l’articolo non è male…

  • X

    Ananda è molto bello,tempo fa lo ascoltavo sempre!

  • andrew

    in italia nn ha semplicemente fatto uscire più nulla dopo border girl, ma nel mondo latino ha avuto un successo impressionante (anche recente) e nn è andata male nemmeno negli USA!

  • jay-v

    Che bello, anche Paulina Rubio ritorna…

  • Felice

    che bello ma nn mi piace il modo in cui la presenti,cocainomane,questa è una grande offesa ei suoi confronticmq sia nn vedo l’ora di sentire il nuovo materiale