Come molti di voi ricorderanno, agli inizi degli anni 2000 c’è stato un periodo in cui la principessa del pop Britney Spears, in piena fase di maturazione artistica, unì il suo pop all’R&B, connubio quasi magico che le ha consentito di portare al successo canzoni del calibro di “I’m A Slave 4 U” e “Boys”. Dietro a queste perle della discografia Spears, c’era il nome di uno dei maggiori producer R&B degli anni ’90 e 2000: il rapper Pharrel Williams, che tra l’altro presenziò anche in veste di featured artist nella single version di “Boys”. Ora a quanto pare questi due artisti, a oltre 10 anni di distanza da quel periodo, stanno per unire di nuovo le loro forze.britney pharrel

Il rapper di “Angel” ha infatti confermato che sarà uno dei produttori del ottavo studio album di Britney, disco la cui pubblicazione è prevista a cavallo tra 2013 e 1014. Effettivamente la stessa interprete di “Me Against The Music” aveva già da tempo dichiarato che, dopo aver lanciato un album dance oriented come “Femme Fatale”, si sarebbe spinta in direzioni completamente diverse in questo follow up, e questo annuncio non fa che essere un’ulteriore conferma di ciò. Che ne dite, riusciranno i due a creare ancora una volta dei pezzi del calibro di “I’m A Slave 4 U”? E soprattutto, come vedreste una Spears del tutto trasformata in cantante urban?

  • Pingback: Britney Spears al lavoro con Wiz Khalifa sul nuovo album()

  • Boy.

    Benissimo c:

  • Danja, Elja Blake, e Pharrel. Esempio che l’ottavo album sará un capolavoro! Ora posso pure morire!

    • nessuno

      Prima voglio sentire l’album e dopo posso morire in pace … :D

  • per quato riguarda il perdiod a cui mi son ririto è stata una semlice selta prer impostare l’articolo, mentre l’errre sull’album dettato dal sonno e infatti l’ho correto…

  • umberto olivo

    ho scritto l’atrticolo di notte e il sonno mi ha giocatto brutti scherzi, tutto qua.. se apte srivee meglio voi mettetevi in gioco

  • blackout91

    ahhaha sempre mille errori nei post sulla Britta eh ..Pharrel ha prodotto Why Should I Be Sad in Blackout e il sesto album è stato Circus..il prossimo sarà l’ottavo XD

  • teo

    va ba dai si è confuso, che acide che siete!!!
    cmq il timbro caldo di Britney è perfetto per l’urban!!! voglio un album urban e sensuale come in the zone!!!

  • Felice

    Ok avremo l’album migliore di qst decennio, Nerd e Britney…. epico …

  • ehm così tanto x dire… il prossimo album di britney non sarà il sesto, ma l’ottavo! Direi che c’è una bella differenza.. In più non sn passati 10 anni dalle loro collaborazioni, ma meno xchè anche in blackout ci sn produzioni di Pharrell! CORREGGERE!

    • WeAreAllUnapologetic

      La cosa divertente è che il tizio che ha scritto l’articolo si dichiara anche fan di Brit lol

      • siamo messi bene! ahhaha devo dire che è ben informato su britney o.o