Tra i vari ospiti presenti ieri al Coachella Festival c’era anche Pharrell Williams. Il produttore e cantante più in voga del momento ha cavalcato il palco per quasi un’ora proponendo i suoi recenti successi, i brani inclusi nei suoi due progetti da solista ed altro ancora. Forte del supporto di coristi e ballerini di ottimo livello, l’interprete ha dato ancora una volta prova del suo immenso talento proponendo un vero e proprio concerto in questa importante serata, altro risultato da incorniciare in questo biennio così fortunato per lui. In quest’importante evento, Pharrell ha anche voluto stupire il pubblico portando con se un’inaspettata ospite: la leader dei No Doubt Gwen Stefani.

I due non hanno cantato il loro duetto “Can I Have It Like That”, lead single del primo progetto da solista di Pharrell “In My Mind”, ma hanno bensì eseguito una delle più grandi hit che Gwen abbia mai ottenuto nella sua carriera da solista: “Hollaback Girl”. Si tratta della prima esibizione proposta da Gwen in seguito alla sua terza gravidanza, ed il fatto che l’interprete riesca a proporre una performance simile ad un mese e mezzo dal suo parto è l’ennesima conferma della sua energia fuori dal comune e delle sue incredibili capacità di performer. Vi posto di seguito un video dell’intero concerto di Pharrell e poi una clip che ritrae la sola performance di Gwen, in caso qualcuno fosse interessato soltanto a quella. Che ne dite?