marilyn-monroe

Pharrell Williams ha chiuso alla grande la seconda settimana del Coachella Festival, portando sul palco due Big della musica come Jay-Z e Usher, e mentre la sua mega-hit “Happy” è ancora in cima alle classifiche mondiali, ecco che ci propone il video musicale del suo secondo estratto dall’album ” G I R L“, ovvero “Marilyn Monroe“.

Si tratta della definitiva celebrazione delle donne di tutto il mondo da parte dell’hitmaker con l’immancabile cappello Vivienne Westwood, questa volta rigorosamente in rosso così come il colore predominante della cover; Pharrell esegue insieme alle co-star femminili una coreografia ideata da Fatima Robinson in diverse locations, tra cui un tetto di un edificio che si affaccia sul centro di Los Angeles, dove viene raggiunto da Kelly Osbourne… buona visione:

 

Nella giornata di domani, Pharrell ha intenzione di pubblicare il suo nuovo libro in versione digitale:

“Happy…just finished my new book. You can only read it online. I’ll tweet the link on Thursday. Hope you enjoy”

4 Commenti

  1. Il concept del video è carino, da interpretare come una celebrazione positiva della donna in ogni suo aspetto però è di una noia mortale tanto quanto la canzone. Personalmente non sopporto più Pharrel (e il suo cappello), pensavo che con Blurred lines avessi toccato il mio limite di sopportazione ma Pharrel da solo è riuscito nell’arduo compito di superarlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here