twitter facebook myspace feed
 

Pink – Are We All We Are (terzo singolo)

Dopo le due uptempo prodotte da Greg Kurstin, ora Pink punta su “Are We All We Are” per il terzo singolo estratto dal suo ultimo album. Si tratta di una upbeat composta in collaborazione con Butch Walker, John Hill ed Emile Haynie e prodotta dai tre. Haynie è il produttore che ha lavorato anche con Lana Del Rey, creando il sound tipico della discografia della cantante di “Born To Die”.

Questa volta ci troviamo di fronte ed un pezzo ritmato ed energico, reso ancora più accattivante dal timbro graffiato dell’interprete di “Try”. Per il momento il pezzo è stato inviato soltanto alle radio australiane e non conosciamo la release digitale del singolo. Nessuna notizie nemmeno per quanto riguarda il video che accompagnerà la canzone.

Pink The Truth About Love black cape dress sleeveless red shoes promo shot 400x300 Pink   Are We All We Are (terzo singolo)

All’interno dell’album “The Truth About Love” c’è solo l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda i nuovi singoli da estrarre. Nel CD troviamo inoltre collaborazioni di alto livello come quelle con Lily Allen, Eminem e Nate Ruess. Ecco il file audio della canzone, che ne dite ?

Ti potrebbero anche interessare

23 commenti a "Pink – Are We All We Are (terzo singolo)":

  • Alfonso ha scritto il 01/12/2012 alle 10:27

    AWAWA NON SARA’ IL TERZO SINGOLO…non c’è stata nessuna conferma ufficiale nè da lei nè dal suo team…si parla di un semplice singolo promozionale per l’Australia…anche perchè sono leakkate delle foto dal prossimo video e fanno pensare a tutto tranne che ad AWAWA…

  • Secondo me sarebbe stata più adatta “Just Give Me A Reason” per il periodo invernale (e perché non vedo l’ora di vederla come singolo xD), ma comunque avrei estratto lo stesso “Are We All We Are” più avanti assieme anche a “Comes The Weekend” *_*

  • amo questa donna.. il disco è bellissimo .. c’è solo l’imbarazzo della scelta!
    Non vedo l’ora che just give me a reason diventi singolo…sarà una smash

  • io avrei estratto here comes the weekend ma d’altronde in the truth about love non c’è una singola canzone che non possa essere singolo…

  • Diano Francesconi ha scritto il 30/11/2012 alle 19:46

    Dio questa canzone è bellissima! Una delle più belle del cd! Un ritmo accattivante ma non troppo, un ritmo giusto per le radio e per entrarti in testa.. Un’altra hit per P!nk! Sinceramente avrei preferito Run che è un capolavoro insieme a Try però rifletto sul fatto che dopo una canzone lenta fa bene a lanciarne una un po’ più movimentata.. Alternando.. Scelta giustissima! Just give me a reason sinceramente mi piace, l’ascolto ma non è ai livelli di Are we all we are.. Penso che Slut like you sia perfetto come singolo estivo.. Molto probabilmente sarebbe stata hit anche ora ma per l’estate è Perfetta.. Quindi dopo Are we all we are voglio Run, Slut like you, How come you not here, e per finire True Love.. Potrebbe cantare live e farne singoli promozionali Just give me a reason e Walk of Shame..

  • io avrei scelto just give me a reason…. … anche se are we all we are é bellissima ma come singolo non so come andrà, comunque secondo voi visto che try sta andando benissimo da noi e l’abum é risalito in classifica, 1 tappa in italia c’é la metterà???

  • Felice ha scritto il 30/11/2012 alle 19:12

    Io sapevo di slut like you confermato già ad ottobre con tanto di cover nella pagina ufficiale .. Ci speravo veramente un test come quello ,un video ci stava bene,ma anche questo pezzo e tra i miei preferiti lo avrei estratto di sicuro magari però come quinto singolo ,quando si avvia alla conclusione con qualcosa di strapotente come sta traccia,da colonna sonora tipo.. Comunque sia la scelta amo tutti i pezzi del disco qualsiasi sia la scelta e sempre buona,magari avremo questo come singolo australiano e slut like you come quello mondiale,di solito e sempre stato così per alcuni singoli tipo bad influence della funhouse era.aspetto conferme si per questo o slut like you

  • Mark R ha scritto il 30/11/2012 alle 18:19

    Ma no… nel CD c’è di molto di meglio…

  • ales87 ha scritto il 30/11/2012 alle 18:17

    Molto potente,e particolare nel suo stile…ad un primo ascolto,mi sembra leggermente impegnativo cm singolo,e magari di nn facile presa,ma penso che dopo vari ascolti entri…ma forse è solo x il mercato australiano…chissà..sempre difficile fare previsioni…cmq mi piace,in ogni caso

  • Bellissima la canzone anche se avrei preferito here come the weekend che è una bomba, che potrebbe arrivare anche ai dance floor

  • pietro Rih ha scritto il 30/11/2012 alle 17:52

    io in questo periodo avrei scelto just give me a reason e are we all we are l’avrei scelta per la primavera…. comunque questa canzone è stupenda

  • i4S ha scritto il 30/11/2012 alle 17:21

    Doveva scegliere Just Give Me A Reason con Nate Reuss! Cantante dei Fun. + P!nk: avrebbero fatto faville ovunque. :O

  • _DREW ha scritto il 30/11/2012 alle 16:53

    Buona scelta ma preferivo Walk Of Shame!

  • L.o.L ha scritto il 30/11/2012 alle 16:53

    Non è confermato ;)

  • Chianti ha scritto il 30/11/2012 alle 16:37

    ehi drew la notiziona che tanto aspettavi ahahah
    daje è una canzona molto bella

  • WantMyPastBack ha scritto il 30/11/2012 alle 16:34

    C’è da dire che P!nk sta facendo davvero le cose per bene con “The Truth About Love”!
    Sta scegliendo benissimo i singoli, però secondo me avrebbe dovuto aspettare un pò per la pubblicazione del 3° singolo, considerando che “Try” sta esplodendo solo ora (questa settimana ha scalato più di 30 posizioni nella Hot 100, ed è approdata alla #4 in Italia). Avrebbe dovuto aspettare almeno che “Try” le portasse un’altra Top 10, ma dettagli. Vai, P!nk. :)

    • Diano Francesconi ha scritto il 30/11/2012 alle 19:51

      Are We all we are seguirà la stessa onda di Try.. Prima andrà male.. poi uscirà il video ma andrà maluccio.. poi inizierà a prendere.. poi prenderà molto bene e scoppierà in modo che P!nk possa iniziare il tour con una hit assicurata… Spenta Are we all we are, verso marzo 4 singolo :)

  • nano5 ha scritto il 30/11/2012 alle 16:27

    NOOOO JUST GIVE ME A REASON ERA PERFETTA!!

  • Cassio ha scritto il 30/11/2012 alle 16:17

    La canzone non mi dispiace, ma personalmente avrei scelto “just give me a reason” o “slut like you”

  • jEsSy ha scritto il 30/11/2012 alle 16:17

    IO AVREI SCELTO COME SINGOLO NON UFFICIALE DA FAR USCIRE TIPO SETT PROX ACCOMPAGNATO DA UN VIDEO SEMPLICE, LA CANZONE CON NATE, FA COSI NATALEEEE, CON LA FUNZIONE DI SPINGERE L ALBUM SOTTO LE FESTE E A METà GENNAIO IL 3 SINGOLO.

  • Joseph Brescia ha scritto il 30/11/2012 alle 16:05

    Si mi piace , anche se avrei preferito Slut like you .. Comunqe Try non è una up tempo

  • Ekril ha scritto il 30/11/2012 alle 16:00

    non so perchè…ma questa canzone non mi piace proprio..

  • Toveland ha scritto il 30/11/2012 alle 15:55

    La canzone mi piace però non sono d’accordo. Just give me a reason sarebbe stata la scelta migliore, è una canzone fantastica.
    in alternativa avrei preferito il duetto con Lily Allen.

Rispondi

Connect with Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati da *.

*

50 Cent Alicia Keys Beyonce Britney Spears Chris Brown Christina Aguilera Ciara Eminem Foto Nuove Janet Jackson Jay-Z Jennifer Lopez Justin Timberlake Kanye West Katy Perry Kelly Rowland Lady GaGa Leona Lewis Lil'Wayne Madonna Mariah Carey Mary J. Blige Ne-Yo Nicki Minaj Nicole Scherzinger Rihanna Shakira T.I. Traduzioni Testi Usher