Se a novembre l’avevamo vista sul set intenta a registrare il video, ora invece siamo pronti per avere video e canzone.La clip è colorata e divertente e si accosta bene al mood del pezzo. Questa volta la cantante ha puntato su strumenti organici ed un sound funky per il primo singolo estratto dal suo omonimo terzo studio album. Come sapete “Nasty” era stata inizialmente registrata da Christina Aguilera a Cee Lo Green per la colonna sonora di “Burlesque”.

Pixie-Lott-Nasty-2014-1000x1000

La canzone ha tutte le carte in regola per diventare una hit a livello globale, riportando di moda le influenze jazz che ci hanno abbandonati, così come il funk è ritornato di moda nel 2013. Sarà interessante vedere anche se la cantante deciderà di seguire questa strada nel nuovo album “Pixie Lott”, disco che al momento non ha una release date confermata. Voi che ne pensate?

  • jason

    no. può fare di meglio.
    però apprezzo il fatto che abbia scelto una canzone di xtina
    questo dimostra che chi fa musica comprende il valore del suo lavoro al contrario della massa

  • sto video non è né carne né pesce… cioè che senso ha creare una coreografia se poi nel video la fai vedere (e neppure bene) in 2-3 sequenze? i video a mio avviso (in generale) devo essere o ben strutturati e con una trama o coreografici, per questo pezzo andava benissimo un video coreografico, ma ha preferito dar vita ad un ibrido mal riuscito… delusissimo… mille volte (anzi miliardi) i video dei suoi precedenti lead single

  • AleB

    La canzone é molto molto carina. Il video non mi piace, o meglio, potevano sfruttarlo molto meglio..Non é proprio niente di che sinceramente..

  • mark

    bel video, bella canzone e bona lei!!