witness-1

Katy Perry ha rilasciato venerdì scorso “Witness”, (QUI per la nostra recensione) il suo quarto studio album. Dopo il flop commerciale degli ultimi singoli “Bon Appétit” e “Swish Swish” ed l’impatto sottotono del primo estratto “Chained To The Rhythm”, andiamo a scoprire quante copie piazzerà il disco al debutto secondo le primissime stime, in un’era discografica che si sta dimostrando fin’ora alquanto problematica per la Perry.

La cantante ha deciso di promuovere tantissimo, e si è recata a vari show ed eventi per esibirsi con i suoi singoli, ha cambiato look ed è stata in diretta su YouTube per ben 2 giorni per promuovere l’album, mostrando ai fan la sua vita quotidiana (o pseudo tale).

Ebbene, secondo le previsioni, la Perry dovrebbe debuttare in posizione 1 della Billboard 200 con 220mila copie, di cui 175mila vendute. Si tratterebbe del miglior debutto femminile in questo 2017, anche se ovviamente non ci sono state ancora release di popstar di rilievo.

Ci troviamo di fronte ad un calo per la cantante, che con “Prism” durante la prima settimana riuscì a piazzare 286mila copie vendute. Tuttavia, considerando il prospettarsi della situazione, il risultato si mantiene comunque non deludente, segno che la promozione deve aver pagato in qualche modo.

Katy riuscirebbe così a fare di più della collega Lady Gaga, che con Joanne vendette 166mila copie ( 199mila con lo streaming).

Un progetto che ha deluso diversi fan della cantante, stroncato dalla critica specializzata e che vedremo se saprà far bene nei prossimi mesi.

Voi che dite?

20 Commenti

  1. Allora, quelli che dicono che SS sta facendo successo non è vero è perché basta andare a vedere nella hot100 ( #86 posizione ). Qua quella che sta floppando di brutto è Katy! Non comparate Gaga e Katy anche perché ora come ora per via di singoli GAGA >>> katy ( infatti The Cure è alla 46 posizione ). Joanne era un album dedicato alla famiglia e se Gaga ora facesse uscire un’ album venderebbe di più di katy ( che come minimo dopo l’ assurda e inutile promozione senon arriva a 250k katy fai schifo ). Secondo me katy avrebbe fatto meglio a rilasciare l’ album dopo cttr e avrebbe venduto di più. Ho detto la mia…. ah e Joanne è rimasta prima si itunes per 14 giorni….ah non penso che in 8 mesi witness arriverà a 1,4 milioni di copie come gaga.

  2. Ottimo x i tempi che corrono…..nn avevo dubbi che.avrebbe superato gaga nella prima settimana….ma anche nelle prossime direi,visto che gaga ha floppato davvero con joanne!!!

  3. FORTE CALO DELLA CANTANTE? Prism, album supportato da una smash-hit quale Roar, uscito nel 2013 (dato non poco rilevante dal momento che in questi 4 anni le vendite di singoli/album sono calate vertiginosamente), promosso ovunque e uscito nel periodo d’oro della Perry debuttò con oltre 280k copie, mentre Witness secondo le stime debutterà settimana prossima con oltre 200k copie. E ricordo che a supporto di questo album c’è solo CTTR, unica hit degna di questo titolo (molti definiscono questo singolo flop… mah). Senza dimenticare il fatto che in questo periodo i media fanno di tutto per screditare la sua musica e la sua immagine
    a me sembra un debutto decente. ci sta il calo

  4. bene! direi molto bene, si è difesa bene mettendo i ticket al momento giusto. la release senza singoli di successo attualnmente alti in classifica poteva essere un suicidio e non lo è stato.
    Cmq smettetela di dire che CTTR è stato un flop, perchè se quello è un flop io sono georgle clooney

  5. Secondo me le stime si abbasseranno un po’… sicuramente lo porteranno un po’ in alto le vendite di SS che sta settimana si sono alzate di molto, ma su iTunes usa è già alla 2 da ieri mattina… Fra l’altro il paragone con Gaga è abbastanza insensato (ricordo che all’uscita di Joanne il disco a sostegno aveva solo i numeroni immensi e da record di Perfect Illusion, come tutti sappiamo hit di spicco del 2016) tanto che alla fine i suoi 1,4 milioni a livello mondiale li ha venduti tutti nei mesi successivi

      • Intendevo per i suoi standard… su iTunes mondiale dopo 4 giorni dalla pubblicazione è già quasi alla 2… Joanne ci e rimasta per 14 giorni e non è he Joanne abbia venduto uno sfacelo

      • Ti giuro, infatti erano tutti sorpresi dato che dati così per una donna non si vedevano da Lemonade di Beyoncé

      • Si ma infatti poi nel mondo non ha fatto moltissimo (1,4 milioni per ora, seppure magari con un nuovo singolo potrà ancora salire) più che altro in America grazie anche al super Bowl. Comunque nella prima settimana mi pare fece circa 380k mondialmente quindi molto buono

      • Infatti le stime danno già sui 180-195k con 160-175k effettive. Joanne per ora resta imbattuto da 8 mesi, il che è assurdo se si pensa che alla fine non è che abbia venduto in infinita…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here