Nadir Khayat, meglio noto con il nome di RedOne è uno dei produttori più richiesti del momento, a lui si sono rivolti Mika, Jennifer Lopez, Nicole Scherzinger, Alexandra Burke ed altri ancora alla ricerca di una hit internazionale. Nato a Tétouan, Marocco, Nadir ebbe il suo primo successo lavorando in Svezia dove arrivò all’età di 19 anni. Fu li che incontrò Rami Yacoub, membro del mitico Cheiron Studio, il quale gli insegnò ad utilizzare i programmi professionali per la produzione musicale. Nel 2001 collaborò alla realizzazione di “Teen Spirit”, album degli A*Teens che raggiunse la posizione numero 50 nel mercato americano ed entrò in varie Top 10 europee.

Successivamente però ritornò nell’ombra lavorando sempre a progetti minori fino al 2006 quando la sua “Bamboo” fu scelta come colonna sonora dei mondiali di calcio FIFA e cantata anche da Shakira. L’anno della svolta vera e propria è il 2007 quando uscì “Whine Up”, hit di debutto nonchè unico vero successo della cantante americana Kat DeLuna. Kat fu il tramite per conoscere Akon, il quale aveva da poco messo sotto contratto una certa Stefani Joanne Angelina Germanotta in arte Lady Gaga.

I tre lavorarono all’album di debutto di quella che di li a poco sarebbe diventata la pop star più famosa degli ultimi anni. Nell’aprile del 2008 fu rilasciato “Just Dance”, primo singolo estratto dall’album “The Fame”, ad essa seguirono “Poker Face”, “LoveGame”, “Bad Romance”, “Alejandro” ed a breve potremo ascoltare la nuova “Judas”. Da qui in poi la storia la conosciamo tutti, RedOne al momento è uno dei produttori di maggior successo del music biz ed è riuscito a riportare Jennifer Lopez in vetta alla classifica singoli di iTunes.

17 Commenti

  1. Grandissimo RedOne, è uno dei migliori nel campo!
    E’ stata fondamentale la sua preparazione con il mentore Rami (e Max Martin) ai mitici Cheiron Studios di Stoccolma, da dove sono usciti i più grandi Pop produttori di sempre! RedOne è solo l’ultimo di una lunga lista.

  2. tanta stima per RedOne
    adesso la cosa più interessante per lady gaga sarebbe scegliere Brian eno come produttore.
    O meglio, dovrebbe augurarsi che Brian eno la scelga.

  3. per me sono le sue tutte produzioni identiche, lui si è distinto solamente con Alexandra Burke con il quale ha creato canzoni belle, e nello stesso tempo diversissime dalle solite!

    • Non è possibile che è bello solo quello che gli altri fanno con Alexandra Burke, ho capito che ti piace, ma leggo sempre i tuoi stessi commenti, Bruno Mars va bene solo con la Burke, questo va bene solo con la Burke, ogni cosa che fa la Burke anche se è una cagata per te è eccezzionale, allora perchè non te ne vai nel forum della Burke?? almeno li puoi parlare bene solo di lei 24 ore su 24!!!RedOne è un grande punto, non lo è stato solo con la Burke!!!

      • ahahahhah Baker,devi sapere che lui/lei odia a morte Lady Gaga e di conseguenza è molto poco obiettivo su tutto quello che le ruota intorno…anche se qui non lo ha detto esplicitamente in realtà non gli/le piace RedOne solo perché ha fatto il successo di Lady Gaga! Ahahahah assurdo,eh!? XD

  4. Non so cosa sia questo producer focus, ma se è una vostra rubrica, complimenti è molto utile ed interessante. Personalemente apprezzo molto che si parli anche di questi personaggi, che dietro le quinte partecipano in modo massiccio al successo o al fallimento di un progetto. Spero si aprli anche degli altri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here