Dopo lo svedese Max Martin ora parliamo dei norvegesi Stargate, il team di produttori e songwriters famosi per aver creato hit per Rihanna, Beyonce, Shakira, Ne-Yo, Katy Perry ed altri ancora. La carriera degli Stargate parte nel 1997 quando un trio formato da Tor Erik Hermansen, Mikkel Storleer Eriksen e Hallgeir Rustan si riunisce a Trondheim, Norvegia. Tutti e tre coinvolti nell’ambito discografico anche se a livelli completamente diversi, Hermansen all’epoca era un talent scout, Eriksen era proprietario di uno studio di registrazione mentre Rustan svolgeva l’attività di ingegnere meccanico.

La loro ascesa alla popolarità internazionale è iniziata grazie al successo di “Curious”, album di debutto della cantante norvegese Noora Noor che conteneva la hit “Need You”, brano che ottenne un discreto successo in tutta Europa. I meno giovani di voi forse si ricorderanno degli S Club 7, band inglese creata dal manager delle Spice Girls Simon Fuller, “S Club Party” fu la prima vera hit internazionale degli Stargate a cui fece seguito “Two in a Million”. Da qui in poi assistiamo alla nascita di brani quali “The Way to Your Love” degli Hear’Say, “One Night Stand” delle Mis-Teeq, “All Rise” e “Sorry Seems to Be the Hardest Word” dei Blue. I pezzi in questione riescono a sfondare nel mercato europeo ma non sono in grado di scalare le classifiche d’oltreoceano.

A questo ci pensa “So Sick” (2006), primo singolo che lancia la carriera di un certo Shaffer Chimere Smith, in arte Ne-Yo. Nel frattempo Rustan abbandona il team per rimanere in Norvegia accanto alla famiglia, ma Ne-Yo è pronto a prendere il suo posto di songwriter e dare il via ad una collaborazione che ha portato alla creazione di numerosi successi. Sempre nel 2006 viene lanciata “Unfaithful”, ballata romantica rilasciata come secondo singolo dall’album “A Girl like Me” di Rihanna.

In conseguenza dei risultati del brano la collaborazione tra gli Stargate e Rihanna si intensifica e porta alla realizzazione di pezzi come “Don’t Stop the Music”, “Take a Bow”, “Rude Boy”, “Only Girl (In the World)”, “What’s My Name?” ed altri ancora. Il resto della storia è noto a tutti, ormai gli Stargate sono diventati una garanzia di successo sia per esordienti come Wiz Khalifa che per pop star affermate come Katy Perry.

11 Commenti

  1. Sono bravi, è indubbio questo. Io li avevo scoperto con un remix all’interno di un singolo di Sisqo dal titolo Incomplete. Stupenda!

    _Loray_

  2. mmm… chissà cosa hanno creato per Britney… cmq mi piacciono molto questi articoli sui produttori!! complimenti!! ^^
    PS. quando hai tempo e voglia puoi dedicare un post al duo Bloodshy & Avant?? grazie…

  3. Firework, Only Girl, Don’t Stop The Music e Peacock sono le migliori produzioni di questo duo fantastico (secondo me ovviamente)! insieme a Max Martin sono i miei preferiti.. una garanzia!

  4. mi piaciono le canzoni che fanno sopratutto quelle per ne.yo closer è fantastica!!!!!!!!!!
    cmq molto interessenti queste notizie sui produttori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here