Ieri Paul Rosenberg ha voluto ricordare nel miglior modo possibile il suo amico Proof, membro dei D12 e morto 7 anni fa, pubblicando un inedito del 1994 con il produttore J Dilla. I due artisti, infatti, nel 1994 avevano intenzione di creare un duo, i Funky Cowboys. Il progetto non decollò mai, ma alcune tracce erano state registrate. Una di queste è “Keep it on the low”, prodotta da J Dilla, e che ritroviamo nel ritornello.

proof-dilla-500x333

Come nota lo stesso Paul Rosenberg, la qualità non è eccezionale, in quanto ha registrato questa traccia da una vecchia cassetta. La canzone rimane comunque molto interessante.

Cercando tra il materiale che ha conservato, Paul Rosenberg ha detto di aver trovato altre canzoni del duo e di Proof da solo e sarà un suo impegno quello di rilasciare una traccia ogni anno per ricordare il suo amico.

 

  • Anonimo

    TUTTI RICORDANO TUPAC,TUTTI RICORDANO BIGGIE , TUTTI RICORDANO UN CANTANTE…MA PROOF (EX MEMBRO DEI D12 DI EMINEM) , ERA UNA GRANDE GIOVANE PROMESSA DEL HIP HOP””” REST IN PEACE…