Recensione Junkino: Madonna – American Life

di R&B Junkie -
21 400

Prima di (ri)conquistare mezzo mondo con “Confessions On A Dancefloor” e il suo sfavillante ritorno alla dance, nel 2003 Madonna Louise Veronica Ciccone provò a centrare l’ennesimo successo pubblicando “American Life”: un album a metà fra il pop e la techno con l’apporto di forti sfumature country.

L’intero cd marcia su una manciata di pezzi forti, quasi tutti poi estratti come singoli: una mega-hit fresca e orecchiabile (Love Profusion); il pezzo apripista (American Life), dove è riassunta al meglio l’essenza dell’intera opera, dominata dal contrasto tra calde chitarre acustiche e gelidi beat da sint; e soprattutto il perno vero e proprio della tracklist, quella che a uno stato embrionale del progetto sarebbe dovuta essere la titletrack (Hollywood), ma che finì per essere un (in Europa) fortunatissimo secondo singolo accompagnato da un video dissacrante, forte e pungente… come sono, d’altronde, i contenuti dell’intero album.

Si, è questo il tratto distintivo di questo nono album in studio di Ms. Ciccone: i contenuti. Mai prima d’ora Madonna si era soffermata con tale impegno sui messaggi che trasmetteva con i suoi testi: qui il più delle volte gioca sulle contraddizioni degli americani (e nn solo sulle loro, ne sono sicuro) ora criticandole apertamente, ora con (neanche tanto) velata ironia, ora richiamando alla mente avvenimenti della propria vita. Nella maggior parte delle situazioni però il tutto finisce per dare più che altro la sensazione di già sentito (il tema della madre morta lo ha affrontato miriadi di altre volte.. basta!!).. eppure il colpo sembra sia arrivato dritto all’obiettivo: l’America sabotò in ogni modo il progetto, tanto che negli USA “American Life” costituirà una delle performance in chart più deludenti per la diva del Michigan.

Per i resto nella stringata scaletta spicca anche una riuscita parte centrale, dove troviamo una Maddy intima, calda, rintanata nella (oggi da lei dimenticata) ballata: cerca di essere sentimentale (X-Static Process), quasi materna (Internvention), addirittura spirituale (Nothing Fails)… ma la Nostra colpisce per le melodie curate e trascinanti, guarnite da poco invedenti quanto suggestivi accompagnamenti d’archi; più che per i testi (forzatamente) d’effetto.
In fin dei conti non c’è nulla di davvero fuori posto: il lavoro è tutto sommato ben congeniato, organico, equilibrato, gli spazi sono ben ripartiti tra pause e sequenze ritmate. Putroppo però una volta tolti gli auricolari dalle orecchie rimane l’amaro in bocca: un disco con i presupposti di questo “American Life” avrebbe potuto costituire per Madonna l’occasione di fare qualcosa di davvero straordinario, di fuori dagli schemi, che sarebbe arrivato dritto al cuore del pubblico… e invece ci ritroviamo a ascoltare l’ennesimo, banale, commercialissimo “compitino” buono per stupire e scandalizzare mezza America, certo, ma non per emozionare. Probabilmente lo accantonerete dopo poco. 7/10 – Stefano Petrella – e-mail: [email protected]

  • bri

    That Denzio looks like an idiot!

  • white

    a me l’album piace molto. begli arrangiamenti… quasi rudimentali. per dare più spazio alla sofferenza della voce…

  • mad

    denzio.

    madonna è grande proprio per quello. se quelle cose le avesse fatte mia nonna non ci sarebbe stato lo stesso eco.

  • manno

    A quanti di voi dovrei rispondere? iniziamo col dire che…

    american life non ha nulla di patriottico(anzi ,non sò voi cosa consideriate patriottico :mandare a fanc*** e dissociarsi dal mondo americano?)..ma forse non l’avete ascoltato il disco..

    “STO MANGIANDO LE LENTICCHIE… ” nel testo dice di bere latte di soia, cosa che fa tanto essere fighi nel mondo dello spettacolo…quindi una presa in giro

    “american idiot” è del 2004 non capisco come abbia fatto a copiare i green day se american life è uscito ad inizio 2003

    confessions on a dancefloor non ha nulla a che vedere con kylie minogue…che(tra l’altro) non ha una posizione prestigiosa nelle classifiche dal 2001

    Non credo prorpio che madonna abbia smesso di essere rilevente dal 94 anche se american life è stato un relativo flop(5 milioni di copie, che per le varie gwen e furtado e company si parla di disco bestsellers) se ne stà parlando tutt’ora

    l’unica nota contro è aver preso timbalard come prossimo produttore
    :)>-

  • Michael

    Bravissimo Denzio è quello che penso ank’io di Madonna..

  • kaitos00

    wow! da quanto tempo nn sentivo un commento cosi costruttivo come quello di denzio! è proprio la verità!

    si, i fan di maddy sono di un’atipatia unica! credono di essere gli unici eletti che adorano l’unica vera cantante.. quando poi artisticamente credo sia alquanto insipiente…

  • jdjfan

    Carino… anke se devo dire ke, x adesso, nessun cd d Maddy mi ha entusiasmato mai fino alla fine… forse c’è quasi riuscito “Music”… xò veramente, i suoi fan sono di un’insopportabilità disumana!!! Sn riusciti a renderla antipatica a me… ke ero un fan affezionatissimo!!! ~X(

  • STO MANGIANDO LE LENTICCHIE… :-\”
    MI è FINITO IN BOCCA INSIEME ALLE LENTICCHIE (IL CD) E FACEVA SCHIFO. INFATTI IL CD è SCHIFOSO.
    NON MI ISPIRA PER NNT… GIUSTO PER FARE UNA VERSIONE POP D AMERICAN IDIOT…
    CONTINUO A MANGIARE LE LENTICCHIE… :-\”
    STANNO FINENDO… :-\”

  • Denzio

    madonna ha smesso di essere rilevante nel 94,e l’unico pezzo suo che non mi dispiace è quello della fava grossa,più che altro perchè Tarantino me l’ha fatto stare simpatico.
    Ah,e poi mi piace quel pezzo che fece un paio di anni fa con paul oakenfold.
    Il resto non mi ha mai nemmeno lontanamente sfiorato.

    • jaredjason

      mi pare abbastanza rilevante ray of light
      5 singoli si successo
      frozen
      ray of light
      the power of goodbye
      drowned world
      nothing really matters
      sempre se non ne ho dimenticato qualcuno…

      • Denzio

        madonna ha smesso di essere rilevante quando è uscito Sex.Il resto è stato sempre e solo un passo in più verso l’abisso.
        Poi può vendere pure 80 mln di copie,ma se si ritrova a seguire le mode e non a lanciarle il personaggio madonna è morto,e casualmente segue le mode dal 94,anno di uscita di Bedtime Story,che casualmente si dava alle sonnorità r&B che andavano di moda allora.
        Nel 98 c’era stata la riscoperta del new age e dell’elettronica,e allora ecco che madonna che da alle stampe un album con William Orbit dove canta addirittura in sanscrito.
        Due anni dopo non c’è una moda a farla da padrone? Bene,uniamo la dance che tira sempre(Mirwais) con un pò di house(Paul Oakenfold),qualche suono elettronico(Orbit),un look vagamente Country che fa tanto vintage ma con gusto,qualche ammiccamento hip-hop e un occhio alla cultura pop moderna,ed ecco a voi Music,un prodotto per i ggggiovani di tutti i gusti!!
        2003: cosa diamo ai fan della signora Ciccone? :-? siamo in tempo di guerra,Eminem tira da pazzi perchè fa tanto scandalo,mettiamo qualche reminiscenza elettronica,tanto finto patriottismo ed eccovi il primo singolo del nuovo album!!
        Un pò di scandalo poi non guasta mai,quindi facciamo un video dove si vede la guerra che è brutta e cattiva,mettiamoci un sosia di Bush che è brutto e cattivo,e poi facciamogli accendere un sigaro con una bomba a mano!!! Ma solo se la bomba è brutta e cattiva xò!! Poi prima di farlo uscire lo ritiriamo dalle scene,cosi sembra che Madonna ha a cuore la sensibilità degli amerrigani.
        Rimane comunque un album da riempire,e cosa facciamo? madonna ha fatto sempre fiasco al cinema? Bene,facciamo una canzone dove Madonna parla male di Hollywood!!!!!!
        Però poi sembra troppo cattiva,quindi il resto dell’album riempiamolo di scontate e melense ballate che parlano di fiori,amore,bambini e cuccioli di Labrador che sono cosi carini!!
        Xò rimane un problema:adesso che tira il lesbo-chic,noi non abbiamo fatto nessun ammiccamento lesbo nell’album….allora la prossima esibizione gli facciamo baciare una donna!! Anzi due!!!
        e anzichè una donna facciamogli baciare Britney Spears!! e poi pure la Aguilera!!!
        uffa xò non ha avuto successo,anzi hanno detto tutti che è stato patetico!!
        C’è bisogno di una rifondazione!!
        E chi è adesso la cantante che sta in tutte le prime posizioni in europa? Kyle Minogue?!?chi?!? Quella che cantava con Nick Cave?
        bene,copiamola e avremo il prossimo cd di Madonna!!
        Bene,Confessions on a dancefloor è andato bene,però ultimamente ho sentito due canzoncine che ho sentito dire hanno fatto un successo gigantesco,e si chiamano Maneater e My Love….chi è che le ha scritte?Timbaland? bene,il prossimo album lo farà lui allora!!
        Tanto è nero,grande,grosso,chi meglio di lui per il prossimo successo di madonna?!?

      • jdjfan

        Credo ke tu abbia colto a pieno il madonna-buisness!!!
        E cmq vorrei sottolineare ke Music nn è altro ke la brutta copia di “Believe” ke era uscito 2 anni prima e aveva spaccato di brutto!

      • jaredjason

        denzio mi hai preso troppo sul serio qnd t dicevo d commentare…non riesco a leggere tutta sta roba :o ho anke 1 vita sociale! cmq immagino sia interessante :-?

      • jaredjason

        :d sn riuscito a leggere velocemente!
        Sul fatto “ho sentito in giro ke maneater e (io ci metterei) sexyback hanno fatto successo…le copio” sono pienamente d’accordo…anke xkè secondo me l’r’n’b e l’hip hop non sono proprio nelle sue corde vedi il rap penoso di american life!
        però a quanto pare ha un buon radar perchè non ci si accorge spesso che ci è già arrivato qualcuno…camuffa bene!
        e in ogni genio o genio della copia sempre genio resta! 8-}

      • jaredjason

        era genio o genio della copia sempre genio resta <:-p e ora me ne vado via danzando al ritmo di Get Together:-\":-\":-\":-h

      • Denzio

        beh,mi dispiace che per leggere una trentina di righe hai dovuto sottrare del tempo prezioso alla tua vita sociale,che immagino sarà fantastica visto che alle 9 di sera sei davanti al pc…e cmq,se non te ne accorgi te che c’è già arrivato qualcuno sono mancanze tue che non rendono madonna strepitosa,tutt’altro.

  • miss-janet

    comunque, american life mi era piaciuto un sacco, era un album diverso dal solito e con temi del tutto diversi dai precedenti, una nuova madonna:”>

  • nn l ho mai ascoltato conosco solo le 5 songs più famose,e mi piacciono tutte molto…anzi ne conosco una in più EASY RIDE stupenda e con un gran testo.
    Le mie preferite sono comunque HOLLYWOOD e LOVE PROFUSION

  • :-&
    Buah! Io non la posso più soffrire da “Ray Of Light” in avanti, la trovo insopportabile!
    Ma è normale per un fan di Janet avere un po’ d’astio nei confronti di Maddy….
    tra le due non corre buon sangue da sempre…

    • miss-janet

      Mah…io non ho mai creduto a sta storia 8-| Janet non è una che fa parlare di se sparlando o anche solo commentando il lavoro degli altri artisti, a mio parere c’è semplicemente un rispetto reciproco. (I Luv Madge!):d

  • jaredjason

    Come nn darti ragione?
    I singoli sono a un livello superiore rispetto al resto delle canzoni!
    Love profusion, nothing fails e hollywood sn mitiche x il resto c sn pezzi anke originali (i’m so stupid) ma niente ke rimanga, niente di troppo profondo.
    in ogni caso ascoltabile!:d/