ricky-martin-coming-out

Sono passati ormai più di 6 anni da quanto il cantante latino americano Ricky Martin, da sempre idolatrato da uomini e donne per la sua bellezza latina, ha fatto coming out dichiarandosi omosessuale. Da quel momento, la vita privata dell’interprete è sempre stata nel mirino di tutti i media. Attualmente Ricky vive con i suoi due figli gemelli, Matteo e Valentino Martin, e il suo nuovo compagno, il pittore siriano Jwan Yosef (QUI per vedere le foto della loro ultima vacanza).

In questo periodo, oltre ad occuparsi della sua famiglia, il cantante sta intraprendendo un tour, iniziato quasi più di un anno fa, che in questi giorni lo ha portato in Inghilterra. Ieri, Ricky è stato ospite del talk show/programma comico Loose Women, dove, intervistato da Linda Robson, ha parlato del coming out, di come ha cresciuto i suoi figli e delle sue attività benefiche.

Nella breve intervista, il cantante ha rivissuto il proprio coming out pubblico, affermando che il dichiararsi davanti a tutti sia stato il momento più bello della sua vita, nonchè un atto liberatorio.

E’ stato un momento veramente difficile per me ma una volta fatto mi sono sentito così sorprendentemente bene. Vorrei poterlo fare di nuovo. Tutti i timori erano nella mia testa, poi ho incontrato persone provenienti da tutti i ceti sociali che venivano da me dicendomi: “Ricky, grazie mille per averlo fatto”. Mi sono sentito veramente bene con me me stesso, devo ammetterlo, è stato bello, è bello.

Ecco il video (dal minuto 3:11 per revisionare il discorso sul coming out):

Ricky si dimostra ancora una volta una delle icone gay più influenti del mondo della musica. Ogni volta che parla della sua vita privata lo fa con estrema delicatezza, parlando di argomenti purtroppo ancora difficili con termini molto semplici e comprensibili da tutti. Un vero esempio, peccato che, a volte, risulti ripetitivo, visto che ormai il suo coming out e la sua omosessualità sono posti sempre all’ordine del giorno.

Voi che ne pensate del discorso di Ricky?