Non stiamo parlando della Billboard Hot 100, ma di una classifica minore di Billboard, ovvero la Dance Chart! Questa classifica è dedicata alle track remixate da famosi DJ delle grandi hits. Con la sua “Bitch Better Have My Money” in versione remix, Rihanna è riuscita ad arrivare alla numero 1 della Dance Chart per la sua 23esima volta, lasciando dietro di se Beyoncé ancora ferma a 22 hits dance che sono finite al primo posto!

beyonce-rihanna-fashion

Una magra consolazione per Rih, considerando come stanno andando le cose in questa Era discografica, sicuramente la più difficoltosa dall’inizio della sua carriera! Proprio con “Pon Da Replay”, il suo primo singolo, riuscì per la prima volta a posizionarsi alla numero 1 della Dance Chart. Ecco qua tutte le number 1 ottenute da Ms. Fenty

Rihanna’s Billboard Dance Club Songs No. 1s

2005, “Pon De Replay”
2006, “SOS”
2006, “Unfaithful”
2007, “We Ride”
2007, “Umbrella,” feat. Jay-Z (two)
2007, “Don’t Stop the Music”
2007, “Shut Up and Drive”
2008, “Disturbia”
2010, “Russian Roulette”
2010, “Hard,” feat. Jeezy
2010, “Rude Boy”
2010, “Only Girl (In the World)”
2011, “Who’s That Chick?” (David Guetta feat. Rihanna)
2011, “S&M”
2011, “California King Bed”
2011, “We Found Love,” feat. Calvin Harris (two)
2012, “You Da One”
2012, “Where Have You Been”
2012, “Diamonds”
2013, “Right Now,” feat. David Guetta
2013, “What Now”
2014, “Can’t Remember to Forget You” (Shakira feat. Rihanna)
2015, “Bitch Better Have My Money”

In questa speciale classifica Rihanna si posiziona così alla numero 2, dietro a Madonna, che appare irraggiungibile per qualsiasi artista contemporanea (45 i suoi brani alla 1). Terzo posto nel podio per Beyoncé appunto, seguita da Janet Jackson a quota 19, Donna Summer e Mariah Carey a parimerito con 17 brani alla numero 1 della Dance Club Chart!

Noi aspettiamo con ansia l’ottavo album di Rihanna, sperando in una ripresa della promozione al più presto!