A mesi dal rilascio del brano, Rihanna ha finalmente pubblicato il video di “Stay”. Il brano è il secondo singolo estratto da suo settimo studio album “Unaplogetic” e si tratta di un’intensa ballad R&B interpretata in duetto con Mikky Ekko, il quale ne è anche produttore.

Visto l’ottimo successo ottenuto in territorio inglese, già da qualche tempo Riri aveva deciso di rilasciare questo brano in tutto il mondo, ma tuttavia finora nessuno sforzo promozionale era stato effettuato per questo brano visto l’incessante successo di “Diamonds”. Ora sembra invece che sia venuto il momento di dedicarsi a questa canzone e così, subito dopo la performance tenuta ai Grammy, ecco arrivarne anche il video ufficiale.

Come ci era già stato comunicato dalla stessa Rihanna, la quale aveva affermato che si sarebbe trattato del video più semplice della sua intera carriera, ci troviamo dinanzi ad una clip per niente elaborata al punto da essere formata da un’unica inquadratura.

Nel video troviamo la cantante del tutto immersa in una vasca da bagno in cui l’acqua copre quasi tutto il suo corpo. Sebbene in questo modo sia riuscita a risultare sexy pur tenendosi ben lontana dalla volgarità, devo dire che questa volta la Fenty ha creato un video alquanto noioso, così semplice da risultare scarno e povero come mai nessun’altra sua clip era stata finora.

In ogni caso trovo la canzone una vera perla, una delle migliori ballad che Riri abbia mai pubblicato, e credo si tratti anche di uno di quei pochi brani che potrà fare bene a prescindere dal supporto del video. Eccovi la clip, che ne dite?