lauryn rihanna brandy

In un universo musicale in cui, a parte i soliti volti noti ed i cosiddetti “artisti del momento”, le correnti musicali tipicamente black vengono prese abbastanza sottogamba dalle principali manifestazioni, c’è una sola rete televisiva che organizza ancora eventi atti ad esaltare solo ed esclusivamente la cultura e la musica R&B, hip-hop e soul: BET.

Con gli alti ed i bassi che questi generi hanno avuto, BET è sempre restato fedele alle sue origini e continua ad organizzare eventi di un certo spessore che non possono non mandare in visibilio noi amanti della musica R&B. L’ultimo in ordine di tempo è il “Black Girls Rock”, evento andato in onda proprio nella giornata di ieri che già prima di essere trasmesso aveva fatto discutere per via dell’outfit indossato da una certa Rihanna durante la sua apparizione (QUA PER SAPERNE DI PIU‘). Qui di seguito il video in cui la bella popstar barbadiana ritira il premio che le è stato assegnato durante la serata:

Ovviamente, come in ogni evento del genere che si rispetto, in questa serata abbiamo potuto assistere a molte belle performance, eseguite per l’occasione da grandissime rappresentatrici della musica black: Brandy ha cantato il suo ultimo singolo “Beggin & Pleadin”, Monica ha intonato “Alone in Your Heart”, singolo estratto dal suo ultimo album “Code Red”, Lauryn Hill si è esibita col suo classico “Lost Ones”, Jazmine Sullivan ha cantato “Masterpiece (Mona Lisa)” ed infine Andra Day ha performato “Rise Up”.

 

 

 

Che ne pensate di queste esibizioni? Gradireste più musica black negli eventi generalisti e mainstream?