033116-f-rihanna-kc40

I giorni scorsi vi abbiamo riportato alcuni episodi nei quali la popstar Rihanna si è resa protagonista di gesti davvero gentili ed amorevoli nei confronti dei suoi leali fans.

Purtroppo, però, non è sempre tutto rose e fiori. Anche la postar barbadiana ogni tanto mette da parte la sua grande umanità e si lascia trasportare dal suo lato di fredda celebrity, come è successo ieri sera a Milano. Come ben sapete la cantante si trova nel capoluogo lombardo perché questa sera, 13 giugno, andrà in scena il suo live allo stadio San Siro. Arrivata a Milano con una giornata d’anticipo, ieri sera si è goduta la serata cenando in un noto ristorante milanese ed è proprio all’esterno del locale che è accaduto un fatto che non le fa propriamente onore. 

Due ragazzi, amministratori di una pagina facebook abbastanza nota dedicata a Laura Pausini, volevano approfittare della sua presenza per farle firmare il suo disco, ANTi, che a loro dire sarebbe poi diventato oggetto d’asta ad una raccolta fondi contro la violenza sulle donne.
I due amici hanno atteso Rihanna fuori dal ristorante sia al suo arrivo che alla sua uscita; nel primo caso la star si è dimostrata quanto meno cordiale, salutando con un cenno; nel secondo caso invece li ha frettolosamente evitati, aiutata dalle guardie del corpo, e si è diretta alla macchina, rifiutandosi di firmare il disco che uno dei ragazzi teneva platealmente in mano.

Il tutto è stato immortalato da uno dei due protagonisti ed il video è stato pubblicato online, accompagnato da un post che spiega per filo e per segno come sono andate le cose:

Come nostro solito fare abbiamo cercato un altro personaggio che ci donasse un autografo da mettere all’asta per combattere la violenza contro le donne. Questa sera abbiamo incontrato RIHANNA mentre entrava e usciva da un noto ristorante milanese e le abbiamo chiesto di firmarci il suo disco originale per beneficenza (come si sente nel video). Scortata da diverse guardie, Rihanna ha preferito allontanarsi di fretta, tornando sull’auto, dalla quale poco prima è uscita un’incredibile puzza di fumo (che a noi non sembrava proprio fosse di sigaretta) snobbando noi e la causa. Purtroppo il video si interrompe quando attraverso il vetro (con inglese maccheronico e del quale ci scusiamo) le diciamo di fare un solo autografo contro la violenza sulle donne. Lei abbassa la testa guardando lo schermo del cellulare e la macchina riparte. Crediamo che un personaggio pubblico debba rispetto e gratitudine soprattutto ai propri fan, che spendono soldi tra concerti e cd (spesso con sacrificio) e che permettono a loro di girare il mondo, di alloggiare in hotel di lusso o di avere ville da milioni di dollari. Non è una questione di soldi, è una questione di rispetto nei confronti di chi permette a questi personaggi lussi e comfort di ogni genere. Sarebbe bastato allungare il braccio, rilasciare un autografo per beneficenza e magari esclamare un “Thank You!”. Un gesto così semplice avrebbe aiutato davvero chi in questo momento ha bisogno di aiuto. Peccato! Ah Rihanna, ci siamo dimenticati di restituirti il disco, te lo abbiamo lasciato nel cestino davanti al ristorante dove hai speso qualche centinaio di euro. In bocca al lupo. #rihanna #milano #rihannadiamonds #tour #rihannatour #nowords

Un video pubblicato da PauBoys – Andrea e Francesco 🎤 (@pauboys) in data:

Che dire, è un gran peccato dover commentare situazioni di questo tipo. Da un lato si può capire che ogni tanto anche le celebrities vogliano la loro privacy (se ti chiami Rihanna è difficile), dall’altro è anche vero che fare un autografo porta via sì e no 5 secondi e si tratta di un gesto che per un fan vale più di ogni altra cosa. Tanto più che i dischi da autografare non erano centinaia, ma uno solo.

Possiamo dire che questa volta ha perso l’occasione per confermare la sensibilità e la dolcezza che al contrario ha dimostrato i giorni scorsi.
Tutte le star, non solo Rihanna, non dovrebbero mai dimenticare che, se sono dove sono, è in primis grazie ai fans.

Detto questo, auguriamo a Rihanna un buon proseguimento del suo tour. La nostra recensione della tappa a Milano arriverà prestissimo, il nostro Lorenzo da Navy sfegatato non poteva proprio mancare e non vediamo l’ora di sentire che cosa avrà da raccontarci, ma lo stadio sembrava tutto tranne che sold out, a giudicare da alcune foto spuntate in rete …i bagarini hanno colpito ancora? Pare proprio di sì. Non perdetevi la recensione di R&BJunk!

Che ne pensate di questo episodio?

13682364_10208197836237521_1171519029_o

  • Maria Ciani

    Ieri ero al concerto e il sold out era palese prima di scrivere queste CAVOLATE informatevi e mi riferisco alla foto dello stadio! Riportate Notizie vere non Fake.
    Ed ai ragazzi del video ho solo da dire: “siete ridicoli” sicuramente non avrà capito ció che stavate “blaterando” ed evitate commenti futili sulla puzza di sigaretta o meno.
    Portate rispetto ai VERI artisti
    Allego FOTO

  • Breezy

    Ok non sapere l’inglese, ma sti qui fanno veramente pena!!! E gli sta bene!! Non avrà capito sicuramente un fico secco Rihanna, e loro non saranno stati gli unici fan!

    E pubblicare sta foto dello stadio è una mossa vergognosa! Io c’ero ed era completamente pieno a parte un ampio corridoio che divideva prato normale e gold. Ma di posti a sedere non ce n’era uno vuoto! Poi nell foto c’è una luce fortissima, non saranno state nemmeno le 6…

  • Muzic

    RnB Junk ormai il vostro gioco è chiaro, aizzate i fan di Rihanna sparando ca**ate per far aumentare i commenti, per questo questa è l’ultima volta che lo farò.
    Un’ora e mezza prima del concerto lo stadio era PIENO, questa foto è delle 17, io c’ero, ero sotto l’acqua nel prato e lo so. Per quanto riguarda questo episodio sti due dovrebbero imparare l’inglese, sembravano quelli che te fermano pe strada pe prende i soldi per gli orfani e non sai mai a chi vanno, e mo se so inventati sta ca**ata del “charity” solo per farla sembrare un mostro… fate abbastanza ride.

  • Liuk II

    Firm?
    FIRM?
    Ma te credo che non s’è fermata lol e secondo me anche lei ha pensato che con “charity” (l’unico termine inglese comprensibile) intendessero che la “carità” dovesse farla a loro per l’autografo. Episodio trascurabile, imo.

  • Ilaria D’Ugo

    Si okay ma ‘firm’ non si può sentire vi prego…

  • Britney Spears

    Ma lol da come parlavano non gli avrei manco capiti io LOL

  • Fighter

    Sinceramente quando ho visto il video ho capito che diceva charity ma pensavo scherzasse riferendosi a se stesso. E poi anch’io sinceramente avrei fatto lo stesso e vi spiego perché :
    1-ho un bodyguard gigante più grande di sergio sylvestre che non si smuove da lì
    2- dietro c’era un ammasso di fan ed era un pericolo e io dopo aver visto cos’è successo alla defunta Christina grimmie mi parerei il c*lo
    3-da un fan arriva l’altro e quindi devo fare milioni di autografi e già sono in ritardo di 2 ore e mezza quindi non mi sembrava opportuno, al massimo poteva firmarli nel backstage.
    4- l’importante è che lei sappia che ha fatto un concerto stupendo e che io ero nella prima fila prato gold e che lei mi ha indicato e mi ha fatto l’occhiolino. 😉😭😍

    • bionic_monster_Heather

      Davvero? 😍😍 che invidia

      • Fighter

        Eh già è stato il giorno più bello della mia vita 😃

      • bionic_monster_Heather

        Bellissimo 😍😍 che fortuna 😍

  • MUSIC is the way.

    non eras old ou? avete perso l’occasione per stare zitti, guardate i video della serata! se non è sold put che cos’è? e comunque poverini, però secondo me aveva dei motivi

  • Bionic_Monster_Heather

    Ma mica lei sapeva che era per beneficenza,secondo me pensava fossero due normali fan che volevano l’autografo

    • LuyLuo90

      Nel video si sente che le hanno detto più volte “charity” che significa carità, beneficenza. Lo ha sentito eccome. E anche se fossero stati due fans normali, un autografo poteva farlo, era il minimo dopo aver comprato l’album, che non è che costa poco.

      • bionic_monster_Heather

        La vita di una star è molto difficile forse era stressata,non penso sia così dura di cuore

      • LuyLuo90

        Certo, non lo dubito. Sta di fatto che era solo un CD da firmare e anche per una causa che la riguardava. E poi non è che era uscita da un incontro o qualcos’altro, ma da un ristorante. Stanca non era.

      • bionic_monster_Heather

        Capisco,non ero con lei e non so cosa aveva per la testa, però come carattere non è cattiva

      • LuyLuo90

        No, assolutamente. È una persona con un forte carattere e io l’adoro comunque.

      • bionic_monster_Heather

        Io non sono un suo fan però ho rispetto per lei e la apprezzo

      • Britney Spears

        Per me non ha capito niente lol li ha pure salutati all’inizio xD

      • LuyLuo90

        Ma secondo me era pure ubriaca haha.

  • Gin

    ma che cafona!

  • Carl (Alesta)

    Che poi lei dovrebbe essere la prima a voler combattere la violenza sulle donne. Le botte di Chris Brown se le è meritate tutte.

    • Nicslam

      Se c’è qualcosa su cui non devi scherzare è proprio su ciò che ha subito da Chris, sarà stata anche rude ma il tuo commento è disgustoso.

    • Yoncé (#R8)

      Ok questa è davvero cattiva. Te la potevi risparmiare .

  • José

    Oh poveretti… Anch’io ci sarei rimasto da cani:(… certo che a volte è un pó stranetta:prima regala pizze e asciugamani per i fan che aspettano il suo concerto sotto la pioggia, e poi nega un autografo ad una persona(che le avrebbe portato via qualche secondo)… va beh…
    O l’alternativa è che magari non gli vanno a genio gli italiani;)

    • Fighter

      Si è proprio per quello che invece di una ha messo ben due date al suo tour nel loro paese. Lol

      • José

        Era una battuta:)…

  • Alex

    Un’oretta prima del concerto! La vostra foto sarà stata scattata intorno alle 18/19!

    Comunque non cercate di trovare scuse dicendo “ah ma è colpa delle norme di sicurezza italiane” perché non è vero! Cioè sappiamo benissimo di questa assurda regola tutta italiana, ma in altri concerti al San Siro lo spazio per “sicurezza” era moooooooolto più ridotto di questo!

  • Gio113

    Ma poverini, mi dispiace tantissimo per loro. Stavolta non ha avuto un bel comportamento, se proprio era di fretta poteva dire di avere pazienza se in quel momento non poteva fermarsi. Non può fare ciò dopo tutte le belle cose che ha fatto e detto sempre, un peccato.