rihanna-rita-ora-roc-nation-jay-z-etichettxa

E’ guerra aperta tra Rihanna e Rita Ora? Così sembrerebbe! Andiamo a scoprire cosa sarebbe accaduto. Il tabloid The Sun riporta una notizia secondo cui Rihanna avrebbe chiamato i dirigenti MTV per chiedere espressamente loro di non avere intorno Rita Ora, sua ex compagna di label (Roc Nation), durante la serata degli MTV Video Music Awards 2016. Entrambe le cantanti erano infatti presenti all’evento: Rihanna è stata insignita del prestigioso Michael Jackson Video Vanguard Award, e si è esibita diverse volte nel corso della serata (QUI per i video), Rita invece ha fatto da conduttrice (QUI per scoprire il suo look e quello di tutti gli altri presenti sul red carpet).

Tensioni tra le due interpreti esisterebbero praticamente da sempre, ed i rapporti sarebbero peggiorati dopo che Rita alla fine del 2015 ha accusato Roc Nation di favorire Rihanna e sabotare la sua carriera, ed inoltre la Ora si era scagliata contro Rihanna stessa, affermando che la Diva barbadiana trattenesse delle demo per mesi per poi scartarle solo per non darle la possibilità di servirsene (scopri di più QUI).

A quanto pare ora Rihanna non ne vuole proprio sapere di ritrovarsi tra i piedi la ora. Ecco una testimonianza riportata dalla testata inglese, e presa direttamente da una fonte facente parte dello staff dell’evento:

Rihanna sta ricevendo il Video Vanguard Award e vuole che l’intera serata ruoti attorno a lei. Non lascerà che niente e nessuno possa oscurarla.

Rita non le è mai piaciuta e la scorsa settimana ha chiamato MTV chiedendo di essere seduta molto lontano da lei, in modo da non esserne disturbata durante la cerimonia.

Secondo altre voci, Rihanna avrebbe riservato lo stesso trattamento a Rita durante il MetGala, impedendole di partecipare ad un afterparty dove si sarebbe dovuta recare anche lei.

Che cosa ne pensate di questo report?

  • Fighter

    Che gran figlia di p*ttana lol. Si fa per dire non scaldatevi

  • MUSIC is the way.

    spero di no! perchè sono fan di entrambe e odio questa cosa del paragone