L’ANTI World Tour è iniziato da diverse settimane e, per come è iniziato, pare essere il tour di Rihanna meno fortunato, a causa di varie vicissitudini dovute a vendite non soddisfacenti, biglietti regalati pur di riempire più sedie possibili, cancellazioni e posticipi, e ritardi assurdi. Nonostante tutti i vari problemi riscontrati, i fan che continuano a sostenere Rihanna sembrano fregarsene di tutti questi tentennamenti ed inghippi.

pjimage92

Proprio in questi giorni, la star barbadiana è atterrata a Dublino, la prima città ad essere toccata nella leg irlandese e inglese della sua tournée mondiale. Il concerto doveva iniziare alle 8:45, subito dopo l’opening act di Big Sean e DJ Mustard, ma i fan hanno dovuto aspettare fino alle 9:15 per vedere la propria beniamina sul palco.  Rihanna si è presentata quindi con ben 30 minuti in ritardo.

Durante la seconda canzone della setlist lunga ben 24 pezzi, “Love The Way You Lie”, singolo in collaborazione con il rapper Eminem che ha toccato al vetta della Billboard Hot 100, Rihanna senza alcun apparente motivo è scoppiata improvvisamente a piangere, impedendo la buona riuscita della traccia.

Ecco il video:

https://www.youtube.com/watch?v=1OZGWS8GmUg

Il tutto è stato giustificato dalla stessa cantante la quale ha dichiarato di essere felice di avere un fandom così unito:

Non ho mai sentito in vita mia un pubblico così grande urlare così forte le mie canzoni, unendosi in una sola potentissima voce capace di affiancare la mia. Mi sono fermata per questo. Queste sono cose che succedono solo in Irlanda, a Dublino! Grazie mille a tutte, siete i migliori.

Fortunatamente, Rihanna è riuscita a prendere in mano la situazione e continuare il tour portando a termine la ricca setlist costituita da alcune tracce del suo ultimo album, ANTI, e alcune delle sue hit più famose.

In molti i fan preoccupati da questo episodio, non è la prima volta che un cantante scoppia in lacrime sul palco durante un suo concerto, che Rihanna stia in realtà vivendo un periodo di forte stress? Mesi addietro si è persino vociferato a proposito di un crollo psichico, simile a quello che dovette affrontare Britney Spears nel 2009.

Voi che ne pensate? E’ stata veramente “colpa” dei fan oppure Rihanna non sta bene?

6 Commenti

  1. Sono stati i Navy, noi Sì che sappiamo supportata, ed è inutile che continuate a sminuire questo tour solo perché preferite Beyoncé. Sta andando benissimo e ne siamo tutti orgogliosi!

  2. Mi auguro solo che stia bene e che si sia solo commossa, se è così il fatto che abbia pianto è una bellissima cosa, significa quanto lei abbia sentito l’energia dei suoi fan e inoltre quanto tenga a loro.
    Il bello della musica è proprio l’emozione e vorrei che anche lei lo capisse un po’ di più.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here