Come già ribadito, Rita Ora sta promuovendo al massimo il suo nuovo materiale nel tentativo di attrarre più pubblico possibile. Si recente si è esibita negli studi di MTV UK, dove oltre ai singoli “How We Do” e “R.I.P.” ha cantato anche “Roc The Life” e “Shine Your Light”.

Personalmente sono curioso di verificare che risultati potranno ottenere i brani in classifica e soprattutto come la accoglierà il pubblico americano.

Sarà interessante verificare inoltre se Jay-Z si impegnerà in prima persona con un featuring, oppure se agirà soltanto dietro le quinte con la sua Roc Nation. Ecco i video della performance, che ne dite ?

21 Commenti

  1. Io penso che avrà molto successo in Europa, sopratutto in UK, ma gli serve una buona hit per diventare popolare in america, e penso che “How We Do (Party)”, che mi piace moltissimo, non sia in grado di poterle far scalare le classifiche. Vedo molto più adatta una “Hot Right Now” o anche “R.I.P”, come genere intendo. E cmq “Shine The Light” è bellissimaaaa, molto reggae flavour *.*

  2. Spero che How we do party abbia successo perchè pur essendo una commercialata è migliore di tante canzoni che sono arrivate ai primi posti delle classifiche. Intanto sta salendo su Mediabase
    R.I.P. mi lascia indifferente. Non vedo l’ora di sentire Roc the life (studio version).

  3. La sua voce mi ricorda quella di Jessie J
    comunque non vedo l’ora di avere il suo album sperò che all’interno ci sianno R.I.P. e Roc The Life
    sopratutto Roc The Life

    • MA DOVE LA VEDI LA SIMILIARITÀ CON JESSIE J?!?!?!? no scusa ad ognuno il suo parere ma non ce proprio niente de niente di simile!!! Jessie è fantastica, lei possiede ha un controllo vocale assurdo! Mentre rita mi piace molto ma è decisamente inferiore a jessie! cmq non vedo l’ora di come farà in classifica

  4. in radio in america sta salendo molto velocemente, segno che sarà un successo e in UK, è alla 1 ora sia nei singoli che negli album..

    • Io di personalità ne vedo, e anche parecchia. Si vede anche dal fatto che lei vuole seguire un genere e una direzione ben precisa, e finora lo sta facendo benissimo. Sicuramente è una direzione molto meno commerciale che non ti garantisce una n.1 assicurata, ma appunto perchè ha personalità vuole seguire la sua direzione.
      Lei stessa ha rifiutato call my name prodotta da calvin harris per questa ragione.
      Shine your light può piacere o non piacere, ma non si può negare che sia una traccia interessante perchè mescola sonorità dubstep con raggae, roba che finora ho visto fare a poca gente oltre a robyn con dancehall queen.
      Roc the life è stupenda, penso che la studio version sia ancora più bella ma solo vederla cantare nel live è bellissimo perchè ha un modo di interpretarla che cattura.
      Rip l’ho adorata sin dal primo ascolto. Forse l’unica che reputo carina ma un pò banale è how we do.

  5. Beh, mi piacciono molto le sue canzoni…forse Rock The Life meno di tutte (comunque però mi piace)… Penso che però non otterrà molto successo in America se non promuove MOLTO sia l’album che i singoli!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here