Continua la promozione dell’ultimo singolo di Rita Ora “Poison”. L’artista come sempre sta riscuotendo una buona accoglienza in UK ma non all’estero, il tutto per quello che sembra destinato a diventare il suo ennesimo successo nazionale che non riesce ad essere esportato.

Per questo motivo, per i primi step promozionali la cantante sta cercando di rafforzare il successo del brano in UK così da costruire una solida base dalla quale partire, in un secondo, momento per allargare la propria popolarità anche al resto d’Europa.

L’ultima performance del brano è stata tenuta durante il popolarissimo show di Graham Norton.rita-ora-rimmel-2015-thatgrapejuice-600x384

Dopo aver concesso un’intervista simpatica ed anche un tantino piccante, la star ha eseguito come sempre una performance vocale perfetta, dando il massimo con la sua voce e facendo a mio avviso un lavoro migliore rispetto alle precedenti performance del pezzo.

Personalmente sono sempre più conquistato da questa canzone, la quale sicuramente non raggiunge il livello di qualità di “I Will Never Let You Down” ma che ha tutte le carte in regola per far parte della colonna sonora di quest’estate.

Vi posto di seguito la performance, che ne dite?

  • GRS

    molto molto brava Rita!