A quanto pare il colpo basso rifilato da Calvin Harris ha fatto posticipare di un bel po’ la release del secondo sforzo discografico di Rita Ora.

L’artista, come sapete, aveva ottenuto la sua miglior hit internazionale con “I Will Never Let You Down“, tuttavia in seguito è stata costretta a bloccare la promozione della sua seconda Era discografica per via della scelta di Calvin di impedire l’inserimento delle sue produzioni nell’album di Rita, e di destinarle al prossimo di Alexis Jordan.

Mentre il nome della cantante viene mantenuto in alto nelle classifiche grazie al duetto con Iggy Azalea “Black Widow”, ecco finalmente arrivare qualche notizia sul definitivo periodo di pubblicazione dell’album.rimmel-rita-ora-2014-1

Stando a quanto dichiarato dalla cantante, l’album verrà pubblicato solamente a gennaio 2015.

In ogni caso, la carriera di Rita non sembra aver subito troppi danni a causa della decisione del suo ex fidanzato, e per ora tutto ciò che possiamo augurarci e che sia riuscita a trovare del materiale abbastanza incisivo per poter trasformare quest’album in successo internazionale. 

Voi cosa ne dite di questa notizia?

6 Commenti

  1. Fin troppo ottimista, é una notizia PESSIMA. A sto punto se fossi in lei declasserei IWNLYD a semplice buzz single ed estrarrei un nuovo signor singolo coi controcazzi per aprire al meglio il progetto, il tutto promosso massicciamente. Pora rita, mi dispiace molto per lei…

  2. Io ho sempre dubitato che il disco sarebbe uscito prima del 2015…
    Comunque non vedo l’ora di sentire ciò che verrà fuori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here