rita-ora-is-seen-doing-a-photo-shoot-in-times-square

Una brutta giornata quella di ieri per la cantante britannica Rita Ora. La star, come chi la segue sa bene, attualmente sta lavorando su 4 fronti diversi: sta registrando il suo secondo studio album, che si spera questa volta riesca ad essere pubblicato senza intoppi, sta girando il sequel di “50 Sfumature di Grigio” (dato che ormai è stata confermata come attrice per tutta la trilogia cinematografica) e sta posando per gli scatti promozionali relativi alle nuove campagne di Adidas e TEZENIS, un impegno forse eccessivo che porta una sola persona a dividersi fra tante cose diverse, e per questo una condizione molto stressante per la Ora.

Ieri, la situazione è degenerata: Rita è andata in condizione di iperstress, ha avuto un malore ed è stata dunque ricoverata in ospedale. Per fortuna, non si è trattato di nulla di grave e dopo poche ore l’artista è stata dimessa. Adesso i valori sono rientrati completamente e sta bene, dunque potrà presto tornare ai suoi impegni lavorativi, che attualmente vanno gestiti in maniera tale da permetterle di tornare in scena prima che il pubblico si dimentichi di lei.

13532841_1113778361993652_5158745872997440500_n

Questa non è la prima volta che Rita viene colta alla sprovvista da un malore causato dallo stress: qualcosa di molto simile accadde durante uno degli shoot fotografici relativi alla linea d’abbigliamento Material Girl, linea di proprietà della figlia di Madonna, Lola, dunque è probabile che l’artista soffra di questi problemi in maniera cronica. Nel mondo dello spettacolo le malattie legate all’ansia ed allo stess sono diffusissime, molti artisti hanno rischiato davvero grosso per via di questi problemi, dunque speriamo che nel caso di Rita non si tratti di nulla di grave e che possa gestire al meglio la situazione in futuro.