Rita Ora sta scaldando i motori per il suo debutto statunitense. Secondo rumors non confermati la cantante avrebbe in mente un duetto con Snoop Dogg per il primo singolo US, ma come detto, ancora niente è trapelato ufficialmente.

Nel frattempo la nominata per i prossimi Brit Awards si è fatta scattare qualche foto da Out Magazine, nella quale apparirà nel numero di Febbraio. Rita ha voluto pure condividere i suoi ricordi riguardo a Jay-Z che l’ha scoperta e la moglie Beyoncé, che diede la sua “approvazione” quando la sentì re-interpretare il successo delle Destiny’s Child “Say My Name”.

“Stavo cantando Say My Name ed ero molto nervosa perché mi trovavo davanti alla regina! Lei mi diede il suo “stampo” di approvazione alla fine della performance!”. “Mi ricordo che la prima volta che Jay mi vide mi disse “Hey, kid!”, lui mi ha un po cresciuta, è un po’ come stare in una grande famiglia”.

Rita Ora certamente ha ottenuto buoni risultati negli UK con i suoi singoli, ma ancora deve arrivare una hit planetaria per lei che possa catapultarla definitivamente nel musicbiz come una delle popstars del futuro. Certamente il “team” della Roc Nation avrà per lei in mente grandi progetti, ne siamo convinti…

7 Commenti

  1. Amo il team Roc Nation!!! :) poi lei e Bee sn stupende ** cmq spero anch’io in una collaborazione cn snoop dogg ma la vedo difficile x ora… magari in futuro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here