Quanti di voi hanno amato “Black Radio” ?

Robert Glasper, insieme alla sua band, sta per proporci il bis con “Black Radio 2”, album in uscita il prossimo 29 Ottobre. Il concept non cambia, si continua col fantastico esperimento che vuole fondere elementi Jazz con elementi Hip-Hop, R&B e Neo-Soul e per questo sono stati chiamati a partecipare all’album artisti come Common, Brandy, Dwele, Faith Evans, Norah Jones, Lupe Fiasco, Lalah Hathaway, Snoop Dogg, Marsha Ambrosius, Anthony Hamilton e Jill Scott.

E’ proprio con l’incantevole voce di Jill Scott che si inaugura questo nuovo progetto attraverso il lead single intitolato “Calls“, che avevamo già anticipato ma ‘arricchito‘ ora da un video molto suggestivo così come il pezzo…quando si dice ‘la classe non è acqua’:

 

Tanto stile, solo per i palati fini!

In rete alcuni pezzi dall’album, potete quindi avere un assaggio del featuring con Norah Jones in ‘Let It Ride’, probabilmente prossimo singolo, del featuring con Common e Patrick Stump e con “What Are We Doing” ft. Brandy (che potete ascoltare in anteprima cliccando qui).

Vi riportiamo di seguito la tracklist completa, incluse le bonus tracks con l’aggiunta di Eric Roberson, Bilal, Jazmine Sullivan,
Jean Grae e Macy Gray:

  1. Baby Tonight (Black Radio 2 Theme) / Mic Check 2
  2. I Stand Alone featuring Common and Patrick Stump
  3. What Are We Doing featuring Brandy
  4. Calls featuring Jill Scott
  5. Worries featuring Dwele
  6. Trust featuring Marsha Ambrosius
  7. Yet To Find featuring Anthony Hamilton
  8. You Own Me featuring Faith Evans
  9. Let It Ride featuring Norah Jones
  10. Persevere featuring Snoop Dogg, Lupe Fiasco and Luke James
  11. Somebody Else featuring Emeli Sandé
  12. Jesus Children of America featuring Lalah Hathaway and Malcolm-Jamal Warner

 

[BONUS TRACKS]

 

  1. Big Girl Body featuring Eric Roberson
  2. You’re My Everything featuring Bilal and Jazmine Sullivan
  3. I Don’t Even Care featuring  Jean Grae and Macy Gray
  4. Lovely Day (Intro by Bill Withers)

 

Appuntamento al prossimo 29 Ottobre, gli appassionati del genere non aspettano altro!

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here