Robin-Thicke-Back-TogetherSpesso accade che, quando un’artista ha un boom inaspettato ed enorme con una sua canzone, tutti i singoli successivi vengano oscurati da questa hit e non abbiano risultati di rilievo. E’ questo il caso di Robin Thicke che, dopo un enorme boom nel 2013 con la grandissima smash-hit “Blurried Lines” si è ritrovato ad avere risultati decisamente inferiori nella successiva era discografica: l’album Paula, pubblicato nel 2014, si è rivelato un completo flop.

Il cantante, però, non si è certo arreso ed ha iniziato una nuova discografica: dall’ottavo LP del cantante, dal quale sono stati estratti finora 2 singoli (Morning Sun e Back Together) che, pur con risultati neanche lontanamente paragonabili a quelli di Blurried Lines, hanno avuto un ottimo riscontro nelle radio R&B.

Il cantante, per promuovere  Back Together, brano originariamente interpretato in duetto con Nicki Minaj, si è esibito da “Kelly And Michael” proponendo una performance decisamente ottima dal punto di vista vocale, ennesima dimostrazione dell’innegabile talento del cantante.

La canzone è stata proposta in solo-version (la rapper Nicki Minaj era assente).

Che ne pensate? Riuscirà questa performance ad aiutare Robin Thicke a lanciare con successo il suo nuovo album, previsto per il 2016?

4 Commenti

  1. Bravo Robin! Speriamo faccia anche esibizioni con nicki! Nn so bene internazionalmente ma in Italia sta facendo un successone è fantastica

  2. Non capisco del perché la gente si ricordi ancora di Blurried Lines… Dopo ha sfornato Paula (un album che secondo me in alcune canzoni meritava) e adesso Back Together. Peccato, a me piace, ma questa, oltre ad essere un “flop” nella Billboard per lui lo è, secondo me, anche un po’ per Nicki che fino a qualche anno fa nei featuring riusciva a vendere un botto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here