LOS ANGELES, CA - APRIL 27: (L-R) Singer Adam Lambert, Songwriters of the Year Max Martin and Lukasz "Dr. Luke Gottwald and singer Ke$ha pose onstage at the 28th Annual ASCAP Pop Music Awards at the Kodak Ballroom on April 27, 2011 in Los Angeles, California. (Photo by Kevin Winter/Getty Images) *** Local Caption *** Adam Lambert;Max Martin;Lukasz Gottwald;Ke$ha;

Continuano a rincorrersi rumors e indiscrezioni vari sulla faida in corso tra Kesha e Dr. Luke, faida che coinvolge inevitabilmente anche la Sony.

Stando a quanto riportato da The Wrap, la casa discografica starebbe pensando ad una risoluzione anticipata del contratto con il produttore con un anno di anticipo, in modo da poter salvare la reputazione di tutto il team che la rappresenta.

Una fonte avrebbe infatti dichiarato:

“Kesha non ha alcun poter riguardo al suo contratto. La Sony, però, non può permettersi che tutte le star di tutto il mondo del calibro di Adele accusino l’etichetta di non dare il giusto supporto. Il fatto che la questione tra Kesha e Dr. Luke non si sia ancora affrontata, lascia confusi chi lavora per la casa discografica”.

La questione si fa sempre più intricata. Resta il fatto che Dr. Luke non ha ricevuto nessuna denuncia formale di reato, per cui la Sony non potrebbe rescindere il contratto unilateralmente. Servirebbe un accordo tra le parti, ma è lo stesso Luke, tramite il suo portavoce, a smentire le voci in questione rilasciando una dichiarazione a Billboard:

“Luke ha un rapporto eccellente con la Sony. I suoi rappresentanti sono in stretto contatto con i massimi dirigenti della casa discografica e non si è mai parlato di un’ipotesi simile”.

Nel frattempo, la paladina per eccellenza del movimento #FreeKesha, Lady Gaga, non ha perso tempo per spingere la Sony a licenziare Dr. Luke.

 

Come andrà a finire quella che sembra un’interminabile faida?

 

5 Commenti

  1. Non capisco perchè Gaga abbia tanto a cuore questa vicenda.
    Alla fine l’oscar non l’ha vinto lo stesso (nonostante non meritasse neppure la nominees visto che non l’ha scritto lei il brano).
    Comincio a pensare che si stia togliendo un sassolino dalla scarpa.
    Forse Dr. luke non ha voluto lavorare con lei…
    E’ davvero strano che alcune artiste abbiano voluto schierarsi in una questione così poco chiara.
    Se Dr. Luke non ha ricevuto alcuna denuncia di reato perchè lo si tratta da stupratore.
    Forse sarebbe meglio aspettare che venga fuori qualcosa di vero e ufficiale invece di rilasciare pareri sulla persona che è Dr. Luke.
    Non mi pare che una che specula sulle digrazie altrui per farsi pubblicità e vincere un premio sia migliore, anzi…
    Idem con patatine la Clarkson che sta parlando di Luke di proposito in questi giorni, proprio perchè non corre buon sangue tra i 2.
    Poi la Swift che dona soldi a chiunque per rimarcare l’immagine da santarellina non si poteva certo far scappare l’occasione, altrimenti li avrebbe inviati in forma anonima.

    • Secondo me, Katy ha fatto bene a non schierarsi da nessuna delle due parti onde evitare critiche e di mettersi dentro sta faccenda anche lei… Anche perché sono entrambi suoi amici, quindi se vuole tenerseli, è meglio così…

    • Gaga ha scritto Til It Happens To You assieme a Diane Warren, voglio precisare.
      Poi Gagag ha a cuore la situazione di Kesha semplicemente perchè ci è passata pure lei una decina di anni fa, quando non era ancora famosa ed evidentemente ci crede davvero in Kesha.
      Katy Perry sta facendo bene invece a non dire la sua, si trova lei stessa in un limbo, nonostante immagino che per lei qualsiasi produttore sarebbe disposto a lavorare.

  2. Spero sia la volta buona.. La Sony Music sta danneggiando la sua reputazione quindi rescindere il contratto con Luke sarebbe un’ottima mossa sia per loro che per Kesha

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here