Sembra proprio che jj sia caduta in un baratro!!! Non è possibile. Lei è l’unica, la divina, cosa si può fare?

Io che sono un fan accanito, direi che si dovrebbe evitare di far cadere lei in un pregiudizio troppo spesso usato:

Tutti paragonano jj al fratello Michael!! Ma ormai Michael è finito e con le sue mani si è visto sbriciolare il suo impero…

E’ dura perdere quasi tutto per uno che aveva anche i diritti sulle canzoni dei Beatles! Ma che possiamo farci? Lasciamo Michael ai suoi guai giudiziari e non e dedichiamoci alla più piccola di casa Jackson:

Janet Damita Jo Jackson nasce il 16 maggio del 1966 in una delle famiglie che, nel corso della loro storia hanno raccolto lo stesso numero di successi e scandali, i Jackson. Essendo la più piccola di casa Jacko, Janet, aveva la possibilità di fare molte cose diverse, rispetto ai Jackson 5. Non tutti si ricordano il suo debutto televisivo in una popolare serie tv (Il Mio Amico Arnold) alla tenera età di dieci anni, il suo cammino sembrava segnato tuttaltro che dal bel canto. Ma, dopo la partecipazione ad una serie di Saranno Famosi, nella quale le sue doti di artista non sono state così evidenti, JDJ debutta alla numero 6 delle chart americane con un motivetto semplice semplice… Young Love. L’album che uscirà di lì a poco (siamo nel 1982) è Janet Jackson. A dire la verità l’album risulta ancora un po’ acerbo, ed infatti il seguito dell’83 (Dream Street introvabile in Italia) non da i risultati sperati.

Dopo soltanto due album sembrava che l’avventura di J nella musica fosse finita. Di certo il fratello Michael non l’ha mai aiutata. Dopo il Flop di Dream Street girano voci che la chiamasse “asino”, ma lei non ha mai gettato la spugna.

Nell’86 infatti, il padre le fece conoscere i due produttori Jimmy Jam e Terry Lewis. Con loro Janet riuscì finalmente ad esprimere tutto il suo potenziale artistico, e che potenziale! L’album che nacque dal sodalizio con i due produttori fu Control. Album che si pone al di sopra di tutte le produzioni anni ’80 per un groove raffinato e graffiante e per video straordinari in cui il talento di Janet per la danza dà l’ultimo scossone: l’album vende oltre 10 milioni di copie. Come ci si potrebbe dimenticare di Nasty? di The Pleasure principle o di When i think of you?

Ma la consacrazione arriverà con Rhythm Nation (1989) in cui Janet porta agli estremi il groove di Control sfornando uno degli album più funky della storia della musica. L’album è il capolavoro di J J che non solo conquista le chart di nuovo, ma il video di Rhythm nation entra nella storia come uno dei più belli mai realizzati.

Siamo negli anni 90 e Janet decide di cambiare rotta gli album che seguono sono molto meno impegnati (Rhithm Nation era totalmente impegnato nel sociale) e di concentrarsi su sé stessa. i due album che seguono sono janet. e The velvet rope nei quali J dà il meglio di sè approfondendo i suoi stati d’animo più disincantati ed una certa sensualità che sfocia nell’erotico. Ricordiamo in questo caso Any time, any place dell’album janet e rope burn di vevet rope. Inutile dire quanto vendette.

All For you l’album del ritorno segna un’altra svolta, siamo nel 2001 e J dopo il secondo matrimonio fallito (si era sposata appena quindicenne e, una seconda volta nell’89) decide di dedicarsi alla musica in modo spensierato. All For You è tutto questo: canzoni fresche che testimoniano la voglia di J di tornare a vivere felice e momenti di puro porno soft (come non ricordarsi would you mind nella qualeJanet simula un orgasmo).

All For you è l’ultimo album di successo con vendite oltre 6 milioni di copie. Fino a qui la carriera di Janet Jackson annoverava 60 milioni di copie vendute e 16 gold singles superata soltanto da Madonna.

Non mi soffermerò sull’incidente del super Bowl ne hanno già parlato abbondantemente, ma parlerò dell’album Damita Jo(2003). Un album stupendo in cui, è vero non c’è una vera e propria hit, ma è forse uno dei più belli della Jackson, molto meno pop di All For You ma con interlude e canzoni d’atmosfera quasi magica, troppo snobbato.

L’ultima fatica della Jackson è 20 Y.O. un vero e proprio capolavoro in cui allo storico trio (J J, Jam, Lewis) si affianca anche Jermaine Dupri il nuovo boy(un po’ troppo basso per J nonchè producer di Mariah Carey ed Usher tra gli altri) in un connubbio di vecchio e nuovo. Risultato: l’album ristagna e la carriera di J è ad un punto morto.

Ora dico: può uno stupido incidente di una tetta all’aria per due secondi in mondovisione costare una carriera? Può un’artista del suo calibro (ricordiamo Mtv Icon 2001) cadere in disgrazia per un incidente di percorso?

Io dico di no… Ascoltate Take Care, With You. ma che dico That’s the way love goes o Velvet Rope e capirete di cosa sto parlando.

C’è molto di più di una tetta in J J…

vi saluto

Take care

– pubblicato da Raffaele – The Velvet Rope –

  • Michael

    Certo che ne dici di cattiverie,come puoi dire che Michael non l’ha mai aiutata???l’ha sempre sostenuta,quando michael vide x la prima volta il video nasty,rimase entusiasta,e disse a janet che quello era solo l’inizio e che in seguito avrebbe creato cose fantastiche!!e poi credo che sia stata una scelta di janet,di non volere l’aiuto del fratello,visto che voleva creare qualcosa di suo,senza essere riconosciuta come la piccola sorella di michael jackson.Io credo che se Janet avesse kiesto aiuto a michael,lui l’avrebbe aiutata sicuramente,visto che l’ha fatto con la sorella Rebbie,non vedo xkè non lo avrebbe dovuto fare con janet.Michael ha sempre stimato janet come artista,e naturalmente le vuole anke tanto bene essendo sua sorella.Io ti consiglio di ragionare quando scrivi queste cazzate,e smettila di far passare x l’orco cattivo Michael,e janet x la povera vittima,xkè non è cosi…

  • Michael

    TU sei fuori di testa,non ti permetto di dire che MICHAEL il re x eccellenza è finito! xkè anke la tua cara janet è nella sua stessa situazione,e poi proprio tu che ami janet,devi dire grazie a michael che ha aperto le porte ha tutti,è stato il 1 artista di colore ad essere trasmesso da mtv,è stato il 1 a portatre delle coreografie nei video,e janet se è diventata quello che è diventata lo deve anke a michael, ti rammento è stata lei stessa a dire che ha preso spesso ispirazione dal fratello,ma non solo lei,anke madonna,se infatti ascolti like a virgin è molto simile a billie jean.Ma non è tutto usher è un fan di michael è si vede,lo imita tantissimo nei passi che fa nei video,e poi anke beyonce se ascolti bootylicius sembra proprio una canzone che ha scritto michael,infatti ‘ha dedicata proprio a lui.Michael è un grande,anzi che dico un genio,ha una voce molto bella,versatile lui può cantare qualsiasi genere musicale, inoltre è un bravo compositore,ed un eccezionale ballerino.So ank’io che michael, x i guai che ha avuto purtroppo non ha più il successo planetario che aveva un tempo,ma ti ricorda che lui ha vinto la causa,ed è stato dichiarato innocente,e che non ha commesso nessuna violenza sul bambino che lo ha accusato.Tutti i fans di Michael sperano che ritorni alla grande e che faccia vedere a tutti,che il mondo della musica ha ancora bisogno di lui.Io auguro a tutti i fans di Janet che anke lei possa continuare a far sognare,xò vorrei che ad un’ARTISTA che ha fatto storia della musica quale è michael non gli si manchi di rispetto,che fra l’altro è sempre stato sostenuto,e stimato,ed amato dalla vostra beniamina.

  • Velvet Rope

    Sono un amico di velvet…volevo eprimere la mia solidarietà per
    zio muro perchè anch’io credo che 20y.o. sia il più brutto album di J….

  • ziomuro

    velvet nn ho PARAGONATO JANET A ERYKAH ho solo detto che il suo disco può essere definito un capolavoro , non certo l ultimo di Janet…ERa tanto per fare un esempio.Se vuoi c’è tanta altra gente che potrei citare

  • Velvet Rope

    ah proposito come si può paragonare Erica Badu a Janet Jackson?
    nn dico che la Badu non sia brava (anche se non l’apprezzo molto)
    ma sono lontane anni luce!!
    J è un’icona, Erica Badu una brava cantante Soul che non ha ancora capito cosa vuole fare da grande!!
    ciù!!
    take care

  • Velvet Rope

    Ciao Piccolo con il Blog su J volevo fare capire a quanti la giudicano e l’hanno boicottata che lei è unica inimitabile e che ha una carriera alle spalle di tutto rispetto,anzi unica.
    volevo mettere in evidenza il fatto che non è possibile boicottare un’artista del suo calibro soltanto per la tetta al superbowl!!!
    Salviamo Janet allora diamole quello che si merita, è in un punto della sua carriera critico, nn dimentichiamola…
    lei è unica..
    ti saluto take care!!!

  • Pikkolo

    Io nn ho seguito molto la carriera di Janet jackson ma concordo col fatto ke sia 1 icona…diciamocela tutta…dov’è ke si fanno piu quei bei video con belle coreografie come quelli di janet…xo una curiosita ke nn ho capito…m puoi spiegare meglio il titolo del tuo blog…nn l’ho capito :)…cmq JANET è 1 grande e spero ke si riprenda subito da questo periodo oscuro…magari cn 1 bell’album ke fara zittire tutti!!!!

  • Nelle coreografie, il modo di ballare, il modo di far live, nei video JANET ha ispirato granparte degli artisti di oggi….! Madonna per il suo modo camaleontico.. ma non per il suo modo di ballare per favore! Aretha per la sua voce e il suo carisma,…. ma JANET = DANCE!
    Per provarti questo metterò un paio di video che ti schiariscano le idee in merito… In Europa Janet è molto meno conosciuta di altre, ma in America ha fatto epoca, ha fatto trend, ed è tra le tre dive più di successo negli states della sua generazione con Madonna e Mariah!
    SHHHT!!!
    Inoltre dimmi dove vedi il sesso in “Call On Me” dove lo vedi in “Days Goes By” ancora dove lo vedi in “Just A Little While” o in “With U”….

    Ammetto di essere molto di parte, infatti il mio blog si chiama R&B JUnk…. per qualcosa! Ma promuoverò sempre chi merita di essere promosso, e lei è una donna che da una voce discreta, ad un pregiudizio che la vedeva sempre eclissata a Michael è riuscita a farsi un NOME.. che è un nome ed a creare uno stile unico ed inimitabile!

    Ciau

  • ziomuro

    Non l addito perchè parla di SESSO,non sono bacchettone,ma perchè parla SOLO di sesso.La monotematicità è uno degli aspetti peggiori della musica,vedi per esempio la PAUSINI,bella voce per canzoni che parlano solo di cuore sole amore e vibratore…Ti lascio passare giusto AMERIE,per quelli che le si sono ispirate,perchè da che mondo è mondo,le artiste black(vedi Beyonce) si sono sempre ispirate alle grandi del soul,come ARETHA o le supremes,le starlette del pop hanno come modello MADONNA,non certo Janet.L’icona degli anni 80/90/2000 non è certo Janet,e tantomeno del 2000…è giusto giusto in 4a o 5a posizione.Non ce l’ho con lei,ma è un dato di fatto che ha perso molto del suo valore musicale.Cheppoi dopo la tetta fuori l abbiano boicottata questo è affare degli americani.Janet è bella solo da ballare niente più,ora come ora

  • blackmamba

    CONCORDO PIENAMENTE!!!! JANET E’ MITICA, UNICA, LO E’ SEMPRE STATA E SEMPRE LO SARA’!!! adoro rhythm nation e black cat, e that’s the way love goes è una delle ballate più belle di sempre!!

  • Uhm Uhm! La carriera è in un punto difficile ma non è finita per me! Ma soprattutto che che se ne dica JANET = ICON… tutte ma proprio tutte le artiste R&B di oggi hanno ciulato qualcosa da lei…. lo zampino di JJ lo si vede da Ciara a Bee, da Britney ad Amerie….. I suoi video sono stati epocali ed originali…
    E poi se a lei va bene parlare di sesso, lasciala parlare di sesso, è una donna felice e serena ora come ora… ed additarla perchè parla di sesso mi pare del tutto inequo dato che TUTTE e TUTTI parlano di sesso anche se nessuno gli rimprovera di farlo….! Io la sostengo fino alla morte, per me è ispirazione, dalle coreografie alla sua carriera variegata, da Control a Velvet Rope, fino ad arrivare a 20YO, e alle cose che farà in futuro! Lei È JANET, lei è una ICON al 100%!

  • ziomuro

    come si fa a definire 20 YEARS un capolavoro???Sono due album che Janet non fa altro che parlare di sesso, fra l altro sempre nello stesso modo!!lanke le basi sono tutte uguale alle altre,cma Molto simili,non è assolutamente riuscita a rinnovarsi..la sua carriera è finita nel discreto ALL FOR YOU.Una capolavoro è BADUIZM della BADU,non questa vaccata