Sam Smith

Sarà pubblicata questo venerdì la riedizione di “In the Lonely Hour”, il fortunatissimo album di debutto di Sam Smith. Il cantante ha ottenuto un ottimo successo con questo progetto, ed in particolare i suoi risultati sono stati incredibili in patria, dove ha stabilito numerosi record per la strabiliante performance eseguita nelle classifiche.

In queste ore, le radio britanniche hanno eseguito la premiere di “Drowing Shadow”, uno degli inediti che faranno parte del progetto. Si tratta di una traccia perfettamente in linea con lo stile solenne e a tratti retrò di Smith, il quale si distingue proprio grazie ad un utilizzo della voce molto vintage che ormai fa da marchio di fabbrica a quasi tutte le sue canzoni.

Si tratta sicuramente di un brano di ottima fattura, mai ci sogneremmo di contestare il lavoro di un interprete così talentuoso, ma siamo sicuri che il ripetere sempre la stessa formula sia una scelta positiva? Va bene avere un tratto distintivo, ma qualche altra traccia come “Money on my Mind” o “La La La” non ci sarebbe dispiaciuta… non trovate che ultimamente l’artista si stia incaponendo un po’ troppo con le downtempo?

 

 

  • In love with MUSIC

    finalmente qualcuno iniza a stufarsi di lui! NOn mi è mai piaciuto, per me è sempre stato la brutta copia di Adele.

  • ste gets weird

    Io la trovo davvero stupenda!
    Personalmente il suo stile mi piace davvero tanto, lo preferisco di gran lunga in queste tracce piuttosto che in quelle come “Lalala”.