Dopo il grandissimo successo ottenuto con i primi due singoli “Money On My Mind” e “Stay With Me”, Sam Smith continua a promuovere il suo debut album “In The Lonely Hour” estraendo un terzo singolo da questo fortunato progetto.

L’incredibile vocalist britannico, salito alla ribalta grazie al produttore Naughty Boy e diventato estremamente popolare anche negli States, ha scelto di rilasciare come terzo singolo la ballad “I’m Not The Only One”, brano molto intenso emotivamente che parla di una persona che inizia a sospettare che l’amore della sua vita la tradisca.

Ora, mentre il secondo estratto “Stay With Me” continua a fare benissimo in molti mercati, l’artista ha comunque rilasciato il video atto a supportare il brano.In-the-Lonely-Hour-Deluxe-Edition

Nel video possiamo osservare la drammatica storia di una donna che viene lasciata da sola a casa da suo marito, motivo per il quale nasce in lei il terribile sospetto di essere tradita. Da qui inizia una serie di flashback che porta la donna a ricordare i momenti in cui si è innamorata del suo uomo, il che fa si che ella si disperi ancora di più nella sua solitaria abitazione.

Questa clip riesce a trasformare completamente le parole cantate da Sam in immagini e, anche se l’artista non partecipa attivamente alla storia ma si limita a fare da narratore, la musica ed il video riescono ad unirsi in un connubio potente ed incisivo che potrebbe fare la fortuna di questo pezzo.

Vi posto la clip di seguito, che ne dite?