Ora che le directioners si sono, per ovvi motivi, affievolite e che le beliebers sono in letargo, lo scettro del fandom più fanatico non può che andare agli swifties, per i quali Taylor è assolutamente INTOCCABILE.

Chi tra voi possiede un profilo su Twitter probabilmente ieri sera si sarà imbattuto negli sfottò partiti ai danni del cantante Sam Smith da parte dei fans di Taylor Swift, motivo un “mi piace” che il cantautore ha lasciato ad un tweet che lo accostava proprio alla collega.

“Quando qualcuno pensa che Taylor Swift sia un’artista, cantante e autrice migliore di Sam Smith”

Non appena i siti hanno fatto notare la cosa, è partita da parte degli swifties più fanatici una crociata in difesa di Taylor, con minacce molto pesanti (che non andremo a riportare) e messaggi ironici e velenosi contro Smith (senza dimenticare il loro amatissimo hashtag, #SamSmithIsOverParty):

…e si potrebbe continuare all’infinito.

Sicuramente tra i due artisti non è in corso alcuna faida, semplicemente il britannico si sarà lasciato un attimino prendere la mano nel mettere il like, conscio del fatto che sarà proprio Taylor la sua rivale numero 1 nei prossimi mesi, sia per quanto riguarda le classifiche e sia, in particolar modo, per quanto concerne i premi. Anche perché, tra l’altro, più volte si sono scambiati complimenti reciproci, esibendosi anche assieme durante il tour della ragazza.

Spesse volte certi fans (chiamarli così è anche un complimento) dovrebbero davvero imparare a frenarsi, lasciando correre su queste stupidaggini e concentrandosi su ciò che davvero conta dei loro beniamini: la musica.

 

  • Ma questi qua hanno qualcosa da fare durante il giorno che non sia scrivere hashtag di uno squallore assurdo come #TizioIsOverParty ?Boh.Che vadino a lavorare piuttosto che mettersi a scatenare guerre inutili

  • valerio-toad24

    SWIFFITY FOREVER

  • nowisthemoment

    Ma che c’è di strano?! Smith si sarà fatto una risata nel leggere il post e avrà messo mi piace, punto. Ovviamente si apre la guerra a sam smith.. certi fanatici non li capirò mai

  • Navy_Kpop_Swift

    Bisogna concentrarsi sulla musica >> ci sono post contro Taylor, i suoi fan e le sue strategie di marketing ogni giorno lol
    Comunque, non sono GLI Swifties pazzi, ma ALCUNI Swifties così come negli altri fandom

  • MUSIC is the way.

    mamma mia che palle! giusto paragone con i directioners e beliebers (che però sono cresciuti)

    • Lord Snow

      No, mi dispiace, solo perché alcuni sono così non vuol dire che tutti lo siano, come ha scritto Amy in ogni fandom sono presenti i soliti fanatici, poi questa cosa di rinchiudere le persone in una categoria è proprio pessima comunque, forse quelli che devono crescere siete proprio voi… magari così imparereste a non generalizzare sempre!

      P.s: Sam non ha fatto nulla di male ovviamente, anzi al suo posto avrei fatto la stessa identica cosa, alla fine è un commento “lusinghiero” nei suoi confronti, ma non per questo motivo vuol dire che sia contro di lei (e anche se lo fosse, sarebbero affari suoi, non è mica costretto ad apprezzarla!) in più trovo davvero stupido che debba pure giustificarsi per una cosa così banale, pensassero a cose più importanti invece che stare dietro a chi mette “mi piace” a cosa su un social network!

      • MUSIC is the way.

        brava! così si deve essere fan, non si può dar sempre ragione all’idola! concordo perfettsmente in tutto. il mio commento era che “fan così fanatici solo loro 3”

      • Lord Snow

        Ahahaha sono un maschio, ma grazie! xD

  • Amy Dolan

    è bello notare quando voi del blog invitiate a concentrarsi sulla musica: quando c’è occasione, ancora una volta, per denigrare un “certo” fandom e una “certa” cantante.
    Sam ha detto che si è trattato di un errore e io gli credo. Però qui non si tratta solo di credergli o meno, il punto è un altro: i fanatici, purtroppo, sono dappertutto. I fanatici sono OVUNQUE. Abbiate la decenza di parlare di tutti con la stessa obiettività. La moda di #TizioIsOverParty è di uno squallore unico ma, guarda caso, andava pure bene quando si trattava di Taylor perché, oh ragazzi, la sua carriera per molti l’estate scorsa sembrava spacciata. Il tempo ha dimostrato ben altro…
    Avete ragione su unico punto, dovremmo concentrarci solo ed esclusivamente sulla musica. E forse dovreste concentrarvi sulla musica in primis voi. Spero non vi offendiate se esprimo la mia opinione riguardo a un certo modo di riportare le notizie in questo blog che, purtroppo, nell’ultimo periodo sta diventando a tratti patetico.