Quarta puntata del Festival di Sanremo, All’Ariston è arrivata la tanto richiesta Belen Rodriguez, imitata da Virginia Raffaele, sotto la conduzione di Carlo Conti, e accompagnata dell’attore Gabriel Garko e della modella Madalina Ghenea. Durante la serata sono stati assegnati i premi della categoria “nuove proposte”: Francesco Gabbani vince la competizione e il premio della critica”Mia Martini”, e Chiara dello Iacovo vince il premio della sala stampa radio-tv-web ‘Lucio Dalla”.

gabbani

 

Francesco Gabbiani ha 33 anni e viene dalla Toscana. La canzone con cui ha vinto Sanremo e il premio della critica “Mia Martini” si chiama “Amen“, brano pop fresco e semplice, particolarmente orecchiabile. L’album si intitola “Eternamente ora” e viene distribuito da “Warner Music Italia”.

Alla conferenza stampa dopo la vittoria il cantautore ha rilasciato le seguente dichiarazione:

“E’ un connubio tra sound elettronico e testi che, nella loro semplicità, permettono di riflettere su varie tematiche. ‘Eternamente ora’ contiene brani molto eterogenei a livello di contenuti, che spaziano dalla dimensione esistenziale dell’uomo al concetto della paura della società in cui viviamo”.

Ecco il video della canzone

IMG_0364_Chiara-Dello-Iacovo_b

Chiara dello Iacovo, classe 1996, non è un volto nuovo per la Rai, la cantante ha partecipato all’ultima edizione di “The Voice of Italy” arrivando al terzo live show. La canzone con la quale si classifica seconda e vince il premio della sala stampa rido-tv-web “Lucio Dalla” si chiama “Introverso“, brano leggero e ironico, che rimane subito subito in testa.

Presente alla conferenza stampa anche la giovane artista, che commenta così la vittoria di Francesco Gabbani:

“Francesco ha alle spalle più gavetta di me, è giusto che abbia vinto lui. Io, a vent’anni, avrei preso la vittoria con più leggerezza, le avrei dato meno peso”.

Vi presentiamo il video della canzone

Che cosa ne pensate delle canzoni? Siete d’accordo con la loro vittoria?

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here