E’ da moltissimo tempo che non parliamo della superstar della dancehall Sean Paul. Pur essendo completamente immerso in un genere che non è mai stato il più popolare al mondo, l’artista è riuscito ad ottenere un successo incredibile con brani come “Get Busy” e “Temperature”, diventando così uno degli artisti jamaicani di maggior successo di sempre.

Nonostante per ora non sia in vista la release di alcun album da parte del rapper, l’artista ha voluto dare una mano a due interpreti meno famosi di lui. Sto parlando di Amara La Negra e Mims, rispettivamente una debuttante ed un artista già nel giro da diversi anni ma che non ha mai ottenuto successo a livello commerciale.

Dalla collaborazione tra questi tre artisti è nata “All In”, una potentissima club banger rilasciata online proprio in queste ore.sean-paul-2015-maslak-arena

Il brano è una up tempo perfetta per i club, un brano caratterizzato da un ritmo incalzante che ipnotizza l’ascoltatore e quasi lo costringe a ballare, a muoversi seguendone il ritmo. Il connubio tra le tre voci ed i tre flow degli artisti riesce ad accrescere ancora di più l’effetto di questa base sull’ascoltatore, il tutto grazie ai cori iniziali che danno al tutto un sapore quasi tribale.

Il modo in cui questi artisti cavalcano la base riesce a trasformarla in pura dinamite, e sfido chiunque di voi a resistere a tutto ciò. Purtroppo non si tratta di sonorità compatibili con il gusto dell’ascoltatore medio del 2015, soprattutto se ci rivolgiamo al pubblico europeo, tuttavia ci auguriamo che il brano possa comunque farsi notare dagli amanti del genere.

Eccovi il file audio:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here