Selena Gomez sorprende con le sue ultime dichiarazioni, non farà più musica?

selena-gomez-pauseNonostante sembrava che Selena Gomez stesse per rilasciare il follow up di “Revival” (2015), come si vociferava da qualche tempo a questa parte (si era parlato di un featuring con Gucci Mane) e nonostante la nuova collaborazione con Kygo che si sta mantenendo ai posti alti di iTunes USA, pare che la star di Instagram non sia in procinto di rilasciare nuovo materiale musicale a breve!

Billboard ha infatti confermato l’annuncio da parte della Gomez di volersi prendere una pausa dalla musicaper dedicarsi ad altre cose che le stanno a cuore“.

“Mi prendo del tempo per avere una vita privata. Fare quello che amo e per cui provo passione, e che mi interessa… è questo che mi rende felice”.

Selena ha pronunciato queste parole in visita presso una scuola superiore.
Recentemente su Vogue aveva espresso delle perplessità circa il Revival Tour:

“Ero abituata ad esibirmi per i ragazzini. Agli show li facevo alzare tutti i piedi con il mignolino sollevato e facevo promettere loro che non si sarebbero mai sentiti inferiori a causa di qualcuno. Di colpo ho gente che beve e fuma ai miei show, gente dai 20 ai 30 anni, li guardo negli occhi e non so cosa dire loro. Non posso mica dire, facciamoci tutti una promessa, quella di sentirvi belli! Non funziona”

Il tour di Selena Gomez è stato accolto negativamente dalla critica musicale, e la leg europea è stata completamente cancellata a causa di presunti problemi di salute della cantante. Nonostante alcune hit ottenute in suolo americano, la Gomez non è riuscita ad arrivare al milione di copie mondiali vendute di Revival, un risultato certamente poco soddisfacente se si considerano le vendite precedenti con Hollywood Records e la promozione attuata dalla Interscope, una label che in genere non è solita continuare a spingere su un determinato artista se questo non porta a risultati molto buoni.

Insomma, che la casa discografica non fosse così contenta dei risultati di Selena? Oppure lei non prova più passione per il mondo della musica?

  • Yoo Youngjae

    PRESUNTI problemi di salute?

  • Deddy

    Per quanto rispetto la sua volontà di prendere una pausa… spero sia consapevole del fatto che quando tornerà non venderà. Io lo dico con certezza. Adesso è il momento perfetto per tornare, ha una collaborazione che si può definire una buona hit, il suo featuring per il singolo di Puth è stata un successo estivo… su instagram è la più seguita al mondo, per promuovere un suo nuovo singolo basterebbe solo un countdown e un hashtag…
    Comunque io ribadisco una cosa: secondo il pubblico Selena è una cantante di grandissimo successo, che vende milioni di copie… se parli con qualcuno della Gomez la seconda cosa che dicono (oltre a dire che è bellissima) è che è una cantante di successo. E tutti conoscono la nostra cara Selena. Anche se in Europa non vende molto. E’ una cosa che non mi spiego…. la guardano su YouTube in molti? No, i suoi video non hanno molte visualizzazioni (paragonati ai video degli altri cantanti). La comprano su iTunes (al di fuori degli Stati Uniti)? No, nelle vendite può essere paragonata ad Ariana Grande in Italia. Nei servizi di streaming? Forse, anche se non mi sembra. Boh, io non riesco a spiegare…. sono l’unico?
    Comunque sono le solite dichiarazioni per creare attenzione… tornerà, magari non quest’anno ma tornerà. Io personalmente non sentirò la sua mancanza

    • marc98

      ma perchè è una cantante di successo, questo sito tende sempre a rimarcare i pochi aspetti negativi ma in realtà la era Revival è stata ottima sotto tutti i punti di vista,basta guardare anche il fatto che prima di questa era il suo guadagno era di circa 20 milioni di dollari mentre ora è salita a 45, ha guadagnato con un’era musicale ben 25 milioni di dollari, e non sarà di certo qualche critica negativa al tour o vendite non eccelse dell’album (che ha comunque raggiunto il milione ,non so dove abbiano letto che non lo ha raggiunto) a cambiare le cose.
      Canzoni come Same old love o Hands to myself sono state delle grandi hit negli states ,non solo commercialmente ma anche mediaticamente! Praticamente tutti in America conoscevano il ritornello di hands to myself,anche qui in Europa i singoli da Revival non sono andati male,attualmente la situazione è ancora migliore in quamto con le ultime due collaborazioni con Puth e Kygo sta avendo molto successo anche qui in europa ( infatti it ain’t me è quinta nella classifica mondiale)

      • Deddy

        Non ho scritto che l’era REVIVAL può definirsi un flop… ho solo evidenziato il fatto che in Europa non vende molto. Ed è evidente, purtroppo. I suoi singoli sono nelle classifiche ufficiali degli Stati europei solo per gli stream, stessa cosa che succede con Ariana Grande o con Demi (anche se con Demi meno). Se negli stream i suoi singoli si mantengono (su Spotify) circa sui 50’000 giornalieri anche se non è presente nella top 200 di iTunes entra comunque. E’ la verità. Comunque lo so che negli Stati Uniti vende molto, e che è entrata nella top 10 più di una volta con diversi singoli di quest’era, lo avevo scritto :)
        Le collaborazioni lo avevo evidenziato che sono delle hit famose anche in Europa, è che principalmente le persone non si rendono conto di quanto vende veramente Selena. :(
        Comunque hai ragione sul fatto che in tutti i blog ingigantiscono i fatti, ma è normale, altrimenti non andrebbe avanti il sito… di notizie veramente interessanti ce ne sono poche… no?

      • marc98

        no ma infatti anche io ho detto che è normale,ogni giornale o sito deve anche di poco ingigantire le notizie , infatti l’ho scritto in risposta a te ma era più un commento generale , stessa cosa per il fatto del cosìdetto “flop” di Revival.
        Era più una risposta all’articolo che praticamente definisce questa era come un flop.
        Comunque si prima di queste due collaborazioni aveva fatto poco e niente in Europa ( a parte in UK con Good for you ed Hands to myself).
        Per Demi(visto che l’hai nominata) la situazione è peggiore secondo me , Ariana e Selena,seppur avendo vendite non altissime (comunque superiori alle sue) vanno molto bene nello streaming mentre lei neanche in questo campo eccelle , e con questa ultima era ha ridotto il suo successo anche negli States, non so sinceramente perchè…personalmente non ho molto apprezzato Confident ma non era neanche così male.

      • Deddy

        Okok :)
        Confident non può essere paragonato con i suoi precedenti album, è molto più commerciale, ma è comunque piacevole, concordo
        Hai ragione, se almeno loro due vanno bene nello streaming lei nemmeno quello…. sembra che ormai l’apice del successo lo ha già raggiunto e che adesso sta vivendo una sorta di parabola discendente, peccato :(

  • Enna

    ok

  • Navy_Kpop_Swift

    Ah perché finora non era in pausa?…

    • Deddy

      In teoria… magari intende una pausa più lunga del previsto, la stessa cosa che è successa con Demi. L’unica differenza è che se non torna Selena quest’anno (o l’anno prossimo) me ne farò una ragione, mentre se non tornerà Demi nei prossimi due anni sentirò molto la sua mancanza. Demi, rovinata da un team di incompetenti. Io mi sto chiedendo ancora adesso perché non hanno rilasciato Body Say anche su iTunes lo stesso giorno in cui è stata pubblicata nei servizi di streming… mah

      • Navy_Kpop_Swift

        Demi Lovato si sta rovinando da sola con sta fissa della fiducia nell’essere donna e cavolate varie, sta diventando sempre meno Demi e sempre più simile a Miley Cyrus nel 2013 (anche Ariana Grande è sulla stessa via)

      • Deddy

        Infatti.. concordo
        Ariana sta seguendo il trend evidentemente lol

    • marc98

      ma se ha appena rilasciato una nuova canzone con Kygo lol

      • Navy_Kpop_Swift

        E basta

      • marc98

        comunque è appena uscita l’intervista intera e non accenna neanche ad una pausa , anzi dice che è in studio di registazione da qualche mese ma che sta andando lentamente e con calma prendendosi anche del tempo per la sua vita privata.