selena-gomez-justin-bieber-worried-900x440-1

Il comeback di Selena Gomez che in termini di classifiche si prospettava come molto promettente rischia di trasformarsi in un sonoro buco nell’acqua!

La Gomez era riuscita ad ottenere una serie di hits con i singoli estratti dal suo ultimo album, “Revival” (2015), ed è reduce dal grande successo della collaborazione con Kygo, “It Ain’t Me”, che ha raggiunto la top 10 nella Hot 100 americana ed ha ottenuto un enorme successo su Spotify, tanto da spingere il team di Selena ad azzardare la release del video di “Bad Liar” appunto in anteprima esclusiva sul noto portale di streaming.

Le cose tuttavia non stanno andando per niente bene per il nuovo singolo, che secondo molti essendo il suo ritorno ufficiale da solista, avrebbe sicuramente ottenuto risultati importanti nelle charts, visto il seguito di fan che fin’ora aveva sostenuto la star di Instagram.

E invece “Bad Liar” non solo non decolla, ma si presenta come un vero e proprio flop: la canzone si è sempre mantenuta piuttosto bassa su iTunes USA, facendo di gran lunga peggio di “Swish Swish” di Katy Perry, tanto per fare un esempio, che attualmente la sovrasta ancora. Selena ha raggiunto un’imbarazzante posizione 80 nella Billboard Hot 100, proprio lei che era stata premiata dal portale come “Chart Topper” (un premio inventato per lei).

Ma la delusione non riguarda solo gli USA, Selena non riesce a raggiungere la top 10 praticamente in nessun Paese, si mantiene piuttosto bassa ovunque! Date un’occhiata:

18739632_1872420176316172_2947004515842190209_n

 

La Revival Era è stata caratterizzata da alti e bassi: da una parte abbiamo avuto alcune hit di impatto, dall’altra vendite dell’album che non sono decollate più di tanto, il consolidamento del potere commerciale di Selena in USA a dispetto però di un calo nel resto del mondo, un tour stroncato dalla critica, cancellato in Europa ufficialmente per dei malesseri dell’interprete (si è parlato di cali di voce, inasprimento dei sintomi del lupus, esaurimento nervoso), e le scaramucce pubbliche con l’ex fidanzato Justin Bieber, che invece spadroneggia in classifica.

Vedremo se Selena si mobiliterà per promuovere il singolo e se questo porterà alla risalita, o se magari la canzone crescerà con gli ascolti e riuscirà a fare breccia.  Per onor di cronaca dobbiamo riferire anche che molti in rete non sembrano aver gradito il sound della traccia!

88 Commenti

  1. E te credo, è orrenda. Anonima al massimo. E lo dico da persona che ha apprezzato i suoi recenti lavori e molte delle sue canzoni in generale. Questa versione alternative non mi piace proprio. Selena = pop/dance, stop

  2. Ma qualcuno ha capito che Selena ha debuttato #80 perché ha avuto SOLAMENTE 18 ORE per entrare in classifica?
    Non so settimana prossima cosa aspettarmi, almeno una top 30 o addirittura top 20, ci spero, staremo a vedere!
    La canzone, a me personalmente piace davvero tanto, ti entra in testa dopo un paio di ascolti, in radio é altissima, su spotify pure (top 15 WW), pecca su ITunes si trova in top 30 e lei non ha nessuna esibizione in programma, quindi la canzone non so come si comporterà se lasciate a sè

  3. la canzone sale molto con gli ascolti, e ricordiamoci che tutte le donne stanno avendo una crisi, quindi non è detta l’ultima parola

  4. Eh ma certo
    Canzone piattissima, interpretazione vocale inesistente, base davvero bruttina. Sembra una demo. Potevano migliorare tutto. Il ritornello non è niente di che, ma soprattutto TROPPO AUTOTUNE! Tra qualche anno sentiremo la voce di Siri…
    Mi dispiace Selena, apprezzo It Ain’t Me, però questo è davvero quello che si merita. La sua potenzialità commerciale è pari a quella di un singolo promozionale. Non di più

  5. Ma lei non ha mai brillato con le vendite. A parte qualche hit in croce, ha sempre fatto vendite imbarazzanti. Menomale che Make Me di Britney che debutto alla 17 della Hot 100, e arrivò alla 1 praticamente ovunque , urlaste tutti al flop. Selena che fa parte della nuova generazione , ed è la più seguita nei social, solo in top 80 ha debuttato. Questo si che è vero un flop.

      • Esatto. Revival per quelle 2 hits in croce avute solo in America, e la paragonavano alla Madonna… Ma anche meno. Che l’album Revival non se l’è inculato nessuno. L’unica uscita dalla Disney che fa numeri decenti è Miley e un po’ Ariana… Per il resto nessuna ha avuto quel boom di successo internazionale alla Britney, Justin Timberlake o Xtina…

      • assolutamente
        Il successo è stato troppo enfatizzato…. Selena è famosa per la sua musica solo negli Stati Uniti
        Che poi…. famosa… l’unica #1 SU ITUNES US è stata Good For You…
        Tour annullato per molti motivi, fan che oltre a mandare hashtag in tendenza non fanno molto, album di cui non mi vanterei. Solo un ammasso di aututune
        comunque… selena non è malaccio come voce. Cioè, basta non spingerla troppo. Una canzone come Good For You rientra perfettamente nelle sue capacità
        Però se sforni una canzone del genere… puoi tranquillamente cadere nell’abisso

        si sta verificando una cosa stranissima… il dominio dei ragazzi

      • Grazie :)
        Perché non è così strano? Io lo trovo strano solo per il fatto che le ragazze hanno sempre dominato :/

      • Ah intendevi ragazzi e ragazze,scusami,pensavo cantanti giovani e più “anziani”.Allora sì,è strano

    • 100% d’accordo.Però Make Me l’unica #1 che raggiunse fu su itunes e per poco tempo…certo non male come risultato dopo 20 anni di carriera

      • Almeno ci è arrivata. Poi #17 nella Hot 100 è buono, considerando che nessuna delle vecchie leve ha fatto di meglio. E non dimentichiamoci che il videoclip originale è stato rimpiazzato con uno di mmerda

      • Sì però anche il videoclip originale non era tutta sta gran cosa…avrebbe fatto parlase di sè però boh…forse troppo megativamente…c’è stata gente che si è lamentata che quello pubblicato di Make Me fosse troppo osè…mah

      • Da una parte concordo. Il video originale aveva ottime location, bei outfit, una bellissima fotografia, è una coreografia dignitosa, ma LaChapelle mi sa che era un po’ a corto di idee.. Ok che la canzone parla di sesso, ma io avrei cambiato un po’ alcune scene… Tipo Geazy che che la ingroppa da dietro, e la scena della ruspa le ho trovate di cattivo gusto… Senz’altro ha fatto di meglio con video come Everytime … Fatto sta che nel bene o nel male avrebbe portato al successo MM, che senza video e promozione non aveva debuttato neanche male.. Sicura avrebbe fatto scalpore e ne avrebbero parlato in molti..

  6. Ma selena in questo momento avrebbe avuto successo però purtroppo come al solito si giocano tutti male le proprie carte dato che la canzone è brutta. Comunque è davvero un periodo nero per le popstar, abbiamo tanto criticato i risultati di ariana grande, j lo, shakira, beyoncè ma sono veramente le uniche che ora come ora si tengono chi più chi meno rilevanti tra album e/o singoli

      • vabbè sono quasi 10 anni che beyoncè non ha una hit ormai anche lei ha capito che non ci riesce e non punta più su quello perchè il grosso dei guadagni le deriva da altro

      • mi sembra una frase molto facile questa di Beyoncé… cioè… non vendo più singoli allora dico che non mi interessano le vendite
        è un comportamento da ottusi, però lo fanno in molti

      • Perchè non andate a fondo sulle cose??
        4 anni fa disse che ormai la gente non ascolta più album, ma solo singoli che durano 2 mesi e poi basta. Ed è per questo che da 4 non si focalizza più a fare la prossima Single Ladies(perchè le riuscirebbe facilmente) ma la qualità dell’album nel suo insieme. Eh.

      • concordo sul fatto che la gente non ascolta più album, però io continuo a credere quello che ho scritto prima
        Però basta vedere come da proprio il 2013 i singoli di Beyoncé hanno raggiunto quasi tutti come massimo la top 50 (eccetto DIL). Un sospetto mi viene….
        Poi boh, io non ce l’ho assolutamente con te né con il tuo commento, avevi solo riportato ciò che Beyoncé aveva detto

      • Beh, l’unica che poteva fare grandi cose era Pretty Hurts, ma video troppo lungo, canzone non promossa. XO pure poteva fare grandi cose, però boh..Partion e Drunk In Love non sono adatte all’Europa.
        Rimane il fatto che questi nuovi singoli non hanno lo stesso hook di Single Ladies e Crazy In Love. E va bene così, meglio un album fatto bene che un’insieme di hit singles come certi album

      • sicuramente, adoro PH, anche se non ho mai visto questo grande potenziale

        sicuramente meglio un album bilanciato

      • quello è ancora meglio, ma non tutti riescono a farlo. Per me lo fa bene Taylor per esempio.

      • vuoi parlare di tutti i premi? hahaha
        manco fosse l’album del decennio
        ma no, non è nemmeno l’album del biennio

      • Stai scherzando?Shakira canta dalla fine degli anni 90 ed è l’UNICA di quel periodo ad avere ancora tantissime views e passaggi in radio, manco lo streaming scherza.
        Chantaje è SEDICESIMO disco di platino latino negli USA, vale a dire 960.000 copie con un singolo in SPAGNOLO, per non parlare dell’enorme successo che continua ad avere nei paesi latini.
        Direi che può ritenersi più che soddisfatta.

      • Solo In Italia o in America Latina se la passano in radio lol Make Me è stata certificata platino negli USA, Chantaje e Ain’t Your Mama non mi risulta. Passami la certificazione. JLo tra altro l’album lo ha rimandato 300 volte perché ha paura di floppare. Vedremo Shakira con El Dorado se farà meglio di Glory… Ne dubito.
        P.S: Le visualizzazioni non contano un azz

      • Se posso dire la mia opinione da neutrale, quella che ha fatto meglio tra le tre è sicuramente Shakira, seppur avendo canzoni in spagnolo non è minimamente inculata dai paesi anglofoni. Britney e JLo ormai inesistenti.

      • Ma parlo con il muro? Poi Shakira ha sempre fatto bene in America Latina, proprio perché se la inculano solo li. Le differenze di vendite tra Britney e Shakira sono abissali considerando che Britney non promuove in modo decente dal 2008. Il duetto con Maluma tra l’altro ha aiutato e non poco, visto che è il nuovo idolo dei latini. Sicuramente Chantaje ha fatto meglio. Ma grazie ha un duetto forte, e a un video giusto. Make Me ha avuto un sacco di sfighe. Tra leaks in anticipo. video cestinati e 0 promozione per 2 mesi interi.

      • No caro mio. Ho Argomentato del perché Shakira in questo momento è più popolare , tutto qui. Ma il pensiero non cambia. Tra l’altro le vendite del nuovo album non stanno affatto andando bene, vende più un album di Ed Sheran uscito tipo 4 mesi fa… Fatti qualche domanda e datti na risposta

      • Chantaje ha olte 1 miliardo e 300 milioni di visualizzazioni, ain’t your mama se tu chiedi in giro o la canticchi tutti se la ricordano, la mia era una provocazione cioè che l’anno scorso questi risultati sono stati criticati ma per come stanno andando le cose alle popstar hanno fatto meglio loro! E fra queste ci aggiungerei anche just like fire di p!nk.. e britney non ha fatto meglio di loro, la sua visibilità è zero spaccato rispetto ad altre

      • Solo In Italia o in America Latina se le inculano lol Make Me almeno è stata certificata platino negli USA, Chantaje e Ain’t Your Mama? Non pervenute. JLo tra altro l’album lo ha rimandato 300 volte perché ha paura di floppare. Vedremo Shakira con El Dorado se farà meglio di Glory… Ne dubito.
        Le visualizzazioni non contano un azz

      • Secondo me tu sottovaluti il mercato dell’america latina e sopravvaluti quello degli usa, mi puoi dire tutte le differenze di certificazioni ma fatto sta che le differenze di popolarità ci sono e non sto facendo questo discorso perchè voglio discutere e contraddirti sempre ma perchè è un dato di fatto. E non è vero che le vusualizzazzioni non contano

      • Ma parlo con il muro? Poi Shakira ha sempre fatto bene in America Latina, e con le views è sempre stata un mostro. Ma Le differenze di vendite tra Britney e Shakira sono abissali considerando che Britney non promuove in modo decente dal 2008. Il duetto con Maluma tra l’altro ha aiutato e non poco, visto che è il nuovo idolo dei latini. Sicuramente Chantaje ha fatto meglio. Ma grazie ha un duetto forte, e a un video giusto. Make Me ha avuto un sacco di sfighe. Tra leaks in anticipo. video cestinati e 0 promozione per 2 mesi interi. O forse ve lo siete dimenticati? Shakira ora come ora sarà pure più popolare. Ma Britney si difende ancora benissimo considerando che non ne combina una giusta da BJ. E parlo di gestioni del progetto…Vedremo quanto venderà El Dorado….

      • ma c’è bisogno di avere questo atteggiamento acido? Possiamo anche parlare di musica senza provocarci ogni tanto eh! Sicuramente el dorado non farà numeroni ma britney praticamente si è difesa bene per quanto riguarda make me in america ma per il resto è stato un casino.. e io da piccolo ero un fan sfegatato di britney , la mancanza di impegno che ci mette sia nel canto che nei progetti mi ha molto deluso se ripenso che era l’erede di madonna e se ripenso alle tendenze che ha lanciato anche come produzioni.. ed è inutile parlare sempre dei problemi che ha avuto perchè guadagna un sacco con la residency e si è ripresa da anni ormai

  7. Ma è ovvio! La canzone è ridicola e lei è un’incapace. Non so come faccia a fare la cantante se odia cantare live.
    Poi mi dovete spiegare perché se I Ain’t Me arriva decima in Hot 100 è una hit e invece se Dangerous Woman arriva ottava e resta praticamente 3 mesi interi in top 15 è un flop.

      • Guarda, al limite è stato fatto un confronto con le hit del precedente album, ma Flop proprio no, quindi non capisco la polemica sinceramente, ma ok. Che Ariana sia calata come impatto singoli nel mondo non mi pare un mistero. Almeno se si vuole avanzare polemica che si riportino le cose per come vengono dette, altro che “flop”.

      • No, non è una polemica, è solo una considerazione. Comunque di gente nei commenti che le ha dato del flop è pieno.

    • si ma infatti io ripeto come già ho detto in passato che secondo me la gomez dovrebbe proprio lasciar stare la carriera di cantante non fa per lei, ormai mi sembra tipo paris hilton che è talmente ricca che non sa che fare è tanto per va in studio di registrazione a fare una canzonetta 😂😂 non abbiamo proprio bisogno di prese in giro in questo momento

    • perché è la stessa cosa che succede con Katy
      Quando una cantante fa grandi numeri nelle ere precedenti un debutto in top 10 è da flop

      ma per Selena che non ha mai brillato no

      • Tra i buoni piazzamenti dei singoli di DW e quelli di Witness ci passa una galassia. Non è paragonabile.
        Quelli di Katy sono flop, quelli di ariana, se penso a STS, anche hit.

      • assolutamente
        CTTR, nonostante un buon debutto (dovuto principalmente ai passaggi in radio e alla promozione di spotify) è sprofondata, gli altri due singoli sono entrati in top 100…..
        DW in top 15 per tre mesi, molto stabile, into you senza promozione in top 15 (a ripensarci mi viene male… poteva essere una #1… una canzone pop perfetta), sts con peak alla #4 e più di 15 settimane in top 10. STS è una super hit da oltre 6 milioni di copie (sps). Ariana & Nicki spacca

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here