In occasione del lancio della collaborazione con DJ Marshmello per il singolo Wolves, (QUI per ascoltarlo), Selena Gomez è stata ospite di Zane Lowe per un’intervista esclusiva di Apple Music.

Finalmente con questa chiacchierata i fans di Selena si sono schiariti un po’ le idee per quanto riguarda il tanto annunciato album, del quale, nonostante alcuni singoli usciti, ad un certo punto non se n’è saputo più nulla. Partiamo proprio da Bad Liar e Fetish, il cui destino è ufficiale e non ha a che vedere con i progetti in uscita. Le due canzoni, infatti, rimarranno release a sé, che la cantante aveva semplicemente voglia di condividere in quel periodo.

“Sono pronta. Voglio tornare e ri-concentrarmi del tutto sulla mia nuova musica. Ad essere onesti, sento di avere due album già completati, ma voglio pianificare bene la cosa. Succederà prima di quanto la gente pensa. Voglio prendere io le decisioni, voglio che sia un buon lavoro, voglio essere pronta, non voglio fare niente di forzato. Ma succederà presto.

…Volevo che la mia musica fosse più significativa, onesta…ho semplicemente voluto prendermi il mio tempo. Non volevo che fosse pieno di cose/suoni alla moda, e a volte il mondo del pop può davvero distrarre. Questa volta ho lavorato secondo i miei ritmi.

Wolves è molto bella e personale. Nel medesimo tempo che stavo lavorando alla traccia in Giappone stavo passando anche altre cose, quindi la canzone rispecchia tutto.”

Non mancano anche alcune battute sull’amica Taylor Swift, pronta a lanciare Reputation:

“Mi chiedete se l’album sarà all’altezza? Vi aspettereste il contrario per caso? Spacca, è tutto quello che avreste voluto, e anche di più”

 

 

2 Commenti

  1. Fetish e Bad liar sono diventati ‘release a sé’ solo quando hanno floppato alla grande e non prima. Anche quest’ultima ‘wolves’ mi sembra un più sicuro tentativo di avere una hit a tutti i costi.Mah.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here