AGGIORNAMENTO!

 

A distanza di quasi due mesi dalla pubblicazione di Bad Liar, Selena Gomez torna con un nuovo singolo dai toni sensuali. Per la realizzazione del brano intitolato Fetish, la cantante ha collaborato con il rapper Gucci Mane.

Potete ascoltare qui il nuovo brano:

 

Ecco il primo video del singolo:

 


Primo snippet del nuovo singolo di Selena Gomez con Gucci Mane, Fetish, in uscita il 13 luglio. Come vi sembra?


 

L’aveva detto qualche giorno fa in un’intervista e, a quanto pare, manterrà la parola. Il nuovo singolo di Selena Gomez, successore della poco fortunata Bad Liar, sembra essere davvero dietro l’angolo.

L’indizio principale è arrivato ieri assieme alla pubblicazione del video ufficiale del lead single (QUI per vederlo) dove, negli ultimissimi secondi, appaiono le scritte “coming soon” e “Fetish”, seguita da una breve apparizione della ragazza.

La certezza sul fatto che si trattasse di un tacito annuncio del prossimo estratto della nuova era è arrivata tramite i social, con la conferma delle “menti” del pezzo, Jonas Jeberg e The Futuristics alla produzione e Chloe Angelides, Leland e Gino Barletta come compositori.

Non ancora ufficializzata invece la presenza del rapper Gucci Mane, fresco di collaborazione con le Fifth Harmony, ma anche qui la cosa sembra essere scontata. Innanzitutto perché le pagine vicine alla Gomez danno per certo il featuring, senza contare poi che già il mese scorso erano finiti online i primi titoli delle tracce registrate dalla cantante, tra le quali risultava appunto questa collaborazione.

Dovrebbe trattarsi di una uptempo dance, ben diversa da Bad Liar, come aveva ribadito nell’intervista di cui vi parlavamo sopra:

“La nuova musica in arrivo è molto diversa sia dalla traccia che ho cantato con Kygo (It Ain’t Me) sia da Bad Liar, completamente… | E’ un’evoluzione e volevo semplicemente che suonasse come qualcosa che non ho mai registrato prima d’ora”

Vedremo se nelle prossime ore arriveranno notizie per quanto riguarda la release date, per il momento potrebbe voler provare a dare un’ultima chance a Bad Liar ora che è uscito il video.

 

60 Commenti

  1. Intanto lei è furba nonostante non abbia tutto sto talento, perchè grazie a questo suo modo di cantare viene riconosciuta all’instante, quindi ha la sua unicità in un certo senso.

  2. L’ho ascoltata un paio di volte e devo dire che è carina, cresce molto con gli ascolti. Ciò non toglie che, almeno secondo me, selena non abbia le capacità vocali per definirsi una cantante… la salvano le canzoni in studio imbottite di autotune ma in live fa pena.
    Comunque spero di non essere l’unico ma all’inizio della canzone sento nominare 2/3 volte la parole OLIVE. XD
    Take it OLIVE
    Baby take it OLIVE…

  3. Sussurra,ancora.E non è che io abbia problemi con questo, è che se già non sei vocalmente dotata e poi reciti un testo praticamente senza ‘flow’ (come direbbero gli inglesi)non posso accettarlo.Comunque meglio di Bad Liar,il sound è carino. Il video(si lo so che non è il video ufficiale)onestamente mi mette ansia.
    Il testo poi è assolutamente banale.
    I fans gridano all’innovazione,ma onestamente io non ci trovo proprio niente di innovativo.Sicuramente è ‘innovativa’ e diversa dalle sue canzoni precedenti,questo si.

  4. Dopo Praying e Woman di Kesha, qualsiasi comeback perde di valore xD
    Comunque la trovo carina, ma niente di che.. se devo fare un paragone con Demi, preferisco Sorry Not Sorry, oltre che Woman ovviamente.. Parere personale, sia chiaro

  5. Dopo Bad Liar, singolo che odiavo e tuttora non sopporto, questa Fetish inizia a piacermi. Finalmente quel suo ”sussurrare” molto fastidioso in alcune basi si adatta a una canzone. Non è male, sicuramente non è il suo singolo migliore ma mi accontento. Io ripeto, la sua musica è leggera e DEVE RESTARE leggera e da un paio di ascolti. Un’evoluzione da parte sua non riesco ad immaginarla
    Purtroppo dopo un po’ stufa alla grande

    • Unico vantaggio è che con questo suo stile (alquanto discutibile) è molto riconoscibile
      Insomma, capisci se la canzone che stanno passando in radio è di Demi Lovato o di Selena Gomez

  6. Sicuramente non è la cantante del secolo, non sarà la performer migliore, ma sono contento di questa svolta urban, le canzoni sono qualitativamente buone e i sound sono ricercati.. Sussurra e non canta? Bene, i rapper fanno il contrario: parlano veloci, quindi è ora di finirla con questa storia
    Serena ha iniziato a piacermi da Revival e i singoli di quell’era li ho stra-ascoltati, e anche questi promettono bene

  7. Il fatto che Selena Gomez stia ancora facendo musica mi dà molta noia. Il suo non è cantare, al massimo sussurrare/lamentarsi…ed è così in versione studio, figuriamoci dal vivo.
    Davvero, mi domando cosa ci trovi la gente in lei, quando il musibiz è fatto di decine e decine di cantanti VERE.

      • Penso a Jessie J, Rita Ora, Leona Lewis, Emeli Sandé e molte altre che nonostante il talento non riescono ad emergere, e mi ritrovo questa svociata che ogni 3X2 rilascia qualcosa…con gente pure disposta ad acquistare.
        Si ostina a fare musica quando obiettivamente non è all’altezza, tornasse a fare l’attrice, cosa che magari le riesce meglio (non ho mai approfondito la sua filmografia), e lasci il canto a chi è in grado

      • Appunto! La sua è una musica anonima che (nonostante tutto e tutti) viene definita da molti ”innovativa”. La sperimentazione su di lei non è possibile dal momento che le vengono bene solo le canzoni così, con le influenze urban e stop. Secondo me è una molto ”usa e getta”, che non rimane nella testa dell’ascoltatore ma che va bene per qualche volta: un souvenir.
        Andando avanti nelle classifiche troveremo delle Good For You 3.0, 4.0, 5.0 e così via
        Rita Ora merita molto di più, penso a Poison e dico: ma come ha fatto a floppare?
        Alla fine anche lei è andata verso il pop puro con il suo ultimo singolo e almeno in patria sta andando alla grande.
        Così Selena perde anche di credibilità: sembra proprio un prodotto che spazia anche in campi in cui non è all’altezza. Alla fine tutti gli attori dopo un film o una serie TV di successo tentano la strada della musica mainstream (se almeno in parte intonati). Alla fine floppano quasi tutti (delle nuove generazioni penso a Victoria Justice, Miranda Cosgrove, Bella, Zendaya ecc.. tutte da serie tv per bambini). L’unica che ce l’ha fatta è lei (di quelle non proprio ”brave”)
        Almeno come attrice e come modella è eccellente: dovrebbe limitarsi a quello
        Cioè, lei può fare quello che vuole, per carità, se vuole riproporre sempre la solita cosa con nome diverso e artwork minimamente modificato e vende ben venga, insomma: contento per lei. Però pensare a veri cantanti che si trovano nei bassifondi mi fa arrabbiare. Ca,bierò opinione solo se in futuro proporrà qualcosa di abbastanza moderno e innovativo.

      • Chi dice che il suo sound è innovativo boh, senza offesa ma ha qualche problema. Che poi come hai detto te ha pezzi che vabbé, li ascolti ma non lasciano nulla, come li “canta” lei poi sembrano delle nenie. Aggiungiamoci il fatto che dal vivo è PIETOSA (non mi vengono aggettivi peggiori di questo), 0 voce e 0 presenza scenica. Come può una così voler fare la cantante? Sì è visto che fine ha fatto il suo tour l’anno scorso (malattia a parte, lo sanno tutti che la causa della cancellazione non è stata solo quella). Secondo me i suoi fans sono quelli che la seguono dai tempi di Disney Channel, non ho altre spiegazioni. Penso sia il più grande esempio di non-meritocrazia nel mondo della musica odierno

      • Già, se le basi sono molto soft e basic la sua voce non aiuta. I suoi fan si porteranno i cuscini nel tour. Il problema è il numero incredibile di fan che ha (la classifica generale è Beliebers, Directioners , Arianators e Selenators), quindi non sparirà in fretta…
        Comunque hai ragione, i motivi della cancellazione erano molteplici. Stranamente nemmeno i fan vanno a vederla tutti
        Probabilmente il suo fan-base è composto da ragazzini/e che la seguono per la sua bellezza e fan che si ereditano, come dicevi nel tuo commento
        Io spero proprio nel flop del suo album. Non solo per il suo valore come cantante ma anche per la cattiveria dei suoi fan che gridano al flop per qualsiasi canzone rilasciata da un altro cantante, quando la loro beniamina a malapena raggiunge la top 20
        Inaccettabile. A volte ho paura di esprimermi al riguardo perché i fan di Selena potrebbero diventare perfidi arrampicandosi sugli specchi, perché non è possibile.
        Io apprezzavo alcune sue canzoni ma i suoi fan mi hanno tolto tutti i motivi per farlo (giustamente)

      • Oserei dire che i suoi fans ora come ora sono addirittura più ‘accaniti’ dei beliebers,pur essendo molti di meno rispetto a questi ultimi.Il motivo è che credono che lei sia perfetta e quindi idolo perfetto e intoccabile.Ultimamente invece i beliebers non urlano più tanto all’idolo semplicemente perché è chiaro che Bieber non voglia più essere considerato tale.Selena Gomez per ora non ha fatto nulla che potesse minare la sua immagine,ma prima o poi avverrà e allora sarò curiosa di vedere cosa ne penseranno i fans…

      • Sono incattiviti perché sanno che se si inizia a parlare di voce e talento non possono difendere Selena più di tanto senza cadere nel ridicolo. I loro punti di forza sono sempre gli stessi: “E’ la più seguita di instagram, le sue foto hanno milioni di mi piace”. Peccato sia una cantante…non una top model.
        Anche perché se vengono a dire che canta bene basta piazzare un video a caso di Ariana o Demi Lovato (dico loro perché sono le più vicine come generazione) e non dovrebbero aver coraggio di ribattere

  8. “Bad Liar” in America non è stato proprio un flop, anzi, nonostante la mancanza di promozione, si è comportata più che discretamente, soprattutto da dopo la pubblicazione dell’annesso video. Forse però non era la canzone giusta da rilasciare come lead single.. o forse ha sbagliato semplicemente momento.
    Comunque sia è inutile che declassa BL a buzz-single se poi non promuove neanche il prossimo singolo. Se deve iniziare una nuova era discografica, si mettesse d’impegno e promuovesse anche e spero che tiri fuori un altro bell’album come “Revival” che a me era piaciuto moltissimo!

    • Stai scherzando?
      Bad Liar in america è stato un sonoro flop. Non è arrivata prima su iTunes. Non è entrata in top 20 in hot 100. Si è mossa nelle zone alte su iTunes solo dopo lo sconto (LOL un canzone appena uscita in sconto dopo pochi giorni perché stava facendo pietà).
      Mancanza di promozione cosa? Ha avuto ben due video. Ne doveva fare tre?
      Fidati che quello è un lead-single, perché i prossimi andranno anche peggio. Una cosa è fare la modella su Instagram, un’altra è fare la cantante, lì ci vuole la voce, cosa che lei non ha.

      #flop

      • E mamma mia, quanta aggressività.. relax!
        Come ho detto sopra, in America non si sta comportando malissimo. Non avrà raggiunto la #1 da nessuna parte (ma questo infatti non è l’unico parametro utile per decretare se una canzone è di successo o meno), ma si sta mostrando abbastanza costante visto che si trova alla #18 in questo momento, non mi sembra un risultato da buttare! Sta facendo persino meglio della collega Miley Cyrus che ha performato la sua canzone in parecchi show. Quando ho parlato di promozione, inoltre, mi sono voluto riferire più che altro alle performance live, che finora la Gomez non ha fatto.
        Detto questo, a me delle classifiche importa poco e niente, ho solo espresso un mio parere circa l’andamento del singolo visto che a me personalmente non sembra così catastrofico (sempre circoscrivendo il discorso ai soli USA; nel resto del mondo effettivamente ha fatto zero, eccetto per UK e qualche altro mercato nei quali sta mostrando segnali di costanza).
        In merito alle capacità artistiche di Selena, è risaputo che non è granché come cantante, ma trovo molte sue canzoni piacevoli da ascoltare, tutto qui.

      • Con lo sconto sono tutti costanti, facile così.
        A me l’andamento del singolo sembra catastrofico, considerando che si tratta di un lead-single e vogliono spacciare Selena per una delle “cantanti” di più successo.
        Mi conserverò questi commenti così poi quando etichetterete come flop una canzone che raggiunge la #1, entra in top 20 in hot 100, venderà di più di Bad Flop e farà più streaming su spotify e visualizzazioni su Youtube allora potrò dire che vi sbagliate.

      • Vedo che proprio non ci siamo capiti, pazienza.
        Per quanto riguarda i commenti, puoi conservartene quanti ne vuoi e puoi pure tenerteli come ricordino da qualche parte se è questo l’obiettivo delle tue giornate. Personalmente non sono quel genere di persona che nega l’evidenza se una canzone (anche una che non mi piace) raggiunge i risultati che hai appena elencato tu.

      • Ma davvero hai preso alla lettera quello che ho detto? Lo facevo per dire, mica mi conservo i commenti.
        Bad Liar venderà molto meno di canzoni definite flop.

      • Quel che vende vende, a me la vita non cambia in ogni caso.
        Comunque no, non ho preso alla lettera il tuo commento, figurati, ma anch’io ho detto quello che ho detto tanto per dire.

      • Ma è li la differenza tra hit e flop. Proprio quello di cui stavi parlando nel primo commento. Hai confutato l’articolo che definiva BL flop.

      • Infatti l’ho confutato perché in America a me non sembra né una hit e né un flop, è una canzoncina che gli americani stanno ascoltando e che sta vendendo qualcosa. Possiamo chiudere qui o dobbiamo fare un processo alle intenzioni?

      • Chiudiamo. Ti ripeto che a me così sta anche bene perché facendo il paragone con questa (non è né una hit ne un flop) tutte le canzoni presenti nella mia playlist allora sono smash-hit che hanno fatto la storia della musica.

      • Qualcosa ti turba, magari dovresti ricrederti siccome tu stesso dai del flop a una canzone che é arrivata in top 20 nella BBHOT100, é rimasta in top 10 su ITunes (dove ha raggiunto la #2 svariate volte) per ben 3 settimane complessive e 2 settimane in top 20 ( ed é uscita da “solamente” 7 settimane), il video si trova ad 85 milioni di views in meno di un mese, nei suoi standard quindi, su Spotify é andata un po’ a rilento ma finalmente ha superato i 100 milioni di ascolti! In questo momento é messa meglio della collega “Miley” che ha fatto live e promozione in ogni dove e pubblicando 35 post con su scritto “MALIBU OUT NOW” peggio della disperata Rita Ora

      • Ripeto che dal momento in cui metti in sconto un singolo su iTunes (tra l’altro appena uscita, ma come si fa?) allora i risultati su quella piattaforma non hanno più alcun valore.
        Le visualizzazioni si devono prendere in considerazione almeno dopo sei mesi. È andata più a rilento del video di Bon Appetit LOL.
        Non ho mai detto che Malibu sia una hit. Anzi ho sempre detto che non sarebbe stata costante.

  9. Gucci Mane è l’altra baldrac*a del musicbiz insieme a Quavo, ahah..
    Quindi dovremmo ritenere Bad Liar un buzz single o no ? Non capisco..

  10. A me sinceramente non era dispiaciuta bad liar, col video poi acquistava diversi punti. Fetish è un titolo molto interessante e che già di per se dà un certo potenziale alla canzone. Spero solo che anche la canzone in se sia carina e non sia una brutta copia di Bon Appetit… non so perché ma dai titoli le ricollego!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here