Uno dei tanti come back previsti per questo 2013 era quello della cantante e attrice americana Selena Gomez. L’interprete, che negli ultimi tempi si è dedicata principalmente alla sua carriera d’attrice recitando nel discusso thriller “Spring Breaker”, mancava nel musicbiz dal 2011, anno in cui ha pubblicato, insieme al resto dei Selena Gomez & The Scene, l’album “When The Sun Goes Down”, il più grande successo discografico della band. Tuttavia ora a quanto pare l’interprete ha deciso di tornare a condurre una carriera da solista, il che non avveniva dai tempi in cui faceva musica solo per la Disney, ed a questo scopo è stato appena rilasciato il suo nuovo singolo “Rule The World”.

Il brano è una uptempo dance pop prodotta da Shrillex che ha secondo me ottime possibilità di fare veramente bene in classifica. Il brano è effettivamente molto catchy e radiofonico. Il pezzo si andrà dunque a scontrare con “Heart Attack” di Demi Lovato, altra artista nata in casa disney (tra l’altro spesso considerata rivale di Selena) che con questo singolo sta veramente facendo faville in America. Vi posto di seguito il brano, che ne dite?

15 Commenti

  1. Comunque il film springbreakers non e’ triller…ma drammatico!!! Ve lo consiglio xke molto bello,e poi triller si scrive senza la h in mezzo!! Nel film grande apologia da parte del cast a britney..sulle note di everytime!!

  2. L’era di più di successo è stata comunque “When The Sun Goes Down”, proprio come dice Junk. E’ comunque è stato comunque questo l’album più venduto, è sopra le 800.000! Questo brano non è male, sarà un successo!

  3. Carina, niente di che. Tra tutti i primi singoli rilasciati è sicuramente il migliore! Ho sempre seguito Selena da quando ero piccolo per il suo personaggio e quindi di conseguenza anche la sua musica. C’è da dire che, però, non è stata ancora pienamente convincente. L’unico bell’album che ha fatto è il secondo (tra l’altro quello che ha venduto meno). Il primo è mediocre, l’ultimo è indecente (nel vero senso della parola). Spero trovi la sua via, non come la Lovato che con il terzo album è peggiorata.

  4. Ma non è assolutamente vero, l’album più venduto è il primo con quasi 780mila copie (in US). L’ultimo ne ha vendute circa 650mila e non è l’apice (commercialmente parlando) del successo discografico che hanno avuto! In ogni a caso la canzone mi piace ma devo ammettere che non ha quel cambiamento che mi aspettavo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here