Da poco tornata sulle scene dopo la fine anticipata del tour l’anno scorso, Selena Gomez torna protagonista del nuovo numero di InStyle Magazine. 

Contenta delle buone recensioni generali ricevute dal suo ultimo singolo, Fetish, a detta di molti il migliore della sua carriera dal punto di vista della maturità stilistica, Selena non ha avuto paura di raccontarsi a 360°, toccando alcuni dei punti più delicati della sua vita, dai problemi che un anno fa l’hanno costretta a salutare prematuramente il Revival Tour per potersi curare in rehab al rapporto di amore-odio con i social media. Ecco alcune delle parti principali dell’intervista, che potete leggere QUI:

REHAB: Me ne sono andata per 90giorni, ed è stata la miglior cosa che potessi fare. Non avevo telefono, nulla, ed ero spaventata. Ma è stato fantastico, ho imparato molto. Ero in campagna e sono stata tutto il tempo senza mai andare dalla parrucchiera. Ho preso parte alla terapia con i cavalli, che è stata bellissima. Ovviamente è stata dura, ma sapevo ma sapevo cosa il mio cuore stava dicendo ed era – Ok, questo mi ha aiutata a diventare più forte per le altre persone”

TERAPIA: Vado in terapia. Credo fortemente nella terapia, nel parlare di ciò che sei. Ora sono in un posto davvero davvero sano

SOCIAL: E’ un bene essere connessi, vedere cose e farsi un’idea di cosa fanno i tuoi amici. Ma allo stesso tempo da modo alle persone di pensare che devono sembrare o essere in una certa maniera…ora la cosa è più accentuata. Ci sono brutte persone che cercano di tirarti fuori le cose negative, e quell’energia ti fa sentire male con te stesso/a. Non si può far nulla, è molto difficile trovare chi sei in mezzo a tanta pressione

 

 

 

  • Regina

    Ma ha rotto sta qua che deve sfruttare il rehab per la robaccia che propone

  • Ak.l

    Comunque è presente, in giro per la rete, un rumors sul comeback di Taylor Swift. Proteste fare un articolo? Grazie. La nuova facciata del sito è davvero bella, complimenti!