Se per le tappe tedesca e francese del suo tour tra le televisioni internazionali Shakira ha scelto di esibirsi con il lead single “Can’t Remember to Forget You”, per quella inglese la superstar colombiana si è voluta buttare su un’altra canzone: “Empire”. Il brano è una down tempo rock in cui l’interprete ritorna alle orini della sua carriera, un vero e proprio capolavoro in cui Shaki dimostra come il suo potenziale vada molto al di là di canzonette create con il solo scopo di vendere come “Waka Waka” o “Rabiosa”. Canzone inizialmente scelta come singolo promozionale, è stata recentemente confermata come secondo singolo ufficiale, a danno di “Dare (La La La)” che probabilmente sarà rilasciata come terzo singolo durante il periodo estivo, facendo leva anche sulla promozione proveniente dai mondiali di calcio e dallo spot Activia.

Con una voce al pieno della sua forma, l’interprete è riuscita ad offrirci quella che è sicuramente la miglior performance finora proposta in questa Era interpretando dal vivo tutta la canzone, esclusi soltanto i (pochi) versi in cui la sua voce è oggetto di autotune anche nella studio version. Dopo la delusione dell’esibizione in playback agli Echo Awards, la superstar ha recuperato rapidamente con una performance davvero degna di lei sul piano vocale. Per il momento, il brano staziona alla no.23 nella classifica iTunes britannica. Vedremo se l’effetto di questa esibizione riuscirà a farlo salire ancora di più. Eccovi la performance, che ne dite?

29 Commenti

  1. Esatto Nico bisognerà vedere cosa farà con Dare ! Che quella canzone è super ballabile , e se non la balla ADDIO SHAKIRA ..
    Cmq Fagiollo io aggiungo una cosa che non ti hanno detto del pre rec e cioè che col pre rec in certe parti tu canti , sopra la base , mentre in punti dove magari non ha voce o non lo so non canti e muovi le labbra con la base che ti ha spiegato Mialich , quindi c’è molta differenza tra play back e pre rec , e si sente anche dai live se tu vedi la perfomance di Can’ remember to forget you all’ i heart radio , non potrai non sentire che ci sono parti LIVE dove tu senti anche il respiro insomma si capisce che sta cantando live , poi però ad un tratto senti che si sente la sua voce molto più nitida e perfetta !
    Ecco questo è il pre rec , CERTO è SEMPRE UN MEZZO IMBROGLIO PER I FAN , però è molto meglio del play back perchè almeno in CERTE PARTI CANTA DAL VIVO , mentre con l’altro NON CANTI MAI DAL VIVO !

  2. Sono il primo a difendere Shakira quando serve ma, per le performance fatte finora in questa nuova era, mi ha un po’ deluso.. sicuramente non è una canzone semplice da cantare ma se l’ha incisa in studio di registrazione è pregata di cantarla totalmente dal vivo, lei come qualsiasi altro cantante, questa cosa mi fa imbestialire.
    Per quanto riguarda le coreografie, Can’t Remember To Forget You ha parti ballabili e altre no quindi ci posso anche stare se sul palco ha deluso le mie aspettative, se con Dare non bisserà come con Bamboo ai mondiali del 2006 mi calerà di brutto. Per il resto l’ album è spettacolare!!!

  3. @Fagiollo, è meglio del playback perchè se non altro viene proposto qualcosa di fatto per l’occasione, ma è anche vero che l’idea è quella di fare sembrare che il cantante si stia esibendo live quando non è così. In ogni caso playback vuole dire che hai la parte che ti suona dietro, sotto, quindi a conti fatti il pre-rec rientra sempre nel grande cerchio del playback.

  4. @Mialich allora era come pensavo io, grazie della spiegazione! Comunque concordo, il pre-rec rientra a mio parere nei “mezzi sleali” (può magari essere giustificato in presenza di impegnative coreografie) perchè comunque non è live. Sicuramente meglio del playback comunque.

  5. @Fagiollo, chi difende il pre-rec ti dirà che questo è registrato solitamente poco prima e rappresenta una sorta di live registrato. Insomma una versione del brano o di alcune parti fatta appositamente per un’esibizione. Mentre sempre secondo questi il playback è invece la versione originale del brano diciamo. Come sono certo che ti renderai conto anche tu, si tratta in realtà della stessa cosa, dato che l’interprete sceglie comunque di non cantare live una o più parti del brano, se non tutte. In pratica la differenza sta nella versione che si decide di usare come “base”. .-. (ora capisci, o forse avevi già capito, perchè dico che non cambia nulla).

  6. OO ragazzi svegliatevi ormai quasi tutti usano il pre rec come minimo , che ripeto non è nulla di grave ( come lo è il play back )
    Shakira è in carriera da 20 anni , e fino ad queste perfomance ha cantato dal vivo regalandoci bellissime perfomance , ha dimostrato tante volte in questi 20 anni di che pasta è fatta andatevi a vedere i video dell’Anfibio tour ( che molti neanche conosceranno) e vederete come balla e canta !
    Poi guardate le perfomance di La pared e capirete tutto il suo talento !
    Lei quasi quasi è nata scrivendo canzoni , scrisse la sua prima canzone a 8 anni………….. RAGAZZI 8 ANNI !
    Ci sono artisti che diventano cantanti ( un esempio è Selena Gomez la mia prima idola , che non ho paura a dirlo che lei è nata col talento principale di attrice non di cantante ) e altri che lo sono nati e Shaki fa parte della seconda categoria ! è una delle pochissime artiste latino americane a riuscire ad avere grandissima popolarità nel mondo , nella sua carriera ha venduto 60 mln di album e togliendo il successo , ha sempre dimostrato diversità nei suoi album e sempre musica di qualità , sono ben poche le sue canzoni commerciali , waka waka in primis ma lei non è l’artista di Waka Waka lei è SHAKIRA !
    Lei ha quasi 40 anni ragazzi non è più una ragazza ormai è grande ci sono artiste con molti meno anni di lei , e anche di carriera che hanno ceduto molto prima di lei (e ribadisco che lei non ha ceduto , diciamo che dal punto di vista di perfomance ha un po deluso le aspettative però nnt di che ) tipo Britney che canta in tour completamente in play back , in tour ragazzi dove le cantanti dovrebbero pensare a cantare per i fan ed invece lei se la cava con qualche balletto che neanche negli ultimi anni esegue alla perfezione !
    Ora non voglio attaccare Britney che personalmente amo tanto come artista , però le cose vanno dette obbiettivamente !
    RAGAZZI NON FACCIAMO UNA TRAGEDIA PER UN PO DI PRE REC DAI !

  7. Ragazzi dato che si è aperta la discussione, avete rianimato un mio vecchio dubbio: qualcuno che ne è certo, mi spiega l’ esatta differenza tra playback e pre-rec?
    Comunque “Empire” è una bellissima canzone. Ultiamente ho molti impegni e non ho avuto tempo di ascoltarlo tutto, ma quel poco che ho sentito di “Shakira” (Can’t Remember To Forget You, Nunca Me Acuerdo De Olvidarte, Empire, Dare) mi piace molto, se anche le altre tracce mi piaceranno così allora acquisterò il disco e non ne ho molti dei suoi!

  8. Ma mi spieghi la presa in giro del pre-rec? Allora, capiamoci, pre-rec=playback, BASTA! Pre-rec non stai cantando live, FINE, implica PLAYBACK! Che palle oh, poi ti ho detto che Shakira mi piace, ma se canta in playback canta in playback!

  9. Guardatevi su youtube la perfomance di 23 all’iheart radio risalente a questa era e poi ne riparliamo se ha lasciato la voce a Milan !

  10. Ma l'intonazione l'ha lasciata a Milan?! Dai come si fa cantare tutto il bridge in playback… TUTTO! Manco gli acuti ha fatto… DELUSIONE. Sempre e comunque calante..

  11. @Gio, perchè è evidente, te l’assicuro che si capisce un sacco, poi quando ti guardi tante performances live di cantanti diversi inizi ad accorgertene.

  12. da 2:47 a 3:25 non canta.. limpida e precisa e si nota poi la differenza cn le note basse da 3:26 in poi.. totalmente calanti..e una che canta 2 istanti prima in maniera limpida nitida e precisa ..nn può cadere subito dopo.. e poi si sbatte troppo x nascondere un possibile errore di sincronizzazione labiale.. beh .. qst è il mio parere .. potete accoglierlo o meno..xD

  13. come fate a dire che è in pre-rec o in playback? lol ma seriamente non avete mai sentito un esibizione dal vivo .-. come è detto solo il ‘i’m like’ è registrato e si sente che il resto è dal vivo! Comunque è stata bravissima, l’album mi piace…ma non so, c’è qualcosa che non mi sta facendo apprezzare al pieno questa promozione…i live di CRTFG sono orribili, quelli si che sono in playback, questi di empire invece molto belli, boh un po strana questa promozione…poteva fare molto di più ed in passato sicuramente ha fatto di più!

  14. Si nota intorno ai minuti 2, 2:26 e oltre, 2:50, 3:23, 3:27, 3:46 e negli “I’m like”, quindi se fosse una, due volte probabilmente sarebbero “illusioni”, ma secondo me quando performa questa canzone (che io trovo stupenda) ne abusa. E’ sempre tutto precisino, mai qualcosa che ti faccia dire “evviva il live” che in una canzone come questa ci starebbe tutto per dare più carica (intendo qualche verso più calcato, cose così). Inoltre nel “I’m like”, dove si vede benissimo non essere live, potrebbe evitare di fingere perchè ci starebbe benissimo che quella parte sia in base. Vabbè, sono opinioni personali. Io più volte ho sentito Shakira davvero live e non è così perfetta, ma non che sbagli spesso eh, però la senti che è live e la performance ci guadagna.

  15. Io posso accettare che il pre-rec sia migliore e necessario rispetto al playback solo fino a quando viene usato in situazioni in cui la cantante fa una cosa e non può farne un’altra contemporaneamente (e non intendo ballare e cantare, ma solo cantare). In altre situazioni non me ne importa niente, se non canti anche due parole che dovresti della canzone significa che il motivo è che non ci riesci, indi stai spudoratamente imbrogliando il tuo pubblico.

  16. Bhe allora pensi male , perchè pure una scimmia sorda capirebbe che non è in play back , e ti ribadisco per la centesima volta che col pre rec si canta dal vivo SI CANTA , tranne in qualche parte !
    Col playback non si canta MAI dal vivo , mentre col pre rec si CANTA DA VIVO IN CERTI PUNTI

  17. @Flavio Turin, non penso proprio, non solo si sente, ma si vede pure. Comunque pre-rec e playback ribadisco che per me sono la stessa cosa, non si sta cantando live!

  18. Ma avete orecchie ? Canta in pre rec solo la parte and i’m like huuuu huuu , insomma quella breve parte !
    Per il resto ha dimostrato tutte le sue doti vocali ! Brava Shaki !
    Certo per un palco così grande ed uno show così importante mi sembra un po uno spreco cantare solo Empire , quando potevi regalarci un medley con CRTFY , oppure anche solo il primo singolo , magari con una piccola coreografia !
    Insomma con ieri è finito questo suo tour promozionale nelle tv , e in generale queste perfomance non mi hanno stupito , dopo tutto mi sono cmq piaciute molto però lei sa fare di mooolto meglio , sia dal punto di vista scenico e coreografico sia dal punto di vista vocale , che in altre ere non avrebbe MAI usato il play back neanche in una perfomance , sono state perfomance molto semplici senza colpi di scena o fantastiche coreografie , per intenderci il maggior ” passo di danza” o meglio movimento che ha eseguito e quel grande salto verso i fan , che si rende ma in passato ha fatto di meglio !
    E il miglior colpo di scena o spettacolarità è stata nella perfomance a The voice quando all’improvviso sono uscite fiamme (finte) dal palco e si è acceso il maxi schermo di The voice !
    Insomma va bene ma lei sa fare di meglio .
    Voto perfomance : 8 e mezzo
    Voto tour promozionale televisivo : 7 e mezzo
    Voto album : 9 e mezzo ( sono molto indeciso su questo voto e lo cambio quasi ogni giorno tra 9 e 9 e mezzo )
    Voto era per ora : 8+

  19. @Umberto Olivo io da quel che ho capito Empire é il secondo singolo per gli USA e Dare (La La La) x il resto del mondo, tu dove avresti preso l’informazione per poter dire che Empire é il secondo singolo in tutto il mondo???

  20. Quoto luanab, meglio cento volte una che sbaglia ma ci prova che una che vuol dimostrare ciò che FORSE non c’è. Come ho già detto Shakira mi piace molto, ma adesso mi sembra stia esagerando, fa più esibizione in pre-rec/playback che altro.

  21. Bella come il sole, sorridente, bravissima come al solito. A Shakira non si può non riconoscere una straordinaria peculiarità: quella di differenziarsi anche nei pezzi più commerciali, come l’ultima hit con Rihanna o la stessa Rabiosa, giustamente considerata una canzonetta. Ma è un pezzo merengue, non così facile da trovare in giro.
    Questa, però, è la Shakira più vera e che noi fan amiamo! Strepitosa, ma ha fatto anche di meglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here