Continua la promozione per il debut album di Shawn Mendes “Handwritten”. Il ragazzo, come sapete, ha ottenuto un successo molto ampio negli stati uniti diventando l’artista più giovane ad aver raggiunto la no.1 della Billboard 200 negli ultimi 5 anni, un risultato che in pochi si sarebbero aspettati fino a qualche mese fa.

Come se non bastasse, anche i singoli hanno ottenuto risultati ottimi negli States, tant’è che il terzo estratto “Stitches” staziona ormai nella top 10 di iTunes, mica male per un sedicenne! Per mantenere costante per quanto più possibile questi risultati, l’interprete sta continuando a promuovere la sua hit con varie performance.

L’ultimo step promozionale lo ha portato da Jimmy Fallon dove, come tutti gli ospiti, il ragazzo ha potuto contare sull’aiuto dei The Roots.shawn-mendes-thumb-facts-8-14

 

Come sempre l’artista ha eseguito una performance vocale ottima riuscendo a dimostrare quelle che sono le sue doti. Come sempre, la parte più incisiva della canzone è stata il finale, in cui Shawn ci dà dentro mostrando tutta la sua estensione.

Eccovi l’esibizione, che ne dite?


Rilasciata un’altra performance del brano.

  • Bizzle♛// #WolfPack

    io l’ho sempre amato, però ha eseguito performance migliori

  • Bizzle♛// #WolfPack

    io l’ho sempre amato, però ha eseguito performance migliori

  • Liuk

    Boh, a me ‘sto qua non dice davvero niente. La sua voce mi è a tratti irritante.