Uno dei duetti più interessanti del nuovo album di Eminem è sicuramente “Beautiful Pain”. La canzone vede il feauturing di Sia, una cantante che in pochi anni è passata dall’essere un’artista di nicchia ad essere conoscitua da tutti (per le canzoni, non per il suo personaggio pubblico). L’australiana, bisessuale dichiarata, è stata attaccata da un giornalista dell’HuffingtonPost.com che le rimprovera la scelta di aver duettato con l’omofobo Eminem e inoltre rimarca il fatto che “Beautiful Pain” si trovi nello stesso album di “Rap God”, canzone in cui Eminem rappa:

“Sto ancora aspettando di essere abile a rompere un fottuto tavolo
Oltre il cu*o di una coppia di fr**i e spaccarlo a metà”

“Voi fr**i pensate che è tutto un gioco finchè cammino su un branco di fr**i”

“Sei così gay che posso a fatica dirlo con la faccia da eterosessuale”

Eminem aveva già risposto a questa controversia con un’intervista a Rolling Stone in cui dichiarava: “Non so più come dire questa cosa senza che sembri esattamente la stessa cosa che ho già detto un milione di volte, ma quella parola (fagg*t  n.d.r.), o quelle parole…quando le dici in una rap battle non equivalgono a dire omosessuale, è un po’ la stessa cosa che succede quando chiami qualcuno bitch, o punk, o asshole”.

SIA

Tornando a Sia, tra lei e il giornalista è nata un’interessante discussione su Twitter, la cantante ha risposto alle domande poste e nelle sue parole possiamo notare una certa preoccupazione per il messaggio che possa lasciare “Rap God”:

“So personalmente che lui (Eminem n.d.r.) non è omofobo, ma è un artista da performance”,
Non lavorerò mai con qualcuno che ritengo omofobo. “

“Mi rendo conto che egli possa essere male interpretato, nel modo peggiore dagli ignoranti , e ciò mi spaventa, ma lo rispetto come artista e come persona”.

Lui ha un personaggio chiamato Slim Shady, che rappresenta la bile peggiore e più oscura dell’America. Mi rendo conto di quanto il suo messaggio possa risultare poco chiaro.”
“Sto provando paura riguardo alle ripercussioni che accadessero se lui non spiegasse la sua arte.” Io lavoro con il Center and homeless LGBT kids, e quando ho sentito ‘Rap
God‘ Ero molto preoccupata per il ritorno di Slim Shady e sono preoccupata perche i giovani potrebbero non capirlo, Ma che cosa posso fare io?Mi sento senza potere. Penso che Slim Shady andrebbe messo da parte. Ma ormai quello che è fatto è fatto.

“Ho come unica speranza che “Beautiful pain” possa andare meglio di “Rap God” “.

A dimostrazione di queste sue opinioni, Sia Furler ha deciso di donare il compenso ottenuto per “Beautiful Pain” al centro per gay e lesbiche di Los Angeles.

Cosa ne pensate dell’atteggiamento e delle parole di Sia?

  • Jay

    Io sono lesbica e personalmente non riesco a non stimare Eminem come artista. é vero che l’omofobia è un fatto e tante sono le ingiustizie e le discriminazioni, ma non è questo il caso. le canzoni di Eminem sono arte e in quanto tali nascondono in esse verità ben più complesse di quello che apparentemente esprimono. soffermarsi su una parola o una frase significa dare una lettura superficiale che pregiudica la possibilità di capire tutta la ricchezza che c’è dietro a quello che sembra un semplice insulto.
    Ma d’altronde non tutti possono capirlo ed è per questo che secondo me Eminem è un grande artista.

  • Vincenzo

    È incredibile ke sia ancora accusato di queste cose…qui si capisce l’invidia e l’ignoranza delle persone…comunque sono contento ke Sia l’abbia difeso…forse è una buona mossa x sfondare x lei

    • MDanyeleT

      Ma quale invidia? Un omosessuale o una donna che ascoltano una delle sue canzoni con testi omofobi e misogini, come fanno a sapere che per Eminem sono solo modi di dire? Eminem non ha mai avuto troppo cervello.
      Quel lato oscuro del’hip hop omofobo, misogino, razzista e pro-mafioso è pericoloso!! Da mandare in galera tutti. Non è un caso che gli Stati Uniti, ancora oggi, sono tra i paesi più intolleranti al mondo…

  • gpp

    Mah..mi sembrano attacchi a sia del tutto strumentali..eminem ha spiegato il suo punto di vista.e poi se fosse omofobo chiederebbe a sia un feat?ormai le associazioni omosessuali sono lobby..

  • bel gesto :) su eminem in questo contesto preferisco non pronunciarmi va…

  • Rangiku

    E’ incredibile che questa faccenda non stia toccando Eminem. Sta facendo delle vendite spaventose sia con l’album che con i singoli, e quanti fan ha? Guardate la pagina facebook di Afrojack dove i suoi fans lo stanno riempendo di “whoo?” per imitare Eminem durante gli EMA di ieri, quando gli hanno chiesto che ne pensava di Afrojack! o.ò chissà, se l’avesse fatto un altro artista, cosa sarebbe accaduto… mah

  • MDanyeleT

    Io mi chiedo come gli americani possano sostenere una persona del genere, lo stesso ragazzino stupido e immaturo degli anni 2000 che battibeccava con Moby, Britney, Christina,… Gli americani hanno distrutto le carriere di artisti di smisurato talento come Janet Jackson e George Michael a causa di atti da loro considerati indecenti, poi però osannano Eminem e suoi “messaggi subliminali”. Ipocrisia…