E’ arrivato il director’s cut della clip che accompagna “Elastic Heart”, brano cantato da Sia e The Weeknd tratto dalla colonna sonora della pellicola “The Hunger Games: La Ragazza di Fuoco”. Il film, che sarà distribuito nelle sale cinematografiche a partire dal prossimo mese di novembre, può vantare molti nomi di primo piano sia nel suo cast che, soprattutto, nella sua colonna sonora. Moltissime sono le star della musica che hanno accettato di prestare le loro voci per quella che potrebbe diventare una delle colonne sonore più importanti dell’anno.

Assieme al noto produttore musicale Diplo, Sia e The Weeknd hanno dato alla luce “Elastic Heart”, mid tempo dai suoni molto particolari ed interessanti sicuramente più vicina al pop che all’R&B, ma tuttavia dotata di grande originalità ed in cui le voci dei due interpreti sono utilizzate al massimo delle loro potenzialità al fine di creare effetti uditivi molto interessanti. Da quello che abbiamo potuto ascoltare finora, la soundtrack si preannuncia come un piccolo gioiellino che potrebbe acciuffare un bel po’ di premi per quanto riguarda sia gli Awards cinematografici dedicati alla musica inclusa nei film che, soprattutto, in quelli musicali dedicati esclusivamente alle colonne sonore. Vi posto di seguito questo brano, che ne dite?

Ecco il video e la copertina ufficiale di “Elastic Heart”:
Sia-Elastic-Heart-2015

Testo

(Verse)
And another one bites the dust
But why can I not conquer love?
And I might’ve got to be with one
Why not fight this war without weapons
And I want it and I want everything
But there was so many red flags
Now another one bites the dust
And let’s be clear, I trust no one

(Pre-Chorus)
You cannot break me
I’m still fighting for this

(Chorus)
Well I’ve got a thick skin and an elastic heart
But yours baby might get too sharp
I’m like the weather burning, baby I’m too hard
But I missed him and I move close

But you won’t see me move no more
‘Cause I’ve got an elastic heart

I’ve got an elastic heart
Yea, I’ve got an elastic heart

(Verse)
And now I step through the night
Let’s be clear, won’t close my eyes
And I know that I can’t survive
I walked too far to save my life
And I want it, I want my life so bad
I’m doing everything I can
Then another one bites the dust
It’s hard to lose a chosen one

(Pre-Chorus)
You cannot break me
I’m still fighting for this

(Chorus)
Well I’ve got a thick skin and an elastic heart
But yours baby might get too sharp
I’m like the weather burning, baby I’m too hard
But I missed him and I move close

But you won’t see me move no more
‘Cause I’ve got an elastic heart

(Chorus)
Well I’ve got a thick skin and an elastic heart
But yours baby might get too sharp
I’m like the weather burning, baby I’m too hard
But I missed him and I move close

But you won’t see me move no more
‘Cause I’ve got an elastic heart
You won’t see me move no more
‘Cause I’ve got an elastic heart

I’ve got an elastic heart

Traduzione

(Strofa)
E un altro mangia la polvere
Ma perché non riesco a conquistare l’amore?
E potrei avere a che fare con quello giusto
Perché non combattere questa guerra senza armi?
E lo voglio e voglio tutto
Ma c’erano così tante bandiere rosse
Ora un altro mangia la polvere
Siamo chiari, non mi fido di nessuno

(Pre- Ritornello)
Non mi puoi spezzare
Sto ancora combattendo per questo

(Ritornello)
Be’, ho la pelle dura e un cuore elastico
Ma i tu, baby, potresti diventare troppo appuntito
Sono come il tempo ce brucia, sono troppo difficile
Ma l’ho mancato e mi muovo vicina
Ma tu non mi vedrai più muovermi
Perché ho un cuore elastico
Ho un cuore elastico
Sì, ho un cuore elastico

(strofa)
E ora cammino nella notte
Siamo chiari, non chiuderò gli occhi
E so che non posso sopravvivere
Sono arrivata troppo lontano per salvare la mia vita
E la voglio, voglio così tanto la mia vita
Sto facendo tutto quello che posso
Poi un altro mangia la povere
E’ difficile perdere qualcuno che hai scelto

(Pre- Ritornello)
Non mi puoi spezzare
Sto ancora combattendo per questo

(Ritornello)
Be’, ho la pelle dura e un cuore elastico
Ma i tu, baby, potresti diventare troppo appuntito
Sono come il tempo ce brucia, sono troppo difficile
Ma l’ho mancato e mi muovo vicina
Ma tu non mi vedrai più muovermi
Perché ho un cuore elastico
Ho un cuore elastico
Sì, ho un cuore elastico

(Ritornello)
Be’, ho la pelle dura e un cuore elastico
Ma i tu, baby, potresti diventare troppo appuntito
Sono come il tempo ce brucia, sono troppo difficile
Ma l’ho mancato e mi muovo vicina
Ma tu non mi vedrai più muovermi
Perché ho un cuore elastico
Ho un cuore elastico
Sì, ho un cuore elastico

38 Commenti

  1. Sono felice che continui così, dovrebbe fare tutta l’era con la ballerina (maddie?!Scusate hahaha) per seguire un filo logico, canzone molto bella, anche se per apprezzarla mi ci è voluto un po’, video carino, bravissima!

    • Anche secondo me a questo punto tutta la videografia dell’era (sperando non si limiti a due singoli/video) dovrebbe essere fatta con maddie, sperando che dal prossimo album abbandoni questa collaborazione che potrebbe stancare

  2. La canzone non mi ha colpito molto ma non è brutta.
    Il video è bello e ben fatto, l’unica cosa è che riprende l’idea di Chandelier.. Vabbè, rimane un ottimo risultato.

  3. Secondo me la scelta del singolo è stata sbagliatissima.
    E’ stata rilasciata più di un anno fa per Hunger Games e non credo che farà un grande successo come Chandelier, anche perchè già l’ha fatto un pò.
    Per me, che la ritengo una canzone straordinaria e la conosco ormai a memoria, mi sembra molto strano che l’abbia rilasciata proprio ora come singolo.
    E poi preferisco molto di più la versione con The Weeknd che nemmeno l’ha messa nell’album…
    Il video è pieno di significato e quindi è difficile capirlo e credo che molti, come già sta succedendo, non lo capiranno (lo hanno chiamato “il video che ha shockato il web”).
    Sia ha scritto anche dei tweet dove si scusa con le persone che sono state turbate dal video, che voleva creare un contenuto emozionale e che non c’entra niente con la pedofilia.
    Che persone ignoranti…

    • intanto ha debuttato alla 17 in USA ancora meglio di chandelier!!! e tornerò a sfottere la tua ignoranza quando entrerà in top 10!!! tu vendi poco non lei!!!

      • Non ho detto che non vende! Non sono io che sono ignorante ma tu che non hai capito. Non ho parlato delle vendite,ho detto solo che la scelta del singolo non ha tanto senso logico essendo uscito molto molto tempo fa e già era conosciuta con Hunger Games.
        Poi che ha debuttato alla 17 non posso essere che contento perchè ammiro Sia e come ho detto in altri commenti lei è un’artista eccezionale.
        Non ho detto nulla contro di lei, è solo che con tutte le canzoni dell’album (che sono tutte stupende) io avrei scelto qualche altra canzone. Non c’entra con le vendite… -.-

      • In realtà non ha debuttato alla 17 in quanto un’anno fa era già stato rilasciato come singolo, quindi teoricamente non sarebbe il suo debutto in top 100

  4. Ma un articolo su “Hope”, il nuovo singolo di Natasha Bedingfield? Mah, in questo sito sembra che riportate solo le notizie che volete voi.

  5. Comunque domani ESIGO un articolo sui People’s Choice Awards che si terranno stasera, non avete messo le nomination, ma almeno le performance (fra cui vi è la mia Iggy), e i vincitori DOVETE metterli!
    I primi awards dell’anno, fatelo un articolo.

  6. La canzone mi piace molto (d’ altronde non poteva che essere così per un brano uscito da quella perla che è “1000 Forms Of Fear”: consiglio il disco a tutti) però sinceramente il video non mi colpisce più di tanto. Non è male, però non mi trasmette nulla e mi pare un po’ statico. Anche l’ acclamato “Chandelier” a me non ha impressionato così tanto (il video, la canzone l’ adoro) cioè l’ idea era bella e tutto, si fa guardare volentieri ma nessuna standing ovation per intenderci. Comunque i video sono un qualcosa in più, le fondamenta sono le canzoni e nel suo caso sono ottime, quindi chapeau.

      • Mi intrometto: complimenti per gli insulti (a persone che credo tu conosca molto bene, vero?). Tu si che sei figo.

      • Guarda ti ringrazio molto ma non ne vale assolutamente la pena :)
        Gente così non merita nemmeno qualche secondo per buttar giù una risposta: ignorarli è la cosa migliore da fare (nonchè ciò che si meritano).

  7. stavo per scrivere io che il video era appena uscito.
    Io Io adoro! Però non ti lascia senza parole come quello di Chandelier, anche se ho amato molto la mimica facciale di Maddie sopratutto alla fine quando cerca di tirare fuori il “padre” da quella gabbia e quella che ho come avatar.
    Si può dire che questo video sia noioso però ripeto io lo adoro, non ti stanchi di guardalo dopo pochi secondi, ti tiene incollato allo schermo fino alla fine!
    Il singolo non è azzeccato, visto che Elastic Heart proviene anche da Hunger Games: Catching Fire e forse era meglio puntare su qualcun’altro, magari un Fire Meet Gasoline o Big Girl Cry, anche se sono felice per questa scelta tutti meritano di conoscere meglio questa bellissima canzone.
    Comunque se non sbaglio è lo stesso set di Outlines di Mike Mago & Dragonette.

  8. “Elastic Heart” mi piace molto ma è uscita più di un anno fa! Avrebbe dovuto scegliere qualche altra canzone anche perchè in “1000 Forms of Fear” quasi tutti i brani sono potenziali singoli.
    Il video è carino, ma un pò noioso. Le coreografie ultimamente sono state abusate nei video musicali. Va bene inserire un ballo ma basare un intero video su una coreografia sta diventando ripetitivo.

  9. che dire il video è bello i ballerini sono fantastici! anche se ho avuto la sensazione che vogliono ancora una volta tentare la magica formula di chandelier ed infatti mi è sembrato un po ripetitivo, la canzone non mica era la colonna sonora della ragazza di fuoco del 2013? che senso ha estrarla come singolo visto che questa canzone è conosciuta da 2 anni? bah! mi sa che stavolta Sia non abbia fatto la mossa giusta, c’erano canzoni nell’album che avevano ancora del potenziale da mostrare secondo me

  10. potevate fare un post nuovo ma vabbè…
    Il video non ha lo stesso impatto di Chandelier ma è comunque molto bello. Adoro l’espressività e l’interpretazione di Shia e della bimba…sono stati bravissimi!
    Ho letto che il video rappresenta il rapporto con il padre, che ha un disturbo di personalità e la gabbia rappresenta la sua mente. Lui cerca di scappare, ma non può perchè se lo fa lascerà anche Sia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here